Segnalazione: LUNA DI MIELE A PARIGI di Jojo Moyes

Segnalazione

Dopo il successo ottenuto con il romanzo “Io prima di te”, Jojo Moyes torna nelle librerie con il prequel che precede l’uscita del suo nuovo romanzo La ragazza che hai lasciato” in arrivo il prossimo mese di Marzo:  

Jojo Moyes
Luna di Miele a Parigi

IN LIBRERIA DAL 2 GENNAIO 

 datilibro

Titolo: Luna di Miele a Parigi
Autore: Jojo Moyes
Edito da: Mondadori
Collana: Omnibus Stranieri
Prezzo: 3.90 €
Uscita: 2 Gennaio 2014
Genere: Romanzo
Pagine: 96 p.

Trama: Al centro di questo racconto due romantiche e tormentate storie d’amore – quella di Sophie e Édouard Lefevre in Francia durante la Prima guerra mondiale e, circa un secolo dopo, quella di Liv Halston e suo marito David. Luna di miele a Parigi – uscito in Inghilterra solo in ebook– si svolge alcuni anni prima degli eventi narrati nel nuovo e attesissimo romanzo La ragazza che hai lasciato, quando le due coppie si sono appena sposate. Sophie, una ragazza di provincia, si ritrova immersa nell’affascinante mondo della Belle époque parigina ma si rende conto ben presto che amare un artista apprezzato come Édouard implica qualche spiacevole complicazione. Circa un secolo più tardi anche Liv, travolta da una storia d’amore appassionante, scopre però che la sua luna di miele parigina non è la fuga romantica che aveva sperato…

autoreJojo MoyesJojo Moyes (1969) è nata e cresciuta a Londra. Scrittrice e giornalista, ha lavorato all’«Independent» per dieci anni prima di dedicarsi a tempo pieno alla scrittura. Attualmente è una delle più affermate scrittrici inglesi e i suoi romanzi sono sempre in testa alle classifiche. Grande successo di critica e di pubblico ha riscosso anche in Italia Io prima di te, che in Inghilterra è risultato il libro più votato nella storia del “Richard and Judy Book Club”.

Sito Autrice: Jojo Moyes

Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Condividi