Segnalazione: ‘Raven, the lunatic panic’ di Camilla Demontis

Sognando Leggendo vi segnala l’uscita del 10 Agosto per la casa editrice Amicolibro, per tutti gli appassionati del genere suspense fantasy:

Camilla Demontis
Raven, the lunacy panic

datilibro
Titolo: Raven, the lunacy panic
Autore: Camilla Demontis
Immagine di copertina a cura di Sara Meli
Edito da: Amicolibro
Prezzo: Cartaceo 14.90 € // Ebook 2.49 €
Uscita: 10 Agosto 2017
Genere: Suspense fantasy

TRAMA: Raven, ragazza alle soglie del diploma, ha i capelli nero corvino che odia e per questo motivo li tinge di color turchese. Come la maggior parte delle adolescenti è in perenne conflitto con sua madre mentre adora invece la sorellina Pearl di soli nove anni, che in barba alla sua tenera età è intelligente e perspicace il tanto giusto da diventare sua amica e consigliera. Raven non è la classica fanciulla che aspira a diventare una cheerleader o la reginetta della scuola. Lei non segue il gregge, ama pensare con la sua testa. Non ama sfumature o colori cangianti. Lei ti ama o ti odia. Partecipa alle feste dove si beve e si fumano le canne. Adora tatuaggi e piercing. Insomma, fa la classica vita un po’ ribelle di tante adolescenti. Questo fino all’incontro con un Doppelgänger che altro non è che una copia spettrale, o reale, di una persona vivente. Da quel momento le sue giornate si trasformeranno in incubi e gli amori, le amicizie diventeranno un difficile problema da gestire.

Camilla Demontis, nata nel 1990 a Oristano, ama scrivere storie sin dalla tenera età. Alcuni suoi racconti sono stati pubblicati all’interno di diverse antologie. In “Sedici Porte” nata grazie al Cantiere di scrittura creativa Sabin, sono stati pubblicati “Giada che vive dentro l’armadio” e “Ossessione”; nell’antologia del concorso CartaBianca nell’anno 2013 è stato pubblicato il racconto “Nessuno dorme sotto il suo letto”, nel 2016, “Effetto domino”. “Raven” è il suo primo romanzo.

Lascia un commento

2 risposte a “Segnalazione: ‘Raven, the lunatic panic’ di Camilla Demontis”

  1. Papillon ha detto:

    Io l’ho letto! Bellissimo!!! però non lo metterei tra i fantasy ma nei thriller psicologico

  2. Alessandra ha detto:

    Letto . Un genere che io adoro. Il libro scritto bene il racconto molto avvincente con un bel finale. Lo consiglio a tutti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Condividi