Proibito di Tabitha Suzuma

Tabitha Suzuma;

Tabitha Suzuma è nata a Londra nel 1975 da madre inglese e padre giapponese, la maggiore di cinque figli. Andò al liceo francese e fu un’allieva terribile. Lei odiava la scuola, si rifiutò di lavorare e si sedette in fondo alla classe, scrivendo storie.
All’età quattordici anni smise di andare a scuola. Dieci anni dopo tornò in classe, questa volta come insegnante. A questo punto, ha scritto il suo primo libro. Ha continuato a scrivere tre libri per ragazzi: From Where I Stand, Una voce in lontananza e Senza voltarsi indietro. Il suo ultimo romanzo, Proibito, è una storia d’amore incestuoso tra un fratello e una sorella. Oggi divide il suo tempo tra l’insegnamento e la scrittura peripatetica e si dirama in narrativa per adulti.

Web pagehttp://www.tabithasuzuma.com/

Pagina Facebookhttp://www.facebook.com/tabitha.suzuma


Titolo: Proibito
Autore: Tabitha Suzuma
Serie: //
Edito da: Mondadori
Prezzo: 16,00 €
Genere: Narrativa Contemporanea, Young Adult, Amore&Sessualità
Voto:


Trama:

Lochan e Maya sono fratello e sorella. Lui ha 18 anni, è chiuso e solitario; lei ne ha 16, è sensibile e molto più matura di quello che la sua età richiederebbe. La loro ragione di vita, la loro preoccupazione più grande, è prendersi cura dei tre fratellini minori, allo sbando da quando il padre li ha lasciati e la madre si è abbandonata all’alcool. Sempre insieme, sempre vicini, sempre più complici. Un legame che rischia di trasformarsi in un dolce sentimento e una fatale attrazione.


Citazione: In tutti questi anni, in tutta la mia vita, la lunga strada aspra e accidentatadoveva condurmi a questo preciso instante. Io l’ho seguita alla cieca, inciampando qua e là, graffiata e stanca, senza saperedove conducesse, senza mai rendermi conto che a ogni passo mi avvicinavo alla luce in fondo a quel tunnel così lungo e buio.E ora che l’ho raggiunta, ora che sono qui, voglio stringerlo tra le mani, aggrapparmici con forza per riviverlo in eterno: l’attimoesatto in cui è iniziata la mia nuova vita. Tutto ciò che ho sempre desiderato è racchiuso in quest’unico momento, qui, adesso.Le risa, la gioia, la vastità dell’amore tra noi. Questa è l’alba della felicità. Tutto comincia adesso (cap 24)


Recensione:

Proibito è uno di quei libri che ti sconvolgono nel profondo, che ti cambiano, anche solo per un istante. E’ uno di quei libri che inizi convinto consapevole di essere in bilico fra l’orrore e lo straordinario, basta un niente per tramutare un bellissimo romanzo in qualcosa di illeggibile e noi, con tutti i nostri preconcetti, aprendo la prima pagina di questo libro lo sappiamo.

Proibito è un libro che parla di un amore impossibile, di un amore incompreso e immorale di fronte agli uomini, alla natura  e a qualsiasi a “Dio” si voglia pregare. Eppure, benché nessuno voglia ammetterlo, è un amore che è sempre esisitito e che, si presume, sempre esisterà. E’ l’amore che non segue regole o leggi, è incestuoso che lega due anime gemelle che hanno avuto la sfortuna di nascere dalla stessa scoppia di genitori. E’ l’amore fra fratelli; l’amore innominabile.

E’ proprio un amore innominabile quello che lega Lochan e Maya, fratelli solo geneticamente, ma compagni più o meno inconsapevoli da quando hanno memoria. Ragazzi normali che vanno a scuola, che hanno altri fratelli, una madre e un padre, anche se non fa più parte delle loro vite. Sono ragazzi normali fino all’ora della campanella che designa la fine della scuola, da quel momento in poi diventano due genitori, adulti, che prendono a scuola i fratelli minori, li fanno mangiare, studiare, cambiare, lavare e, infine, li mettono a letto.

Una vita difficile quella di questi due ragazzi, che devono vedersela con gli stessi problemi che dovrebbe affrontare un normale adulto che, però, diversamente da loro ha le armi per affrontarli.

Così l’intesa fra i due cresce e, proprio come un padre e una madre, si preoccupano per i fratelli minori e li crescono al meglio delle loro potenzialità e con amore. Sono i loro bambini e sarà proprio per i “loro bambini” che lotteranno fino alla fine per tenere unita quella piccola parte di famiglia che gli rimane.

