Probatio Diabolica di Pasquale De Luca

Probatio Diabolica

di Pasquale De Luca

 

Probatio DiabolicaTitolo: Probatio Diabolica
Autore: Pasquale De Luca
Serie: //
Edito da: Milena Edizioni (Collana: Narrativa Contemporanea)
Prezzo: 15,00 €
Genere: Thriller, Giallo
Pagine: 315 p.

 amazon-icon 

Trama:Probatio Diabolica si apre nel più paradossale dei modi. L’avvocato Lucio Cotta riceve nel suo studio un’agitatissima cliente, una sensitiva di nome Velia Tarquini che confessa l’omicidio del marito. Salvo precisare che il crimine è avvenuto in sogno e che l’assassina non era neanche lei, ma un suo clone. E, ciò nonostante, insiste nella sua richiesta di essere difesa. La vicenda, sorretta da un registro marcatamente comico, è ambientata nella città di Roma ai giorni nostri e contestualmente al tempo di Cicerone. Alternandosi tra le due epoche, le indagini dell’avvocato Cotta sveleranno un mondo popolato di maghi ciarlatani, di tarocchi e di improbabili trasmissioni radiofoniche (“Abracaradio”). Eppure, in questo universo di illusioni, in cui niente è come appare e nessuno è chi dice di essere, si sente tutto il sapore dell’autentica Commedia Umana.

Immagine5

Recensioneùdi Simog55

Ma che bella sorpresa che è stata leggere questo libro di Pasquale De Luca! E che ulteriore piacevole sorpresa è stata divertirmi leggendo un thriller assolutamente fuori dall’ordinario.

antica romanaEh si, perché questo autore ha saputo fondere magistralmente tutte le caratteristiche del “classico” giallo ad una struttura narrativa che incuriosisce il lettore fin dalle prime pagine.

L’autore ha immaginato l’azione, l’omicidio di una persona, in due diversi livelli temporali: uno ai giorni nostri edAvvocato antica Roma uno addirittura… all’epoca degli antichi romani!

La trama è presto detta: l’avvocato Lucio Cotta viene interpellato dalla signora Velia Tarquini per essere difesa dall’accusa di aver ucciso il marito. La donna è una sensitiva ed il marito un mago che esercitava regolarmente questa professione.

Una notte viene pugnalato con un coltello che la moglie stessa gli aveva appena regalato e dunque la principale indiziata è proprio la signora Velia.

Compito dell’avvocato Cotta sarà accertarsi della verità dei fatti muovendosi all’interno di un mondo molto particolare e nebuloso, quello dei maghi, dove nulla è come appare e tutto sembra il contrario di tutto.

magia-mentaleFin qui la trama è assolutamente conforme a tanti altri libri che possiamo aver letto ma, ed ecco la novità, ritroviamo tutti i protagonisti — ciascuno con un nome perfettamente “riadattato” al periodo storico — interagire all’epoca di Cicerone in una vicenda in tutto e per tutto equivalente a quella che si svolge parallela ai giorni nostri.

Il passaggio dall’azione moderna a quella “antica” avviene in maniera molto fluida e scorrevole, grazie all’utilizzo di differenti caratteri di stampa cui, dopo poche pagine, mi sono facilmente adattata e che mi ha permesso di “spostarmi” con il pensiero da un’epoca all’altra senza mai perdere il senso dell’azione… anzi, è stato un perfetto espediente per accrescere l’attenzione e l’interesse per lo sviluppo di una una trama così diversa e articolata.

Altro aspetto positivo è stata la scelta dell’autore nell’adottare un registro narrativo comico all’interno di unasfera magica vicenda drammatica; partecipando ai pensieri dell’avvocato Cotta saremo coinvolti in una girandola di situazioni che non smetteranno mai di farci sorridere e, nello stesso tempo, ci permetteranno di prendere parte alle indagini che fin dall’inizio si susseguiranno serrate.

Colpi di scena, personaggi carismatici, situazioni paradossali, tutto “condito” di un’ironia costante che contribuirà a rendere questa lettura piacevole, senza mai avere una caduta di tensione ed in una Roma che, per una strana coincidenza, conosco benissimo, in quanto abito proprio vicino ai luoghi di cui si narra, e che me l’ha fatta apprezzare ancora di più.

Pasquale De Luca è sicuramente un autore interessante, pieno di talento e di idee originali, uno scrittore che ci regalerà sicuramente altre piacevoli sorprese.

Complimenti.

Voto

 

4Bstelle.png

 

Immagine5

Pasquale De LucaPASQUALE DE LUCA, avvocato penalista di professione, ha collaborato con il quotidiano La Nazione, scritto racconti di fantascienza pubblicati su Galassia, radiodrammi e radiofavole per la Rai, testi comici per Vernice Fresca di Carlo Conti, e collaborato ai testi della commedia “La legge è ovale per tutti” di Giorgio Panariello e Walter Santillo.
Nel 2011 ha pubblicato il saggio “Da Pitagora al Mostro di Firenze”

Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Condividi