Questione di Dettagli di Ashley Edward Miller & Zack Stentz

Questione di Dettagli
di Ashley Edward Miller & Zack Stentz

 

Gli Autori:

Ashley Edward Miller e Zack Stentz si sono conosciuti su internet grazie alla loro comune passione per Star Trek. Insieme, Miller e Stentz hanno scritto e coprodotto centinaia di serie tv e hanno fatto le sceneggiature dei film X-Men: First Class e Thor. Vivono entrambi a Los Angeles.

 

 

Titolo: Questioni di Dettagli
Autore: Ashley Edward Miller & Zack Stentz (Traduttore: Giovanni Arduino)
Edito da:  Corbaccio (Collana: Narratori Corbaccio) 
Prezzo: 14,90 €
Genere:  Romanzo
Pagine: 455 p.
Voto: http://i249.photobucket.com/albums/gg203/nasreen4444/SognandoLeggendo/2Astelle.png

   

Trama: Colin Fischer ha quattordici anni e pesa cinquantacinque chili. Nella sua vita ci sono alcuni punti fermi: i genitori, il fratello minore, un blocco su cui appunta le sue riflessioni, un tappeto elastico su cui salta per sfogarsi quando gli sembra che niente vada per il verso giusto. Cioè quasi sempre. Perché Colin è diverso dagli altri, la sua percezione della realtà è più intensa. La sua sensibilità maggiore. Infatti i rumori forti gli provocano crisi di panico e non ama essere toccato. Ma è intelligente, curioso ed è un fine osservatore. Sherlock Holmes lo avrebbe voluto al suo fianco perché nessuno è attento ai dettagli quanto lui. E così, quando viene ritrovata una pistola nel bar della scuola, Colin è l’unico deciso a capire cosa è successo veramente. Starà a lui dimostrare che la pistole non è di Wayne Connelly, il bullo della scuola e tormento quotidiano di Colin. Wayne non si capacita del perché Colin abbia deciso di aiutarlo, ma tant’è: al mondo non siamo tutti uguali e capire cosa pensano gli altri resta il mistero più incredibile per tutti…
Questione di dettagli è una storia di ragazzi e di amicizia, con un protagonista irresistibilmente simpatico che comunica con un linguaggio tutto suo e che fatica a adeguarsi al resto del mondo. La storia di un ragazzo adolescente in cui tutti, in un modo o nell’altro, ritroveremo tracce di noi stessi.

Recensione
by CriCra

 

In questa calda estate 2013, ecco che la Casa Editrice Corbaccio molto gentilmente e a mio avviso graditamente, mi ha dato la possibilità di leggere in anteprima un libro davvero molto simpatico che vado a presentarvi. Si trattemoticonsa di Questione di Dettagli scritto a quattro mani dagli autori Ashley Edward Miller e Zack Stentz. Siamo a San Fernando Valley, nella contea di Los Angeles. Colin Fischer, protagonista del libro, (nonché titolo del libro in lingua originale) è un adolescente quattordicenne molto particolare e a suo modo… speciale. Un ragazzino affetto dalla “Sindrome di Asperger” che lo porta a determinati comportamenti e a svariate idiosincrasie che ai nostri occhi potranno apparire come stravaganti abitudini ma che in realtà sono giustificate da tale patologia. A Colin piace saltare sul suo tappeto elastico perché lo trova rilassante e lo aiuta a pensare. Non gli piace essere toccato o tutt’al più se è proprio necessario (vedi genitori) deve essere avvisato prima. Colin adora osservare le espressioni della gente, assegnando ad ognuna di esse la giusta “emoticon” e annota il tutto sul suo blocco per gli appunti, dal quale non si separa mai.

Nella vita di Colin ci sono alcuni punti fermi:
i genitori, il fratello minore, un blocco su cui
appunta le sue riflessioni, un tappeto elastico
su cui salta per sfogarsi quando gli sembra
che niente vada per il verso giusto.
Cioè quasi sempre.

Avete presente il personaggio Sheldon Cooper della serie TV “The Big Bang Theory” o magari una versione in scala ridotta del Dottor Spock di Star Trek? Vi faccio questi esempi poiché Colin Fischer per alcuni versi gli assomiglia. Intelligente, riservato, maniaco della logica. Lui è preciso, minuzioso e analitico. Studia, osserva e ingloba tutto ciò che lo circonda. Volendo fare un ulteriore esempio di similitudine Colin mi ha dato l’idea di una versione adolescente di Forrest Gump e di uno Sherlock Holmes in erba con sorprendenti capacità investigative che avremo modo di scoprire. Non per niente adora la figura del detective di Baker Street tanto da averne un poster in camera, affiancato da tanti altri volti e libri a lui cari. Colin è pronto. Affronterà una nuova sfida: i nuovi anni scolastici al liceo. Nuova scuola, nuovi incontri, nuovi ragazzi e ragazze e le immancabili prese in giro ed episodi di bullismo che molto spesso saranno all’ordine del giorno.

Mi chiamo Colin Fischer ho quattordici anni e
peso cinquantacinque chili. Oggi è il mio primo giorno
di liceo. Me ne restano altri 1365 e poi è fatta.”

Un libro scritto molto bene, leggero e scorrevole, dal linguaggio chiaro, pulito. Una storia divertente, interemoticonsessante e tinta con un pizzico di giallo. A suo modo istruttiva grazie anche alle eloquenti note a piè di pagina distribuite durante tutta la trama. Un testo che ispira simpatia e un senso di tenerezza, specie se si butta lo sguardo sull’amore che il papà ha nei confronti di suo figlio Colin. Che dire di più? Davvero una bella lettura, adatta sia ad un pubblico di lettori giovanili che di adulti. Ve lo consiglio sinceramente e ringrazio nuovamente la Corbaccio per la gentile concessione in anteprima. Buona lettura a tutti.

Booktrailer

Lascia un commento

0 risposte a “Questione di Dettagli di Ashley Edward Miller & Zack Stentz”

  1. […] di leggere in anteprima un libro davvero molto simpatico che vado a presentarvi. Si tratta di Questione di Dettagli scritto a quattro mani dagli autori Ashley Edward Miller e Zack Stentz. Questa è la storia di un […]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Condividi