Vedremo i loro amore consolidarsi ed entrambi prendere coscienza – nonché combattere duramente e fino alla stregua – questo loro sentimenti che riconoscono come impossibile. Vedremo come gli soccomberanno, con dolcezza e disperazione… Avremo modo, seppure in minima parte, di leggere la storia di un amore puro e assoluto che non potrà non piegare anche i più razionali sostenitori delle fredde regole sociali e morali.

Ameremo questi ragazzi e ameremo il loro sentimento, riusciremo a staccarci dalla logica per abbracciare veramente il detto “al cuor non si comanda…” perché, in effetti, questi due poveri ragazzi che male hanno fatto se non nascere dalla stessa madre?

Nonostante l’argomento così ostico, controverso e contestato, l’autrice è riuscita a scrivere un romanzo di una profondità incredibile. La sua penna traccia con delicatezza esplicita quello che è uno dei più grandi TABU’ dell’intera umanità, quello che per molti è vergognoso e disgustoso. Tabitha Suzuma invece ne scrive con maestrìa, con coraggio e dolcezza; lo fa non per spiegare ciò che è giusto o sbagliato… Semplicemente ci narra che l’amore “è“, semplicemente esiste in tutte le sue sfaccettature. Che noi lo vogliamo accettare oppure no.

 

Lascia un commento

21 risposte a “Proibito di Tabitha Suzuma”

  1. LadyEarnshaw ha detto:

    Concordo con ogni punto della tua recensione

  2. Molly68 ha detto:

    Mi aveva incuriosito e dopo questa recensione lo leggerò di sicuro, ma la trama somiglia MOLTISSIMO a Il giardino di cemento, inquietante, superlativo romanzo di Ian mcEwan. Mi riservo di dare un giudizio definitivo dopo aver letto il libro!

  3. […] Trovate i dati e la presentazione del libro ->> *QUA* […]

  4. Sara4x4 ha detto:

    Sicuramente questo libro mi incuriosisce molto, ma ero un po' in dubbio se metterlo in WL o no, perché con un argomento così delicato è facile cadere sul banale, e avevo paura che essendo uno YA non rendesse bene (non ho niente contro gli YA, intendiamoci, li adoro, ma gli YA con tematiche forti a volte rimangono poco approfonditi…)

    L'ottima recensione di Nasreen però mi ha fatto decidere: lo metto in WL *__*

  5. Arianna1989 ha detto:

    Davvero una recensione positivissima 😀

    ne ho lette anche altre e devo dire che sono sempre molto entusiastiche di questo libro 🙂

    Speriamo che sia anche a livello delle mie aspettative 😛

    Arianna1989

  6. Lia ha detto:

    Questo libro é magnifico, semplicemente magnifico.

    La storia, le emozioni e l'aggiunta di problemi mi hanno colpito e tutta la storia si é incisa nel mio cuore <3

    Il finale é fantastico ma anche profondamente triste e non riuscivo più a smettere di piangere.

    Questo libro é semplicemente magnifico, non ci sono altri modi per esprimere correttamente le sensazioni e la storia che questo libro presenta.

  7. lilibhet ha detto:

    Sembra interessante, credo proprio che lo leggerò.

  8. edna vincent ha detto:

    Secondo me questo romanzo deve essere assolutamente uno dei pochi bei libri in uscita in questo periodo, almeno per la categoria YA!!

    edan vincent

  9. endimione birches ha detto:

    Non vedo l'ora di leggere questo libro.

    Finger cross!

    XOXO

  10. TheUntiringReader ha detto:

    Recensione molto bella! Non vedo l'ora di leggere il libro!

  11. Mapi ha detto:

    Ho letto l'estratto del capitolo e devo dire che mi piace veramente tanto il modo in cui è scritto. Per questo breve tratto s'è notata una descrizione quasi poetica della realtà vista da parte di Maya e già si capisce l'intensità del legame che lega i due fratelli, il quale viene messo in risalto da quelle due piccole frasi che potrebbero sembrare, non avendo letto il libro, la chiave di Volta del loro rapporto: da piccoli a Maya bastava fare una stupidaggine per farlo sorridere e risquotere dai suoi pensieri mentre adesso sente che non c'è niente che può fare per tenerlo ancora vicino a sè perchè non la rende più partecipe, come se nascondesse dei segreti.

