Segnalazione: “Occhi di Cielo&Stelle” di Nadia Nunzi

Anteprima

Sognando Leggendo vi segnala:

Nadia Nunzi

Occhi di Cielo&Stelle

occhi di cieloestelle

datilibro

Titolo: Occhi di Cielo&Stelle
Autore: Nadia Nunzi
Edito da: Lettere Animate
Prezzo: 1.49 € ebook
Uscita: Aprile 2014
Genere: Romanzo
Pagine: 65 pag.

Trama: “Occhi di Cielo&stelle” è un racconto che ha, come protagonisti, una ragazza molto giovane ed un anziano signore. Due persone apparentemente molto diverse tra loro ma legate da una stessa passione per la scrittura. Si incontrano in chat per caso, con due nomignoli insoliti , che sembrano incastrarsi alla perfezione. Si conoscono solo nel virtuale, dove sono celati dall’ombra dell’ambiguità solita di quel contesto e non si scoprono mai più di tanto, fino ad arrivare a perdersi definitivamente. E’ un testo semplice che parla dell’enigmatico mondo virtuale. Di quello che riesce a compiere la nostra immaginazione, portandoci a riflettere, ma anche della distrazione che un corpo può darci se affiancato alle parole.

Dal libro:
(…) Sarebbe stata la sua amica speciale. Questo era certo e avrebbe provato a regalargli ancora qualcosa di bello anche se per pochi momenti.
«Sei una persona molto dolce. Si nota sai, la tua sofferenza di vita, di cui trascini appresso le cicatrici stanche. Forse potrò capire molte cose solo nel tempo. Con l’avanzare della mia età. Eppure adesso non posso fare a meno di vivere anche con gli occhi degli altri. È nel mio carattere. Sembra un pregio ma questa sensibilità riesce a rendermi ancora più triste e complicata di quanto non lo sia già. Proprio come la felicità di cui parli. Forse non si può raggiungere nemmeno in mezzo a tutti i desideri esauditi dalle stelle cadenti. Forse perché la felicità è continua ricerca e continua insoddisfazione. Forse perché la felicità è arrivare senza la consapevolezza che all’arrivo non è cambiato nulla o semplicemente la ragione sta nei pensieri di certi sciamani che illustrano libri, dicendo di non desiderare. Che il segreto sta in quello e noi invece non ne siamo capaci. Forse perché la solitudine dà spazi e tempo ma toglie sicuramente dell’altro.»
«Piccola. Il tempo scorre, lo fa sempre, alla fine sostituisce il dolore con la rassegnazione. Non è poi così drammatico. Non rifletterci.
Ora ti lascio. I miei occhi stanchi chiedono riposo. Non sono più abituato a stare in piedi a lungo. E pensare che all’inizio era proprio la notte la mia compagna. Quando avevo pagine e pagine da riempire. Quando anche il dialogo degli uccelli mi sembrava cosa da dover fermare sui miei blocchi bianchi come un bisogno irrefrenabile. 
Buonanotte a presto.»
«Non andare…»
Cielo&Stelle si era sconnesso. (…) 

Nadia NUnziNadia Nunzi è una ragazza che nasce e vive nelle Marche e lavora attualmente come commessa in un negozio multi settoriale di un piccolo Centro Commerciale. Ha frequentato l’ist. Statale d’Arte, senza conseguire il diploma, a causa della sua estrema emotività ed ha sempre avuto un particolare interesse per la scrittura o meglio il bisogno di scrivere per riuscire a comunicare. Non ha mai approfondito gli studi a riguardo ed ha sempre scritto in maniera istintiva, ma le piacerebbe poter fare della sua passione un lavoro, con la speranza che quest’ultimo non la spenga. “Occhi di Cielo&Stelle” è un racconto che risale al 2004 ed è la sua prima pubblicazione in digitale edita da Lettere Animate. Altri racconti sono stati inseriti nella raccolte “Jukebox” e “Cocktail” pubblicate dalla medesima Casa Editrice. Sta inoltre lavorando ad ulteriori romanzi prossimi alla pubblicazione.

Facebook-iconBlogger-icon

Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Condividi