Segnalazione: ‘Omicidio in Piazza Sant’Elena’ di Alessio Piras Outlander, la serie TV – “Dragonfly in Amber” 2×13 Novità: ‘La mia strada sei tu’ di Isabelle Broom Segnalazione: ‘Il segreto del Voltone’ di Diego Collaveri CONSIGLI SOTTO L’OMBRELLONE #2 Arrivano i nuovi YouFeel di Agosto firmati Rizzoli Segnalazione: ‘La dolce morte’ di Alessandra Alioto e Rosalba Repaci Novità M/M: ‘Il Leone e il Corvo’ di Eli Easton FILMvsBOOK: NON LASCIARMI di KAZUO ISHIGURO Novità M/M: ‘Morte di un re pirata’ di Josh Lanyon Consigli sotto l’ombrellone #1 Segnalazione: ‘Seconda Generazione’ di Howard Fast Segnalazione: ‘Le sorelle’ di Claire Douglas Segnalazione: ‘Mayumi e il mare della felicità’ di Jennifer Tseng Novità: ‘Il club delle seconde occasioni’ di Dana Reinhardt Segnalazione: ‘Il battito del sangue’ di Tess Gerritsen Prendimi il cuore di Mary Higgins Clark Segnalazione: ‘Amore e altre bugie’ di Tarryn Fisher Dove sono i bambini? di Mary Higgins Clark Segnalazione: ‘Non mentire al mio cuore’ di Leisa Rayven Segnalazione: ‘L’inizio del gioco’ di Sophie Jordan FILMvsBOOK: CAROL di PATRICIA HIGHSMITH ‘Affliction’ di Laurell K. Hamilton [Serie Anita Blake #22] Recensione doppia Segnalazione: ‘Un bellissimo disastro’ di T.K. Leigh The Danish Girl di David Ebershoff Anteprima M/M: ‘L’equilibrista’ di Mary Calmes Pokémon Go. Come scegliere l’evoluzione di Eevee Anteprima: ‘Maledette bellissime bugie’ di Kendall Ryan Segnalazione: ‘The Treatment’ di Susanne Young Anteprima: ‘Non aspettare la notte’ di Valentina D’Urbano Le uscite cartacee e digitali del 14 Luglio firmate Leggereditore Mondadori presenta la nuova veste grafica delle opere di Mary Balogh Novità: ‘Voglio amare te’ di Ella Gai Novità: ‘Ricordati di sperare’ di Rachel Van Dyken Novità: ‘L’arte nel sangue’ di Bonnie MacBird Novità: ‘Tanto tempo fa, proprio adesso’ di Joshilyn Jackson Love. Un nuovo destino di L.A. Casey Novità: ‘Rosso Fuoco’ di Raine Miller Anteprima M/M: ‘Vero o falso’ di K.C. Burn Segnalazione: ‘Regalami un sorriso’ di Antonella Maggio Novità: ‘Normal’ di Graeme Cameron Novità M/M: ‘Fuori nel freddo’ di L. A. Witt Anteprima M/M: ‘Acqua pulita’ di Amy Lane Wonder di R. J. Palacio Segnalazione M/M: ‘Inferno’ di Scarlett Blackwell Novità: ‘Il segreto di Helena’ di Lucinda Riley Il cattivo ragazzo che voglio di Giulia Besa Outlander, la Serie TV – “The Hail Mary” 2×12 Novità: ‘Il problema è che ti amo’ di Jennifer L. Armentrout Novità: ‘Uno stupido errore’ di Elda Lanza Novità: ‘La strana quadratura dei sogni’ di Alex Capus Novità: ‘Tra due mondi’ di Jennifer L. Armentrout! Incubo di Wulf Dorn Novità: ‘Oblivion II. Onyx attraverso gli occhi di Daemon’ di Jennifer L. Armentrout Assassin’s Creed Brotherhood [Book in Game] Anteprima: ‘Un delitto da dimenticare’ di Arnaldur Indriðason Fifa 17 Wishlist (cosa vorrei) Novità M/M: “Matrimoni & Imprevisti” di EM Lynley La spartizione di Piero Chiara ‘Principessina’ di Susan Moretto [Serie The troubled teen #1] Il Segreto della Regina Rossa di A.G. Howard [Serie Splintered #3] Arrivano i nuovi YouFeel di Luglio firmati Rizzoli Outlander, la serie TV – “Vengeance Is Mine” 2×11 Novità: ‘L’indizio’ di Helen Callaghan Segnalazione: ‘Sfida al potere’ di Brad Meltzer Anteprima M/M: ‘Soul Magic’ di Poppy Dennison Novità: ‘Tutto l’amore smarrito’ di Antonella Frontani My dilemma is you 3 di Cristina Chiperi [Serie My dilemma is you #3] Segnalazione: ‘La chiave delle tenebre’ di Morgan Rhodes Fai finta che io non ci sia di Meg Rosoff Novità: ‘Quattro giorni dopo’ di Sarah Lotz Outlander, la serie TV – “Prestonpans” 2×10 Segnalazione: ‘Un delitto quasi perfetto’ di Jane Shemilt BLOGTOUR TIGER FIGHTERS di Dilhani Heemba Anteprima: ‘La ragazza corvo’ di Sund Erik Axl Segnalazione M/M: “Sulle note del tempo” di Josh Lanyon La ragazza del treno di Paula Hawkins Segnalazione: “Le bugie del nostro amore” di Chelsea M. Cameron ‘Shatter Me’ di Tahereh Mafi [Shatter Me Series #1] Segnalazione: ‘Shatter Me’ di Tahereh Mafi Top 10 E3 2016 Anteprima M/M: ‘Amore significa… guarigione’ di Andrew Grey Maestra di Lisa Hilton [Maestra Trilogy #1] Segnalazione: ‘Scrivere è un mestiere pericoloso’ di Alice Basso Segnalazione: ‘Piccole storie quotidiane’ di Daniela Soncina Il mio migliore sbaglio di R.S. Grey Novità M/M: ‘Il desiderio di Lorcan’ di SJD Peterson Outlander, la serie TV – “Je Suis Prest” 2×09 Festival degli Scrittori – Premio Gregor Von Rezzori Anteprima: ‘Il canto della morte. Expiation’ di Elisa S. Amore Blindspot – I protagonisti: Jaimie Alexander Anteprima: ‘L’ultima stella’ di Rick Yancey [La quinta onda #3] Anteprima: ‘La ragazza di mezzanotte’ di Melissa Grey FILMvsBOOK: Il Profumo di Patrick Suskind Vincitori Giveaways: Red Rising. Il canto proibito di Pierce Brown Anteprima: ‘The Bad Boy’ di Samantha Towle ‘Zombie Party’ di Gena Showalter [The White Rabbit Chronicles #4] Segnalazione M/M: ‘Il caso di Tony’ di Eli Easton Book in Game | The Witcher Anteprima: ‘La strada delle ombre’ di Mikel Santiago
recensione333

