“Rischio Letale” di Pamela Clare [Serie I-Team #1]

Serie I-Team

di Pamela Clare

autrice

Pamela Clare, autrice USA Today best-seller, ha iniziato la sua carriera di scrittrice come editorialista e giornalista investigativa e alla fine è diventata la prima donna Editor -in- chief di due giornali diversi. Lungo la strada, lei e la sua squadra hanno vinto numerosi riconoscimenti statali e nazionali, tra cui il First Amendment Award e il The National Journalism Award for Public Service. Madre single con due figli in età da college, scrive romanzi storici e thriller romantici contemporanei. Finalista ai RITA nel 2006 con il libro Surrender e tre volte ai Daphne du Maurier con la serie I-Team. Ama la storia e, dopo aver studiato archeologia all’università, ha viaggiato molto e ha vissuto per quasi tre anni in Danimarca, sentendola un po’ come casa sua. Attribuisce il suo amore per i romanzi storici agli anni trascorsi a visitare le rovine e i castelli in Europa.

Sito Autrice: Pamela Clare

serie

Serie I-Team:
1. Extreme exposure (Rischio letale, Gennaio 2014)
1.5 Heaven can’t wait
2. Hard Evidence
3. Unlawful contact
4. Naked Edge
5. Breaking point
5.5 Skin deep
5.9 First Strike
6. Striking Distance

datilibro

Titolo: Rischio Letale
Autore: Pamela Clare (Traduttore: Marilisa Pollastro)
Serie: I-Team #1
Edito da: Leggereditore (Collana: Narrativa)
Prezzo: 10.00 €
Genere: Suspense romance, adult
Pagine: 384 p.
Voto: http://i249.photobucket.com/albums/gg203/nasreen4444/SognandoLeggendo/2Astelle.png

  

Trama: Molto tempo è trascorso da quando Kara è stata abbandonata dal suo compagno, con un figlio da crescere da sola. Per questo ha imparato a tenere gli uomini a distanza, nascondendo la sua vulnerabilità sotto la corazza di una reporter investigativa che non ha paura di niente e nessuno, tanto meno del senatore Reece Sheridan, carismatico, affascinante e idealista quanto lei. Quando si incontrano per la prima volta, volano scintille e il senatore rimane intrigato dal suo coraggio e dalla femminilità così sensuale che certo non emergeva dai suoi articoli. L’attrazione che provano l’uno per l’altra sembra irresistibile, ma la multinazionale su cui Kara sta indagando rimane coinvolta in uno scandalo politico che travolgerà anche Reece, rendendo la loro relazione pericolosa oltre ogni limite. Non abbastanza però da tenerli separati…

estratto
RISCHIO LETALE

Recensioneùby CriCra 

In un connubio di suspense e romanticismo, eccomi qui a commentare Rischio Letale di Pamela Clare, un’intrigante rosa-crime che apre la strada alla serie I-Team, in cui le storie narrate si basano sulle indagini investigative di un gruppo di giornalisti del “Denver Indipendent”. Siamo dunque a Denver, in Colorado. Protagonista femminile principale della storia è Kara McMillan.

2Lei ha trentadue anni, un’ottima giornalista, brava non solo nel suo lavoro ma nel raffrontarsi con le persone. Il discorso cambia quando si tratta specificatamente di lei e dei suoi desideri più intimi e interpersonali con un uomo. Tuttavia, piuttosto che comportarsi come la classica donna sedotta e abbandonata, quattro anni prima preferisce mandare al diavolo l’uomo che ama e crede di conoscere, decidendo di prendersi cura da sola del suo splendido figlio Connor.

A farle da partner come protagonista maschile c’è Reece Sheridan, un importante Senatore di Stato, integerrimo e fedele ai suoi principi di onestà e moralità. E come se non bastasse, un gran bel pezzo d’uomo, sensuale ed affascinante, che stuzzica la fantasia letargica di Kara, dando il via ad un’intesa reciproca intensa.

Molto presto le credenziali di reporter investigativa di Kara la conducono sulla strada di un grosso caso di illecito industriale. Una paladina della giustizia, una sorta di Erin Brockovich armata di penna e calamaio, con tanto di macchina digitale e registratore, alla salvaguardia della verità, pronta a lottare contro crimini ambientali, come l’inquinamento atmosferico e acquifero.