    Mamma mia non vedo l'ora di mettere le mani su questo libro, più leggo recensioni su questa storia più ho voglia di leggerlo XD

  12. endimione birches ha detto:

    Ho letto ora che non era possibile lasciare un commento troppo banale. Ero di fretta e quindi spero di poter rimediare,per partecipare al giveaway del libro in questione lasciando quest'altro commento. Scusate.

    Innanzitutto devo ammettere che sono davvero contenta di vedere pubblicato questo libro in italiano, anche abbastanza in fretta, perchè una mia amica americana me ne aveva parlato benissimo anche per un po' di scalpore che aveva sollevato in patria per via del tema affrontato.

    Devo poi ammettere, dal breve estratto che ho letto che effettivamente l'autrice in poche frasi già cattura il lettore riuscendo a evidenziare i sentimenti forti dei protagonisti…fantastico!! credo davvero che il libro abbia potenzialità notevoli…non resta che leggerlo!! Endi

    • Nasreen ha detto:

      Guarda non è una questione di stronzaggine… Ma lo scopo principale del Giveaways è pubblicizzare il romanzo… E come? Bene o male noi lavoriamo e facciamo articoli e recensioni… E' ovvio che vorremmo ripagare quegli utenti che almeno "leggono" l'articolo e non si limitano a lasciare un commento standard per vincere un romanzo che, magari, non hanno neanche interesse a leggere ma per il solo gusto di averlo.. =) Buona fortuna per il giveawasy! ^^

  13. MissFlour ha detto:

    Pur non avendo letto questo libro credo che "Proibito" sia diverso da molti altri libri.

    Non è solo un semplice libro con una trama che può o meno piacere, credo sia un libro che faccia riflettere su un tema che è molto difficile da trattare, ma sono convinta che anche argomenti come questo vadano trattati sempre e comunque. Credo sia un libro che vada letto senza pregiudizi ma solo col cuore. Spero di leggerlo presto!

  14. Marika Paciotta ha detto:

    La trama incuriosisce molto, ho letto molti libri di questo genere, amore tra fratelli, e hanno sempre un non so che di interessante! Ma questa trama imposta il libro in maniera diversa dagli altri! in un modo o nell'altro devo leggerlo! certo vincerlo sarebbe un bel regalo!

  15. Mockingjay ha detto:

    Devo ammettere che questo libro mi attira davvero tanto. Avevo già pensato di comprarlo, ma 16 per un libro sono davvero al di sopra della mie magre (magrissime) finanze….

    Vincerlo sarabbe davvero interessante *O*

  16. Deborah ha detto:

    Ho comprato solo ieri pomeriggio questo libro, e l'ho già letto 5 volta. Mi aspettavo qualcosa di interessante, affascinante.. Non avrei mai immaginato che questo non è un libro. Questo è molto, MOLTO di più! Ho letto tanti romanzi dal finale tragico, ma questo mi ha lasciata spossata, nuda, spogliata di ogni cosa. Ho finito il libro, la prima volta, alle dieci di sera, e ho continuato a piangere fino alle tre del mattino circa. Credo che sia il romanzo più intenso che io abbia mai letto, e sicuramente quello più meritevole. Mi ha cambiato la vita, e Lochie e Maya mi sono entrati nel cuore. Consiglio a tutti di leggere questo libri, ma anche di prepararsi psicologicamente.. Perchè non sempre si è pronti a scoprire quanto possa essere orribile la vita con alcune persone.

  17. flavia ha detto:

    Sono sempre stata convinta che molto spesso l'amore distrugge legami che sono solo convenzionali e legati al 'quieto vivere': sono sempre stata attratta da questo genere di trame perchè indagano i luoghi dell'animo umano molto profondi e un argomento come l'incesto è molto delicato e insidioso ma dall'estratto già mi piace molto lo stile dell'autrice e voglio proprio leggere questo libro! *_*

    se non vinco il Giveaway lo compro lo stesso hihihi

  18. Anita ha detto:

    Questo libro mi attira tantissimo. La scorsa settimana volevo acquistarlo ma poi alla fine ho dovuto compiere altre spese, sob 🙁

  19. Gloria ha detto:

    Dopo aver letto molte recensioni positive, inizialmente ero rimasta un po' delusa dalla prima parte del libro, ma poi ho cambiato subito idea e credo sia un libro FANTASTICO, senza eguali.. Una fine distruttiva per i protagonisti e per coloro che leggono!

  20. Dreamer_Cris ha detto:

    Questo libro è magnifico!

    Mi ha colpito, è stato spettacolare. E' stato il primo libro per cui ho pianto per due giorni di fila.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Condividi