Segnalazione: “Onda di Sangue” di Enrico Santodirocco e Martina Carminetti

Anteprima

Sognando Leggendo vi segnala:

Enrico Santodirocco e Martina Carminetti

Onda di Sangue

Onda di Sangue

datilibro

Titolo: Onda di Sangue
Autore: Enrico Santodirocco e Martina Carminetti
Edito da: Il Ciliegio
Prezzo: cartaceo 18.00 € // ebook 8.49 €
Uscita: 11 Giugno 2014
Genere: Romance Fantasy
Pagine: 352 pag.

Trama: Su Marte, prestigio e potere sono prerogativa dei forti e degli audaci. Soltanto ai migliori guerrieri è concesso sedere su uno dei cinque troni, dopo aver dimostrato il proprio valore nella Gabbia dei Re, un’immensa fortezza-arena sita al centro del pianeta. L’immortalità e le arcane capacità guadagnate dai sovrani si accompagnano però al vincolo di reciprocità, un filo invisibile che li lega nella vita e nella morte, cosicché nessuno di loro possa attentare all’incolumità dell’altro senza segnare, nel contempo, la propria fine. È in tale mondo, spietato e cruento, riverso in un tempo antico ricco di magia, che si svolgono le vicissitudini dei fratelli Alexander e Olbios: privi del sostegno e della guida dei propri genitori, i due dovranno tentare di sopravvivere alle avversità che si faranno loro incontro, facendo affidamento unicamente sulle proprie forze. Accomunata dal medesimo destino è Dorea, la giovane guerriera scarlatta, orfana dal passato misterioso, che insegue la vendetta ed è disposta ad immolare sul suo altare quanto di più prezioso ha.

Martina CarminettiEnrico Santodirocco e Martina Carminetti: nascono entrambi in una cittadina abruzzese di nome Lanciano, conseguono il diploma di maturità classica e si laureano il primo in Legge, la seconda in Lettere Classiche. Da sempre appassionati di letteratura, mitologia, fumetti e cinema, si scoprono dapprima anime affini nella vita e successivamente anche nella scrittura, quando si cimentano nella loro prima opera “Onda di Sangue”.    

Facebook-iconBlogger-iconTwitter-icon

booktrailertrailer

Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Condividi