Per Sempre di Cardeno C. [Serie Mates #2]

 

Per sempre

di  Cardeno C.

 

Titolo: Per Sempre
Autore: Cardeno C.
Traduttrice: Barbara Cinelli
Edito da: Triskell Edizioni || Collana: Rainbow
ISBN: 978-88-9312-259-7
Genere: M/M, paranormal romance
Pagine: 190 pg || Formato: pdf, epub, modi || Prezzo: 4,99 €
Uscita: 11 Agosto 2017

Trama dell’editore
:
Afflitto da tutta la vita da dolori e debolezza, Ethan Abbatt è un mutaforma che non riesce a mutare. Sperando di andare incontro a una morte onorevole unendosi al suo branco durante un attacco ai vampiri, Ethan viene invece a conoscenza di due cose: che perdere sangue allenta il dolore e libera il suo lupo, e che il suo vero compagno è un vampiro di nome Miguel. Miguel Rodriguez, un feroce e potente vampiro di quattrocento anni, percorre la strada della vita come un’ombra, senza felicità né affetti. Quando un giovane mutaforma gli dice di essere il suo vero compagno e che sono destinati a stare insieme, Miguel lo manda via. Ma Ethan è insistente, e stare con lui gli viene talmente naturale che Miguel non riesce a resistergli a lungo. La sfida vera consiste nel cercare di sopravvivere, in modo da poter stare insieme fino alla fine dei tempi.

Serie Mates: 

  1. Risvegliami, Febbraio 2017 (Wake me up inside)
  2. Per sempre, Agosto 2017 (Until forever comes)
  3. In your eyes (Inedito)

Recensione

di Sil.lav

“Per sempre” è il secondo libro della serie Mates. Facciamo conoscenza con Miguel e Ethan, due figure solitarie e misteriose, che intuiamo hanno una bella storia da raccontare. In realtà il loro amore sorge diversi anni prima delle vicende narrate nel primo libro, Risvegliami, e sono essenziali per capirne appieno la sua esistenza.

Ethan è un lupo mutaforma, che non è mai riuscito a mutare; una disgrazia per il suo branco e una costante preoccupazione per la sua famiglia. Non riuscire a liberare il proprio lupo presuppone una fine precoce, infatti, Ethan è stato sempre il più debole e malaticcio del branco. Quando delle teste calde, suoi coetanei, lo coinvolgono in una specie di caccia punitiva verso i vampiri ne rimane molto sorpreso, ma partecipa con la speranza di riuscire ad integrarsi. Ovviamente, l’esito dello scontro è scontato tra dei giovani avventati e dei guerrieri decennali come i vampiri. Infatti sono proprio questi ultimi ad avere la meglio. Però, da questa avventura, Ethan scopre due importanti verità: grazie alla perdita di sangue riesce finalmente a mutare e che il suo compagno predestinato è un vampiro, l’affascinante Miguel.

«Sono nel posto a cui appartengo e ho intenzione di restarci.»Miguel si alzò e si guardò attorno. «Appartieni a un vicolo nel mezzo della città con degli umani feriti per strada e un vampiro irritato che potrebbe tornare a minuti per sbarazzarsene?» Scosse il capo. «Non penso, lupo.»«Appartengo a te. Se questo…» Indicai tutto attorno. «Se dev’essere in un vicolo, allora starò qui.»

Miguel è un vampiro di 4oo anni. Un essere che vive nelle tenebre e che si nutre del sangue degli umani. Peccato che ultimamente il loro sangue non gli basti più. Ha una fame smodata, quasi incontrollabile, che preoccupa i membri della sua confraternita. Temono che l’epidemia di “influenza” che si è abbattuta sulla città possa essere riconducibile al loro arrivo, cosa per altro vera. L’incontro tra Ethan e Miguel sembra provvidenziale. Un vampiro con una fame perenne e un mutaforma che deve perdere sangue per mutare, se non fosse per un piccolo problema: il sangue dei mutaforma è veleno per i vampiri.

I vampiri non sono venuti in città per viverci, non vogliono invadere le terre del branco. Stanno studiando le potenzialità della città per una loro futura presenza. Sono esseri lungimiranti che si integrano con gli umani e ne seguono i progressi, adattandosi ad essi.

I licantropi vivono in un mondo chiuso, disprezzano i vampiri, che considerano senz’anima e si sentono superiori agli umani che definiscono mezz’anima. La loro volontaria reclusione al mondo li sta portando alla loro fine, anche se non ne sono consapevoli.

L’unione tra due culture così diverse, sarà possibile? Riuscirà Ethan a trovare la strada per unirsi al suo compagno?

«Quella cosa ti si ammoscia mai?» chiese con una risatina. «Perché sono piuttosto sicuro che resti duro per il 90% della giornata.»Arrossii e smisi di muovermi. «Scusami,» dissi mentre mi guardavo i piedi, sentendomi improvvisamente in imbarazzo per i miei ormoni fuori controllo. «Di solito non sono così, davvero. È iniziato da quando ti ho incontrato. Però non riesco a smettere.»Miguel mi prese il mento tra le dita e mi sollevò il viso in modo che potessimo guardarci. «Solo da quando mi hai incontrato?» chiese piano.Annuii

Ovviamente, non vi svelerò altro, vi ho dato già un ampia idea delle tematiche del libro che è molto ben sviluppato, anche se poteva avere potenzialità per essere molto di più. Alla fine ci si concentra molto sui personaggi e la storia per quanto abbozzata non viene approfondita come merita.

Abbiamo votato questo libro:


Cardeno C
. – CC per gli amici – è un inguaribile romantico che vuole aggiungere un sacco di felicità e di alcuni “awwws” nella giornata di un lettore. La scrittura è una piacevole pausa dalla vita quotidiana in cui si occupa di affari aziendali e volontariato con organizzazioni per i diritti dei gay. Le storie di Cardeno spaziano dal dolce all’intenso, contemporaneo al paranormale, lungo a breve, ma comprendono sempre relazioni forti e passeggiate verso il tramonto del per sempre felici e contenti.

 

 

triskell-rainbow-logo

Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Condividi