Segnalazione: ‘Le margherite del giardino d’inverno’ di Giulio Bonà

Sognando Leggendo vi segnala l’uscita del 2 Agosto per la casa editrice Bibliotheka Edizioni, per tutti gli appassionati del genere thriller:

Giulio Bonà
Le margherite del giardino d’inverno

Chi è il serial killer che sta tingendo di sangue le strade di Roma? La soluzione, incredibile e inquietante, si svelerà solo al fotofinish.

datilibro
Titolo: Le margherite del giardino d’inverno
Autore: Giulio Bonà
Edito da: Bibliotheka Edizioni
Prezzo: Cartaceo 11.00 € // Ebook 4.99 €
Uscita: 2 Agosto 2017
Genere: Romanzo thriller

TRAMA: Roma. La detective Giuliana Hanson si ritrova ad indagare su un crimine efferato. Mentre si sta godendo gli ultimi giorni di vacanza, viene richiamata in servizio perché vengono ritrovate delle ossa appartenenti a due cadaveri. Mentre Giuliana effettua i suoi rilevamenti per scoprire a chi appartengono, vengono ritrovati, nello stesso posto, altri due cadaveri. Giuliana si ritrova a dover indagare su un serial killer che si diverte a torturare e uccidere coppie di innamorati. Come se non bastassero già le difficoltà legate ai crimini, dovrà anche combattere contro la burocrazia e i suoi superiori che, per far bella figura pretendono una chiusura rapida. Ma Giuliana vuole chiudere il caso con prove certe. Scelta che la porterà a dover indagare di nascosto dopo essere stata riassegnata ad altri casi.

Giulio BUONANNO, in arte Giulio BONA’, nato a Sant’Antimo (NA). Ha sempre coltivato la passione per le arti, in particolare  per la scrittura e pittura . Nonostante si definisce pittore amatoriale, ottiene significativi riconoscimenti come il primo premio: “ARCOS DE VALDEVZ PORTUGAL” con l’opera Profuga Afgana il 27 Luglio 2007 a Barcellona durante la settima edizione dell’omonimo concorso Europeo. La sua attività di critico ed esperto d’arte lo porta a fondare nel 1999 a Pomezia  (RM) l’Associazione Culturale Artetremila (www.artetremila.it).  Attualmente è presidente del sodalizio. In questo contesto, dove si incontrano poeti, pittori e scrittori, l’artista matura la convinzione che il materiale archiviato piace e pubblica il suo primo romanzo : Mare Nostrum Libertà violata nel  2007. (Romanzo premiato con il premio: “ARTE E NARRATIVA” Nel bicentenario della giornata internazionale della donna Roma 3/marzo/2008.)

Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Condividi