Segnalazione: ‘La radice del rubino’ di Gloria Scaioli [La saga del rubino #1]

Segnalazione

Sognando Leggendo vi segnala l’uscita del 1° capitolo de La saga del rubino per la casa editrice Plesso Editore: una saga fantasy di ambientazione mediterranea.

Gloria Scaioli

La radice del rubino

L’indomani avrebbe deciso quanto stretti potessero essere il suo destino e quello delle persone che avevano intrecciato la loro strada con la sua. L’indomani. Ma la notte era territorio franco, momento sospeso. La notte non era fatta per decidere. La notte era di tutti e non era di nessuno.

datilibro

Titolo: La radice del rubino
Autore: Gloria Scaioli
Edito da: Plesso Editore
Pagine: 330
Prezzo: Ebook 2.99 € // Cartaceo 15.00 €
Genere: Fantasy

Trama: Euno è l’unico che può salvare le Città Millenarie dall’ascesa del regno di Petreia, ma di lui si è persa ogni traccia da diciotto anni per volere di suo padre, il re dell’Ovest, che ha deciso di allontanarlo ancora bambino dalla sua terra. Servirà un uomo fidato per riportarlo a casa, attraverso una foresta senza luce, da Pentapoli l’operosa ad Alchemia la ricca, mentre il nemico è già sulle sue tracce. Quest’uomo è Manfredi, cacciatore di taglie costretto ogni notte a lottare contro una terribile maledizione, che controvoglia conduce con sé Duccio ed Eco, rispettivamente quasimastro e mezzamaga, il tenero micrandro Cino, la battagliera Tamiri e i gemelli Filostrato e Filocolo, che condividono ben più di quanto vorrebbero. E così le vicende di perfetti estranei si trovano legate dai fili invisibili di una profezia e minacciate dai passi silenziosi di un traditore misterioso, in un mondo in cui un rubino ha meno valore della sua radice impura. Età di lettura: da 10 anni.

La saga del rubino:

  1. La radice del rubino
  2. Il labirinto d’ambra
  3. L’orizzonte di zaffiro

Gloria Scaioli, nata a Forlì. Insegna storia dell’arte negli istituti superiori. La passione per gli intrecci e le storie complicate con tanti personaggi deriva dagli studi classici e dall’attività di teatro con un nutrito gruppo amatoriale di giovani, per cui scrive i testi e cura la regia dal 2002. Con Plesio ha pubblicato i tre fantasy di sapore mediterraneo  “La radice del rubino”, “Il labirinto d’ambra” e “L’orizzonte di zaffiro”. “L’estate fredda dei morti” è un giallo ambientato nella Romagna di metà Ottocento, edito da Alcheringa.

Facebook-icongoodreads.png

Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Condividi