Ritornano Holly e Benji. In lavorazione la nuova serie.

Holly e Benji_etichetta1

HOLLY E BENJI
RITORNANO

separatore1

Ritornano! Dopo innumerevoli repliche, finalmente Holly e Benji tornano in TV per la gioia di tutti gli appassionati di questo anime.

Color-TV

Capitan Tsubasa_Holly1DatiTelefilm

Titolo: Holly e Benji
Anno: 1983, 1994, 2002 || Italia: 1986, 1999, 2004
Ideatore: Yoichi Takahashi
Regista: Yoichi Takahashi
Genere: Anime
Durata: 20 minuti | Stagioni: 3 | Puntate: 128 (Holly e Benji, due fuoriclasse), 46 (Che campioni Holly e Benji!!!), 52 (Holly e Benji Forever)
Cast: Oliver Hutton, Benji Price, Mark Lenders, Ed Warner, Bruce Harper, Roberto Sedinho, Julian Ross, Patty Gatsby, Tom Becker, Paul Diamond, Ted Carter, Johnny Mason, Danny Mellow, Alan Crocker, Philip Callaghan.
Lingua Originale: Giapponese
Piattaforma: Italia Uno

Trama

Capitan Tsubasa – questo il titolo originale della serie da noi intitolata “Holly e Benji, due fuoriclasse” – è uno spokon manga giapponese sul calcio, ideato da Yoichi Takahashi nel 1981. Il fumetto narra la storia di la storia di un fuoriclasse del calcio giapponese che, dopo essere cresciuto nella scuola Nankatsu, a 15 anni lascia il Giappone per avventurarsi nel calcio brasiliano e, successivamente, diventa professionista in Brasile prima e in Europa poi.

Il manga si compone di cinque serie: Captain Tsubasa (Capitan Tsubasa in Italia), World Youth, Road to 2002 (nata per festeggiare i Mondiali di Calcio del 2002 tenutisi in Giappone e Corea del Sud), Golden-23 e Rising Sun.

Capitan Tsubasa_slide_461776_6235926_freeNel 1983 la Tsuchida Production si incarica di realizzare un anime tratto dal fumetto, producendo 128 episodi che raccontano la storia dei primi 25 libri.

Le prime tre serie del manga hanno dato vita in seguito ad altrettante serie di un anime di grande successo. Sono stati realizzati anche 5 film su Capitan Tsubasa ed esistono diversi volumi speciali su questa serie.

La storia parla di un ragazzino giapponese, Tsubasa Ozora – Oliver Hutton in Italia, soprannominato “Holly” – il cui obiettivo è vincere il Campionato Mondiale di calcio. Figlio di un capitano di navi e di una casalinga, Holly si trasferisce nella città di Fujisawa quando sta per iniziare l’ultimo anno delle elementari ed è entrando a far parte della squadra delle elementari Newppy che inizia la sua avventura nel calcio che lo porterà fino alla Nazionale di calcio giapponese.

Capitan Tsubasa ha riscosso molto successo sia in Giappone che nel resto del mondo. In Italia è una delle serie più amate e ha contribuito a diffondere il calcio in Giappone. In Italia il manga è edito dalla Star Comics.

Serie televisive


Holly e Benji tornano in campo!
Con nuovi episodi tutti da scoprire.

Capitan Tsubasa_img017No, non è uno scherzo. A trent’anni dalla messa in onda del primo episodio, arriva questa notizia a rallegrare i fan.

La conferma arriva direttamente dal produttore della serie Yoichi Takahashi. Per la gioia di milioni di fan, Oliver Hutton, Benji Price, Mark Lenders e compagni torneranno a farci compagnia con le loro epiche sfide sul campo.

I nuovi capitoli del cartone animato giapponese  sono in lavorazione per essere pronti nel 2018, in corrispondenza del Mondiale di Russia e così, dopo lo strepitoso successo ottenuto negli Anni ’80 e ’90, Holly e Benji torneranno in TV a inseguire palloni su campi infiniti e c’è da scommettere che ne vedremo delle belle.

E adesso una piccola chicca. Sapete quale sigla hanno usato in Spagna per Holly e Benji? Ascoltatela, io non ho potuto far altro che ridere.

trailer

Lascia un commento

4 risposte a “Ritornano Holly e Benji. In lavorazione la nuova serie.”

  1. .::Nasreen::. ha detto:

    Non so se avrò la pazienza di attendere tre puntate per vedere un’azione di calcio… per quanto sia affezionata a questo anime. °_°

    • _AlexaG_ ha detto:

      Già, può essere estenuante anche tutta quella riflessione interiore prima di calciare un semplice pallone quando l’unica cosa che ti ritrovi a dire davanti alla Tv è: “E calcia! Che aspetti?” Ma sono sicura che una sbirciatina non potrò non darla. 😉

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Condividi