Novità: “Un buono scheletro” di Kim Fielding

Anteprima

In arrivo il 23 Giugno per la casa editrice DreamSpinnerPress: 

LOVEISLOVE

Kim Fielding

Un buono scheletro

un buono scheletro

Serie Scheletri. Libro 1

datilibro

Titolo: Un buono scheletro
Autore: Kim Fielding
Traduttore: Ilaria D’Alimonte
Titolo Originale: Good Bones
Edito da: DreamSpinnerPress
Acquistabile⇒ QUI
Uscita: 23 Giugno 2015
Genere: Romance M/M, fantasy
Pagine: 234 pag.
ISBN-13: 978-1-62798-049-4


good nonesTrama:
 Dylan Warner è giovane, colto e conduce una vita del tutto normale. Non è il tipo che si nota facilmente, fino al giorno in cui, dopo una serata movimentata con un affascinante sconosciuto, non diventa un lupo mannaro. Nonostante tutto, però, Dylan vuole solo continuare a vivere la sua tranquilla – seppur solitaria – esistenza da architetto. Cerca di tenere sotto controllo gli impulsi selvaggi, ma ben presto decide che ne ha abbastanza della città e si trasferisce in campagna, dove gli sarà più difficile far del male al prossimo. La sua nuova casa è un po’ decrepita, ma promettente, e corredata per di più da un nuovo vicino: il sexy, anche se un po’ rozzo, Chris Nock. Dylan assume Chris perché lo aiuti a ristrutturare casa, ma presto si accorge che le sue prime impressioni su di lui erano sbagliate e che Chris, così come la casa, potrebbe diventare un elemento fisso nella sua nuova vita. Tra il mostrare al suo capo quanto vale, resistere al seducente richiamo del suo pericoloso ex-amante e la sua limitata esperienza nel campo delle relazioni sentimentali, per Dylan è molto difficile capire come comportarsi… Come giustificare poi l’irresistibile voglia di ululare alla luna piena che lo coglie ogni mese?

kim fielding

Kim Fielding vive in California e viaggia più spesso di quello che può gestire. Professoressa di giorno, di notte si precipita in una cabina telefonica per cambiare il suo costume in autrice (indossando comodi vestiti invece di Spandex, peccato che manchi un mantello). I suoi superpoteri includono la possibilità di scrivere quasi ovunque, spesso contemporaneamente distribuendo assistenza compiti a casa per i suoi figli. La sua parola preferita per descrivere se stessa è “eclettica” e ha finalmente ottenuto quel terzo tatuaggio. Tutti i diritti d’autore dei suoi romanzi sono donati a Medici Senza Frontiere.

Facebook-iconBlogger-iconTwitter-iconGoodreads

DreamSpinnerPress Italia

Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Condividi