Segnalazione: ‘La ragazza dell’altra riva’ di Mitsuyo Kakuta

Segnalazione

Sognando Leggendo vi segnala l’uscita del 16 Marzo per la casa editrice Neri Pozza: un romanzo affascinante che parla di donne e delle difficoltà che ognuna di loro può incontrare nella vita che si è scelta di vivere. Non trovate che la copertina italiana sia bellissima? E la trama? Intrigante è dire poco. 

Mitsuyo Kakuta

La ragazza dell’altra riva

Neri Pozza 

datilibro

Titolo: La ragazza dell’altra riva
Titolo originale: Woman on the other shore
Autore: Mitsuyo Kakuta
Edito da: Neri Pozza
Prezzo: Cartaceo 15.50 €
Uscita: 16 Marzo 2017
Genere: Narrativa

Trama: Sayoko è una casalinga trentacinquenne, moglie di Shuji e madre di un figlio di tre anni di nome Akari. Negli ultimi tempi, come se di colpo il peso della routine quotidiana le fosse caduta addosso, Sayoko sente di dover cambiare qualcosa nella propria vita e trova un impiego part-time come donna delle pulizie. La direttrice si chiama Aoi, ha la sua età, ma uno stile di vita completamente diverso dal suo. Eppure sin da subito le due donne sentono una naturale e reciproca curiosità. Durante i turni si studiano, si confidano e si domandano segretamente come sarebbe potuta essere la loro vita, se avessero fatto l’una le scelte dell’altra. Quando viene ricollocata in un gruppo speciale che si occupa di pulire alcuni appartamenti per le vacanze, Sayoko conosce altre dipendenti: giovani spensierate che vivono alla giornata; isteriche donne di mezza età; anziane in difficoltà economiche Ma, soprattutto, viene a sapere che Aoi, quando frequentava ancora il liceo, era stata bullizzata e aveva tentato di uccidersi assieme alla sua migliore amica…

Mitsuyo Kakuta è nata nel 1967 a Yokohama, in Giappone. Laureata all’Università Waseda e specializzata in letteratura, ha vinto i più importanti premi letterari giapponesi. La cicala dell’ottavo giorno (Premio Chuo Koron), da cui sono stati tratti un film e una serie tv, ha venduto oltre un milione di copie in Giappone.

goodreads.png

Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Condividi