Segnalazione: Anime di seconda mano di Christopher Moore

 

SegnalazioneChristopher Moore

Anime di seconda mano

Christopher Moore torna a scherzare
con la morte nel mirabolante seguito di “Un lavoro sporco”.

«Moore riesce ad alzare la sua scrittura a un livello completamente nuovo, bizzarro, inaspettato e selvaggiamente umoristico» THE WASHINGTON POST

datilibro

Titolo:Anime di seconda mano
Autore: Christopher Moore
Edito da: Elliot Edizioni – Collana Scatti
Prezzo: Cartaceo 17.50 €
Uscita: 21 Aprile 2016
Genere: Narrativa

Trama: A San Francisco sta decisamente succedendo qualcosa di strano: le persone muoiono ma nessuno raccoglie le loro anime. Qualcuno – o qualcosa – le ruba e nessuno sa dove siano nascoste. Che fine ha fatto Charlie Asher, il nostro traghettatore di anime preferito? È imprigionato nel corpo di un pupazzo dalla testa di coccodrillo e i piedi da papera, in attesa che la sua ragazza buddhista, Audrey, gliene trovi uno nuovo per potersi finalmente rimettere al lavoro. Nel tentativo di risolvere questa brutta faccenda, si riunisce un gruppo insolito di valorosi: il commerciante di morti Menta Fresca; l’ex poliziotto, ora libraio, Alphonse Rivera; l’Imperatore di San Francisco con i suoi cani, Bummer e Lazarus, e Lily, la sgraziata eroina del “telefono amico”.

Christopher MooreNato nel 1957 in Ohio, è autore di numerosi romanzi di grande successo internazionale – tra cui Un lavoro sporco, Il Vangelo secondo Biff e la trilogia sui vampiri – tutti pubblicati in Italia da Elliot. Ha vinto numerosi premi tra cui il prestigioso Quill Award per due volte consecutive. Vive con la moglie a San Francisco.

Blogger-icon

 

Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Condividi