Rimani con me di J. Lynn [Serie Wait For You #3]

Rimani con me

Serie Wait For You

di J. Lynn

 

Titolo: Rimani con me
Autore: J. Lynn (Traduttore: Ilaria Katerinov )
Serie: Serie Wait For You #3
Edito da: Nord
Prezzo: 16.40 €
Genere: New Adult
Pagine: 348 p.

anobii-icon Good-Reads-icon amazon-icon

Trama: Lo studio è la sua salvezza. Per troppi anni, da quella maledetta notte che ha mandato in fumo tutte le sue speranze, Calla ha vissuto in un limbo di dolore e di rimpianti. Un limbo da cui è uscita grazie all’università, che le ha offerto una seconda occasione. Almeno fino al giorno in cui scopre che la madre – con cui lei non parla da anni – le ha prosciugato il conto, impedendole d’iscriversi all’ultimo anno. Calla è quindi costretta a tornare a casa per affrontare la donna che, ancora una volta, rischia di distruggere i suoi sogni. Tuttavia, dietro il bancone del bar gestito della madre, trova Jax James. Ammalianti occhi scuri e fisico mozzafiato, Jax è il genere di «distrazione» che Calla non può permettersi in un momento simile. Jax però non ha nessuna intenzione di farsi mettere da parte, anzi sembra sempre pronto ad aiutarla e a tirarle su il morale, con quel suo atteggiamento spavaldo e il sorriso disarmante. E, per la prima volta dopo tantissimo tempo, Calla sente di non essere più sola ed è come se il vuoto che ha dentro si stesse a poco a poco colmando. Ma, quando inizia a ricevere minacce e strane visite nel cuore della notte, Calla si rende conto di essere stata trascinata in un gioco pericoloso e molto più grande di lei. Il legame con Jax le darà la forza per superare anche questa prova o sarà la «debolezza» che la farà crollare?

Serie Wait For You:

1. Wait for You  (Ti aspettavo)
1.5 Trust in Me (Ti fidi di me?)
2. Be with Me (Stai qui con me)
2.25 Believe in Me
2.5 The Proposal
3. Rimani con me

Cliccare sui titoli per leggere le altre recensioni pubblicate.

Immagine5

Recensioneùdi Penelope88

Dovete sapere che io ADORO Jennifer Lynn, è una delle mie autrici preferite del genere New Adult insieme a pochissimi eletti :mrgreen: Praticamente ho tutti i suoi libri e ovviamente ho letto ogni cosa che ha scritto. Tutto quello che le sue mani creano riesce in qualche modo a colpirmi, da quel gran figo di Daemon Black (eh sì care mie, J. Lynn altri non è che Jennifer Armentrout ovvero l’autrice della serie Lux ) ai protagonisti della serie Wait For You. Rimani con me è appunto l’ultimo libro di questa serie che ha avuto un gran successo oltreoceano e qui in Italia non è stata da meno, con le giuste proporzioni ovviamente! Devo dire che la Lynn continua a stupirmi e non perde colpi nel raccontare, in maniera romanzata, storie di vita “reale” attraverso gli occhi di alcuni ventenni “niente male”.

aIl terzo capitolo di questa piacevolissima serie ci parla della storia tra Calla e Jax. In realtà parlare solo di una storia d’amore è un po’ riduttivo. La Lynn con la solita maestria riesce ad affrontare argomenti come la morte, l’alcool, la droga, l’abbandono. Ma questo libro è molto di più poiché ci parla anche di coraggio, amore, sacrificio e gratitudine.

Ma torniamo ai protagonisti principali Calla e Jax. Destinati in qualche modo a stare insieme da molto prima del loro incontro, si ritrovano invece in circostanze poco “idilliache” e in situazioni pericolose.

Andiamo con ordine:
Calla è una studentessa del college che si è prefissa 3 obiettivi precisi nella sua vita e fa di tutto per centrarli in qualche modo. Tuttavia improvvisamente si ritrova senza soldi per pagarsi i corsi a causa di sua madre, una donna dedita all’alcol e alla droga dalla quale si è allontanata anni prima, ma che in qualche modo riesce a metterla nuovamente nei guai. Calla è costretta a tornare nel paesino dove è cresciuta per cercare di capire cosa sta succedendo ed è proprio qui che entra in scena Jax “supermegafigo e supermegadolce”. Questo ragazzo sarà perfetto, dirà le parole giuste al momento giusto, saprà prendersi cura di Calla proteggendola a costo della sua stessa vita e saprà farci perdere la testa come tutti i protagonisti maschili dei libri della Lynn.

«Sono contento che tu sia tornata a casa, Calla.»
Il mio cuore mancò un battito. Il mondo intero si fermò. «Davvero?» mi sentii dire.
«Davvero.»

gMa non illudetevi, si dimostrerà essere anche stronzo ed arrogante, a volte vi farà veramente perdere le staffe ma, per nostra e sua fortuna, la protagonista femminile saprà tenergli testa. Ebbene sì, non ci troviamo di fronte alla principessina di turno che deve essere salvata da se stessa e dal mondo intero. Calla saprà essere coraggiosa e passionale e, a volte, anche simpatica e irriverente.

I due sapranno affrontare insieme molte avversità e riusciranno a rendere solido il loro rapporto a discapito di alcune insicurezze di Calla, “segnata” da un’infanzia non facile e disposta a fidarsi difficilmente degli altri. A proposito di altri, in questo libro ritroveremo le coppie precedentemente formatesi negli altri capitoli della serie e che, in qualche modo, staranno vicini alla loro amica e saranno in grado, più di una volta, di strapparci nuovamente un sorriso e sì, qualche sospiro!

«Rimani», disse.
Sospirai. «Rimango.»
«E non dormi sul divano. E neanch’io.»

Ho pensato a qualche appunto da fare ma niente, mi spiace. Se la Lynn scrive, io leggo e amo incondizionatamente. Il libro è scorrevole, si legge tutto d’un fiato ed è ben bilanciato. Non ci sono tragedie immani ma tratta comunque argomenti delicati pur riuscendo, allo stesso tempo, nell’intento di farci ridere con Calla, sospirare dietro a quel gran gnocco di Jax, storcere il naso di fronte ad un genitore che poco ha di questo ruolo, sorridere con Cam ed Avery, Jase e Teresa, intenerirci per Zio Clyde.

Consiglio questo libro a tutti, riuscirà a farvi battere il cuore più di una volta.  😉

Voto

 

 

Immagine5

Jennifer L. Armentrout aka J. Lynn vive a Martinsburg, in West Virginia. Tutte le voci sentite sul suo conto non sono vere. Beh, per la maggior parte. Quando non è duramente impegnata a scrivere, passa il tempo leggendo, elaborando, e guardando brutti film di zombie, fingendo di scrivere. Divide casa con suo marito e ama passeggiare con lui e con il suo Jack Russel, Loki. I suoi sogni di diventare una scrittrice sono cominciati durante le lezioni di algebra, quando passava il tempo scrivendo storie brevi, il che potrebbe spiegare i suoi deprimenti voti in matematica. Jennifer scrive urban fantasy e romance, sia young Adult che adult.

Goodreads_iconFacebook-iconBlogger-iconTwitter-icon

 

Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Condividi