Sognando Leggendo vi segnala l’uscita del 7 Agosto per la casa editrice Dunwich Edizioni:

Domino Finn 

Shadow Play

Il mio nome è Cisco Suarez: negromante, incantatore di ombre, fuorilegge della magia nera… e una settimana fa ero morto.

 

datilibro

Titolo: Shadow Play 
Autore: Domino Finn
Serie: Il fuorilegge della magia nera, vol.2
Genere: Urban Fantasy
Pagine: 240
Prezzo: Ebook 3,99€ // Cartaceo 12.90 €
Data d’uscita: 7 Agosto 2017
Link d’acquisto:
 QUI

Trama: Mi chiamo Cisco Suarez e una settimana fa ero morto. Costretto da una maledizione a servire un’organizzazione avvolta dalle ombre, ho parecchio sangue sulle mie mani. Per fortuna ho anche un problema a rispettare le autorità, perciò non prendo più ordini e la prima cosa da fare sulla mia lista è abbattere quei bastardi. Se sono bravo in qualcosa, è cercare in posti bui. Ma ho anche delle ombre di mio. Dei fatti terribili continuano a tormentarmi e non sto parlando di un tipo di tormento metaforico. Sto parlando di fantasmi, di maghi… e di quell’entità dagli scintillanti occhi rossi. Questo dimostra che è vero quello che dicono: si raccoglie ciò che si semina. La resurrezione è sopravvalutata o cosa?

Serie Il fuorilegge della magia nera:
1. Dead Man, Agosto 2016
2. Shadow Play, Agosto 2017


domino-finnDomino Finn
è un veterano dell’industria dell’intrattenimento, ha contribuito allo sviluppo di videogiochi pluripremiati ed è l’autore della serie urban fantasy, già bestseller in America, Il Fuorilegge della Magia Nera. Se Domino Finn avesse uno slogan sarebbe: il fantasy è una faccenda seria.
   

dunwich-logo

Ciao a tutti! Sono CriCra alias Cristina B. Sono la viceadmin/articolista/recensore (una tutto fare, insomma) appartenente allo splendido gruppo di persone su SognandoLeggendo. Sono ovviamente un’amante della lettura, adoro i romanzi e i fantasy. Nel mio piccolo, ogni volta che devo recensire un libro, cerco di essere semplice e obiettiva al tempo stesso. Se c’è da elogiare o da bastonare è sempre meglio farlo più onestamente possibile. Altrimenti non sarebbe giusto, vi pare? Buone Letture a tutti :)