‘Sbucato dal nulla’ di Josh Lanyon

Sbucato dal nulla

di Josh Lanyon

I'm sorry but I can't see the difference

 

sbucato dal nullaTitolo: Sbucato dal nulla
Autore: Josh Lanyon
 Traduttore: Barbara Cinelli
Serie: //
Edito da: Triskell Edizioni
Prezzo: 3.63 €
Genere: M/M romance, storico
Pagine: 89 p.

Good-Reads-icon amazon-icon

Trama: Francia, 1916. La Grande Guerra. In alto, in volo sopra la carneficina nelle trincee, gli assi britannici e tedeschi si muovono come cavalieri di una giostra per il controllo dei cieli. Lo sforzo e la tensione di vivere ogni giorno con il rischio di morire porta a fare scelte pericolose e a correre grossi rischi. In lutto per la morte del suo amante, l’asso britannico Bat Bryant uccide accidentalmente l’uomo che ha minacciato di rivelare a tutti il suo segreto. Ma c’è un testimone: il bel pilota americano Cowboy Cooper. A quanto sembra, però, Cowboy ha un’idea tutta sua di giustizia.

Immagine5

Recensioneùdi CriCra

Nello scenario letterario dei romanzi di genere M/M eccomi a commentare per tutti i sognalettori Sbucato dal nulla, edito dalla Triskell Edizioni. Una piccola novella scritta da Josh Lanyon, autore che ho già avuto modo di conoscere grazie alla lettura di altri suoi lavori come la serie poliziesca ‘Terreno Pericoloso’ autopubblicata, il romanzo ‘Facile Bersaglio’ edito da eLit Mondadori, uscito giusto lo scorso Settembre e ‘Il fantasma dai calzini gialli’, anche questo edito dalla Triskell e di cui, a breve, posterò la recensione.

Out of the BlueLeggere questo breve racconto è stato come sbirciare uno spaccato di vita realmente vissuta. Siamo in Francia nell’anno 1916, all’interno di una base militare dove le vite dei componenti di uno squadrone aereo della “Royal Flying Corps (RFC)” sono appese ad un filo. Il  motto di questi eroici piloti è quello di vivere attimo per attimo in attesa di sapere cosa il destino riservi loro.

E tra tutti questi valorosi soldati (chi più chi meno) conosceremo il Capitano Bryant ‘Bat’ e Cowboy Cooper, due uomini coscienti del pericolo giornaliero e consapevoli dei loro rispettivi ruoli all’interno della squadra.

Anche se il cuore è dilaniato per la perdita del suo più caro amico, compagno e amante, Bat riuscirà a risollevarsi proprio grazie all’intervento di Cowboy, un uomo sfrontato e sprezzante tanto in cielo, in volo sul suo squad d’attacco, quanto sulla terra.

«Alcuni sopravvivranno a questa guerra. Capita sempre. Io ho intenzione di essere uno di loro.»
«Lo sarai,» disse Bat, e riuscì a farlo suonare come se pensasse che Cowboy l’avrebbe fatto per dispetto.
«Anche tu,» ribatté l’americano con tono fermo.

Oggi ci sei, domani chissà! È questa la filosofia di vita quando si è in guerra. E allora perché non sfogarsi e lasciarsi andare liberamente alle proprie voglie e far cadere le inibizioni a dispetto di tutto e tutti? A dispetto dei pregiudizi e le regole militari? Questo è proprio ciò che Cowboy e Bat si concederanno, senza alcun freno.

Cosa importava? Sia lui che Cowboy avrebbero potuto morire il giorno seguente, a dire il vero entro poche ore. Tutti loro avrebbero potuto. Non c’era da stupirsi che sentissero quella pulsione terribile di afferrare ogni momento di vita, di avere delle brevi connessioni umane, di sentire qualcosa anche se per pochi minuti. Mangia, bevi e sii felice che tanto domani moriremo. Era anche nella Bibbia, no?

Guerra e morte. Perdita, lacrime e sofferenza. Ma anche bisogno, dominazione, manipolazione e coercizione. Per finire poi con l’espiazione e l’appagamento dei sensi. Ecco! Tutto questo è racchiuso in queste pagine che, seppur esigue, sono ricche di tutte queste forti emozioni che vi ho testé elencato. Leggere per credere.

Voto

 

1Astelle

 

 

autoreJosh Lanyon: Una voce distinta nella narrativa gay, multi- premiato autore ha scritto libri di genere M/M dal mistery, avventura e romanticismo per oltre un decennio. Oltre a numerosi racconti, novelle e romanzi, Josh è l’autore della acclamata serie di Adrien English Mistery, tra cui The Hell You Say, vincitore nel 2006 dei premi per USABookNews GLBT Fiction. Josh è stato un vincitore del Eppie Award e tre volte finalista Lambda Literary Award.

Goodreads_iconFacebook-iconBlogger-iconTwitter-icon

Lascia un commento

0 risposte a “‘Sbucato dal nulla’ di Josh Lanyon”

  1. […] Sito Tre libri sopra il cielo Babette Brown Regin La Radiosa Insaziabili letture Sil-ently aloud Sognando Leggendo Emozioni fra le pagine Sfogliastorie Lo scaffale di Spider La mia Biblioteca Romantica I miei sogni […]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Condividi