“A qualche metro di distanza da lei, un canale d’irrigazione gelato sfociava in un piccolo lago ghiacciato. Dei bidoni di metallo arrugginiti giacevano mezzi sommersi, come gemme da due soldi incastonate nel ghiaccio, tra gli involucri morti degli ultimi biodi estivi. Il ghiaccio aveva un colore verdognolo e l’acqua al di sotto di esso era iridescente. In diversi punti c’era del liquido scuro e denso, congelato al di sopra del ghiaccio: doveva essere il materiale scaricato più recentemente. Una rabbia bruciante le montò dentro”

Le ricerche giornalistiche di Kara azionano un meccanismo molto pericoloso, che coinvolgono conseguentemente anche Reece, il quale, iniziando a provare una forte attrazione nei suoi confronti, cerca di proteggere sia lei che il piccolo Connor. Sentimenti amorevoli e di fiducia che crescono sempre di più nei loro cuori.

Una trama che, aldilà dell’aspetto romanzato, tocca argomenti seri e importanti, come la lotta contro le speculazioni ambientali e la corruzione. La dedizione e l’etica di un uomo di legge, si uniscono ai sacrifici di una donna, di una madre, che per garantire un futuro sereno a suo figlio, lotta contro l’abuso di potere, la brama di profitto illecito, l’immoralità di gente senza coscienza e scrupoli. Kara e Reece, insieme, si presentano come due personalità dai caratteri forti e battaglieri, che sorprendentemente non si contrastano, poiché spinti dalla stesso spirito per la giustizia e la verità; e, allo stesso tempo, pronti a combattere e a sacrificarsi per il bene dell’altro.

“Com’era possibile? Perché gli ispettori del dipartimento di Stato, il cui lavoro era quello di proteggere la salute pubblica, si prendevano il disturbo di controllare i tabulati della Northrup, se poi non avevano intenzione di perseguire la compagnia per aver violato la legge? Non aveva senso. Kara sapeva esattamente chi poteva rispondere a questa domanda. Ma quella persona non sembrava voler parlare con lei.”

1

La cosa che mi è saltata subito all’occhio dello stile di quest’autrice, è stato il fatto che mi ha ricordato un po’ quello di scrittrici famose e che adoro, in particolar modo Nora Roberts e Judith McNaught. Un mix di intrighi, colpi di scena e la giusta drammaticità. Chiaro e scorrevole, con quel pizzico di ironia che non guasta mai e che alleggerisce il lato serio della trama. Grazie alle dettagliate descrizioni, spicca molto la passata preparazione giornalistica della stessa autrice sugli argomenti trattati.

Il libro è arricchito da quella calda carica di sensualità ed erotismo, senza eccedere troppo, evitando così di cadere nello scabroso o volgare. Degno di nota, poi, è il fornito gruppo di amiche e colleghe di Kara, Tessa, Holly e Sophie, figure simpatiche, sfacciate e amiche inseparabili, che l’autrice ci farà conoscere in maniera più approfondita nei prossimi episodi della serie.

Forse per i più scettici potrà apparire come un testo scontato e stereotipato, ma non per questo una lettura sgradevole. Se avete voglia di un bel romanzo condito da un tocco di giallo, non lasciatevi scappare l’inizio di questa nuova serie davvero allettante. Buona lettura a tutti!

Lascia un commento

0 risposte a ““Rischio Letale” di Pamela Clare [Serie I-Team #1]”

  1. […] Il romanzo in palio, in versione cartacea, è dunque RISCHIO LETALE DI PAMELA CLARE, che abbiamo recensito qualche settimana fa, come potrete leggere a questo link. […]

  2. […] Rischio Letale 1.5 Il paradiso non può attendere 2. Hard Evidence (in uscita a Novembre) 3. Unlawful contact 4. […]

  3. […] 1. Extreme Exposure (Rischio letale) 1.5 Heaven Can’t Wait (Il paradiso non puo’ attendere) 2. Hard Evidence (Obiettivo pericoloso) 3. Unlawful Contact 4. Naked Edge 5. Breaking Point 5.5 Skin Deep 5.9 First Strike 6. Striking Distance […]

  4. […] 1. Extreme Exposure (Rischio letale) 1.5 Heaven Can’t Wait (Il paradiso non puo’ attendere) 2. Hard Evidence (Obiettivo pericoloso) 3. Unlawful Contact 4. Naked Edge 5. Breaking Point 5.5 Skin Deep 5.9 First Strike 6. Striking Distance […]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Condividi