Segnalazione: ‘Il peso della pioggia’ di Domenico Drea

Segnalazione

Sognando Leggendo vi segnala un selfpublishing tutto Made in Italy, non lasciatevelo scappare!

Domenico Drea

Il peso della pioggia

il-peso-della-pioggia

Il peso della pioggia è dedicato a tutte quelle persone che nella vita hanno perso qualcuno e, rifiutando di accettare la realtà, hanno smarrito se stesse. Come il protagonista di questo romanzo. Il peso della pioggia ci insegna come sia sempre possibile buttarsi alle spalle paura e angoscia per andare al di là dei nostri limiti o, come nel caso di Andrea, al di là della realtà.

datilibro

Titolo: Il peso della pioggia
Autore: Domenico Drea
Edito da: Selfpublishing
Prezzo: Ebook 2.99 €
Uscita: 26 Ottobre 2016
Genere: Romanzo

Trama: Il peso della pioggia è la storia di un sogno raccontato timidamente. La storia di Andrea, un ragazzo che, come tanti, decide di lasciare la piccola dimensione che lo circonda, Milano, per proiettarsi in una molto più estesa, l’America. Ad attrarlo oltreoceano è la prospettiva di una nuova vita, lontano dai ricordi e lontano dalla famiglia ormai sgretolata della quale non vuole più fare parte. Quasi per uno scherzo del destino, quella nuova esistenza incontro alla quale stava correndo gli viene strappata via in una notte, in un terribile incidente. Il respiro di Andrea è quasi impercettibile ma c’è, qualcosa, qualcuno l’ha salvato. Gli occhi però rimangono chiusi. I dottori non hanno dubbi: coma. Sembrerebbe l’inizio di una tragedia, per Andrea è l’inizio di un viaggio impossibile e impensabile, in un’altra dimensione. Un viaggio che condivide con Clyde, la ragazza che si è trovata come lui in quella triste stanza di ospedale e che il destino gli ha fatto incontrare nel più inaspettato dei modi. La loro è una conoscenza a cuore aperto. Le incomprensioni iniziali sono presto superati e il viaggio che intraprendono insieme si rivela tenero, comico, romantico e pieno di desiderio. È il destino a capovolgere nuovamente tutto.

Dal libro: «Questa la dedico a…» Alzò lo sguardo verso la donna che gli aveva porto un foglio di carta, vedendola sorridere. «A Clyde.» Sentì quel nome tra la confusione della folla. Impiegò qualche momento per rendersi conto che davanti a lei, dopo tutti quegli anni, aveva Clyde. E così si ritrovarono, due estremità di un solo cuore, nel frastuono infinito di una storia scritta tra le stelle.

autoreDomenico Drea, classe 1997. Da sempre appassionato al cinema e al teatro, frequenta corsi di recitazione, portando avanti contemporaneamente gli studi presso il Liceo Linguistico di Magenta (MI), dove si diploma. Intraprende quindi il percorso universitario a Milano presso la Facoltà di Giurisprudenza.“Il peso della pioggia” è il suo primo romanzo, al quale lavora dal 2014, da quando gli è apparsa in sogno l’idea per questa storia.

Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Condividi