Saga “I Mercanti di Borgomago” di Robin Hobb

About

Scrittrice e lettrice appassionata di ogni tipo di letteratura, con una predilezione per il genere fantasy, nata sotto il segno dell'Acquario, "umana" di un gatto prepotente, fiera di appartenere a questo mitico staff di "sognatrici-lettrici", narratrice di terre lontane e fantastiche, cacciatrice di sogni, il mio motto è una frase del grandissimo GRRM: "A reader lives a thousand lives before he dies (...). The man who never reads lives only one." Good read!

Margaret Astrid Lindholm Ogden;

Margaret Astrid Lindholm Ogden è una scrittrice americana che nel 1995 decide di utilizzare lo pseudonimo Robin Hobb per pubblicare romanzi di genere fantasy. Nata nel 1952 in California, ha pubblicato diverse storie di fantascienza.

Dal 1983 al 1992, ha pubblicato le sue opere sotto il suo primo pseudonimo di Megan Lindholm. Con questo nome l’Autrice pubblica romanzi che si rifanno al fantasy contemporaneo, mentre quelli pubblicati come Robin Hobb sono caratterizzati da uno stile medievaleggiante.

Attualmente vive a Tacoma, nello stato di Washington.

Sito dell’Autrice: www.robinhobb.com

 

Saga “I Mercanti di Borgomago”

1. La nave della magia (Ship of Magic, 1998) (Fanucci, 2005)

2. La nave in fuga (Ship of Magic, 1998) (Fanucci, 2006)

3. La nave dei pirati (Mad Ship, 1999) (Fanucci, 2006)

4. La nave della pazzia (Mad Ship, 1999) (Fanucci, 2006)

5. La nave del destino (Ship of Destiny, 2000) (Fanucci, 2010)

 

Titolo: La nave della magia
Autore: Robin Hobb
Serie: I Mercanti di Borgomago, 1
Edito da: Fanucci Editore
Prezzo: 18,50 €
Genere: Adult Fantasy, Draghi
Pagine: 348 p.
Voto:

Trama: Borgomago è una città di mare, porto commerciale importantissimo nel Regno dei Sei Ducati, patria di antiche e ricche famiglie di Mercanti la cui importanza è data dal possedere navi costruite con un legno magico che le rende senzienti. Quando il capitano Efron Vestrit sta per morire, tutti si aspettano che lasci il comando del veliero vivente di famiglia, Vivacia, a sua figlia Althea, che naviga con lui fin da bambina e ha sviluppato con la nave un rapporto profondo. Inaspettatamente, Efron affida Vivacia al genero, Kyle Haven, cittadino acquisito di Borgomago e pertanto incurante delle tradizioni legate al possesso dei velieri viventi. Questa decisione cambierà molte vite, a cominciare da quella di Althea, che si vede sottratto ciò che le sarebbe spettato di diritto,coinvolgendo uno dopo l’altro vari personaggi : Wintrow, figlio di Kyle, che viene strappato al suo futuro di sacerdote, Brashen Trell, figlio ribelle e rinnegato di una famiglia di Mercanti e primo ufficiale sulla nave dei Vestrit, la stessa Vivacia, costretta a commerciare in schiavi, Kennit, strano pirata dal passato misterioso, Ambra, l’intagliatrice di legno magico, Paragon, la nave impazzita. E mentre sopra il mare si intrecciano i destini di questi e molti altri personaggi, sotto la superficie delle acque un gruppo di serpenti dalle antiche memorie intraprende un lungo viaggio alla ricerca di Colei che Ricorda.

 

Citazione:

Sonnecchiava sulla sabbia. Sonnecchiare. Era la parola che gli umani avevano sempre usato, ma lui non aveva mai accettato che quello che faceva fosse simile al sonno in cui loro indulgevano. Non riteneva che un veliero vivente potesse dormire. No. Perfino quella fuga gli era negata. Poteva andare da qualche altra parte nella sua mente, e immergersi così a fondo in quel momento passato che la noia mortale del presente si ritirava. C’era un luogo del suo passato che usava più spesso. Non era neppure del tutto sicuro di cosa ricordasse. Da quando gli avevano portato via i diari di bordo, la sua memoria aveva cominciato ad allargarsi e farsi sottile. Adesso aveva falle crescenti, punti in cui non riusciva a collegare gli eventi di un anno con quelli di un altro. A volte pensava che forse doveva esserne grato.

Recensione:

Immaginate di iniziare a leggere questo libro e di sentirvi immediatamente calati in un mondo in cui l’odore del mare, i rumori del porto, il vociare di un variopinto mercato si impossessano subito dei vostri sensi.

Immaginate poi di trovarvi davanti, mano a mano che procedete nella lettura, una serie di personaggi strepitosi, mentre la terribile bellezza e la misteriosa magia dei Velieri Viventi vi trascina in un’avventura appassionante, tra serpenti marini, draghi e pirati.

Immaginate di essere assorbiti dalla storia a tal punto che ad un tratto vi viene voglia di leggere più lentamente perché la fine non arrivi troppo in fretta.

Tutto questo, e molto di più, troverete nella saga dei Mercanti di Borgomago.

Personalmente, preferisco la denominazione originale alla traduzione italiana (The Liveship Traders, ovvero I Mercanti dei Velieri Viventi), ma questo non toglie nulla al fascino di questa magnifica trilogia, edita in Italia da Fanucci in 5 volumi.

La Hobb, abile tessitrice di storie meravigliose, da vita a personaggi appassionanti (Althea Vestrit, Brashen Trell, le splendide navi Vivacia, Paragon, Ophelia, il pirata Kennit e il suo insolito equipaggio) e a una trama molto originale, in cui il fantasy e il romanzo d’avventura, le storie di pirati e la magia dei draghi si fondono perfettamente.

L’Autrice evoca meravigliosi scenari e con la sua scrittura fluida e sapiente accompagna il lettore attraverso i regni costieri di quei Sei Ducati in cui aveva ambientato anche la Trilogia dei Lungavista e quella dell’Uomo Ambrato.

Leggendo questa saga vi ritroverete a volte aggrappati alle pagine, trattenendo il respiro, assaporando l’aria salmastra che sembra davvero sfiorarvi il viso, e desiderando che il racconto non finisca: cosa si può pretendere di più da un libro?

 

3 comments:

  1. Ho letto la trilogia dei Lungavista e ho già comprato quella dell'Uomo ambrato, devo dire che ho adorato Fitz e Occhi di notte *_* sicuramente comprerò anche questa serie, mi piace troppo lo stile della Hobb

    Fra

  2. Non ho mai letto nulla della Hobb, ma a giudicare da questa appassionata recensione e dalle 5 stelline sembra un'autrice davvero meritevole.

    Prendo nota 😀

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

2016 SognandoLeggendo ||| Sognandoleggendo NON è un sito a scopo di lucro. I copyright dei contenuti presenti nel sito, al di fuori degli articoli scritti dai recensori, sono dei legittimi proprietari, il Sito non intende in ALCUN modo violare i diritti di copyright altrui. Per problemi e/o segnalazioni: sognandoleggendo@gmail.com ||| Sognando Leggendo partecipa al Programma Affiliazione Amazon Europe S.r.l.. Programma che consente di percepire una commissione pubblicitaria pubblicizzando e fornendo link al sito Amazon.it.
Condividi