Sognando Leggendo vi segnala l’uscita del 9 Giugno per la casa editrice StreetLib Edizioni, per tutti gli appassionati del genere poliziesco/giallo:

Giorgio Bastiani
La ragazza con il bracciale di conchiglie

Serie ‘Il Maresciallo delle streghe’, vol. 1

datilibro
Titolo: La ragazza con il bracciale di conchiglie
Autore: Giorgio Bastiani
Edito da: StreetLib
Prezzo: Ebook 2.99 €
Uscita: 9 Giugno 2017
Genere: Romanzo poliziesco, giallo
ISBN: 9788826451282

TRAMA: Perché al maresciallo Luca Baudino, comandante della stazione dei carabinieri di Triora, è stato attribuito dai suoi concittadini il soprannome di “Maresciallo delle streghe”? Quale significato si cela sotto questo appellativo? E perché una donna enigmatica che si autodefinisce l’ultima strega sostiene che il militare reca sul viso un segno magico? A Baudino certe cose non interessano. Non crede nei miti. Ha cose più importanti e concrete a cui pensare, per esempio indagare sulla morte di un suicida, un giovane di nome Giulio Pastorelli. Le apparenze a volte ingannano e il sottufficiale si convince sempre di più che è un caso di omicidio. Ma perché il ragazzo sarebbe stato ucciso? È questa la domanda alla quale il maresciallo sente il dovere di dare una risposta. Dalla sorella di Giulio, Baudino viene a sapere che il fratello era omosessuale. Anna è una bella ragazza che ha un debole per il giovane militare e cercherà in tutti i modi di sedurlo. Alcuni episodi di vita quotidiana strappano più di un sorriso, durante i battibecchi ironici tra il maresciallo di origini piemontesi e il brigadiere bergamasco “doc”, che sorprende il suo superiore con proverbi inventati. Per il sottufficiale, poco abituato alle mulattiere ripide dei borghi liguri, districarsi tra l’intreccio dei vicoli stretti e le volte buie non è semplice, dal momento che il dramma si svolge nei dintorni della “Cabotina”, un luogo sinistro e misterioso, che gli abitanti di tanto tempo fa credevano fosse la dimora delle streghe.

Serie Il Maresciallo delle streghe:

  1. La ragazza con il bracciale di conchiglie

Giorgio Bastiani è nato a Frossasco, un piccolo borgo della provincia di Torino. Risiede con la famiglia ad Arma di Taggia (provincia di Imperia). Molto del suo tempo libero lo dedica alla famiglia, a sua moglie, ai suoi tre figli e alle sei nipotine, ma riesce comunque a ritagliarsi un piccolo spazio quotidiano per il suo hobby: leggere e scrivere. Ha iniziato a scrivere favole per le sue sei nipotine. Per mettersi alla prova ha partecipato a qualche concorso letterario, ottenendo risultati insperati. Finalista nel concorso “Luce Nera”, 2014, con il racconto horror “La notte dello scorpione”, pubblicato in cartaceo nell’antologia AA.VV. “Il serpente”. Finalista al concorso “Raccontami la storia”, 2015, degli Editori abruzzesi, con il primo racconto storico. Segnalato dalla giuria nel Concorso “Raccontami la storia”, 2015, degli Editori abruzzesi, con il secondo racconto storico. Finalista al Premio “Verbania for Women 2015-2016”, con un racconto storico sul tema “Mondo femminile”, dell’Associazione 77, Verbania. Ha pubblicato alcuni racconti biografici su “Chiusa Antica”, periodico di Chiusa Pesio (Cuneo), paese in cui ha vissuto nei primi anni Cinquanta. Poiché suo padre è stato un maresciallo dei carabinieri, lo ha sempre appassionato la letteratura poliziesca. Per questo motivo si è cimentato nella pubblicazione di un romanzo ambientato a Triora e pubblicato attualmente soltanto in digitale (epub/mobi).

Ciao a tutti! Sono CriCra alias Cristina B. Sono la viceadmin/articolista/recensore (una tutto fare, insomma) appartenente allo splendido gruppo di persone su SognandoLeggendo. Sono ovviamente un’amante della lettura, adoro i romanzi e i fantasy. Nel mio piccolo, ogni volta che devo recensire un libro, cerco di essere semplice e obiettiva al tempo stesso. Se c’è da elogiare o da bastonare è sempre meglio farlo più onestamente possibile. Altrimenti non sarebbe giusto, vi pare? Buone Letture a tutti :)