Segnalazione: ‘#TBT – indietro non si torna’ di Sabrynex

Sognando Leggendo vi segnala l’uscita del 22 Giugno per la casa editrice Rizzoli, per tutti gli appassionati del genere romance: 

Sabrynex
#TBT – indietro non si torna

E se l’amore potesse cambiare
il corso del tempo?

datilibro
Titolo: #TBT – indietro non si torna
Autore: Sabrynex
Edito da: Rizzoli
Prezzo: Cartaceo 17.00 € // Ebook 9.99 €
Uscita: 22 Giugno 2017
Genere: Romanzo contemporaneo

TRAMA: La vita di Beck è sempre stata perfetta, nonostante il vuoto per la perdita di suo papà: migliori amici incredibili, una madre premurosa e Ben, un fratellino che la adora. Niente sembrerebbe andare meglio nell’estate in cui sta per entrare a Princeton, una delle più prestigiose università americane. Ma le cose cambiano in modo inaspettato quando trova una lettera di sua mamma, che è scappata di casa senza motivo portandosi via Ben. Beck si chiude in se stessa: non vuole più essere ferita da nessuno. Al college incontra Dimitri, il capitano della squadra di football: lui è il classico ragazzo dalle spalle larghe e il passo deciso, quello che sa sempre cosa dire e come dirlo. Beck non vuole essere una delle tante matricole che cade ai suoi piedi per poi venire dimenticata. E così cerca di conoscerlo mantenendo le distanze. Ben presto, però, le è chiaro che dietro al suo sorriso sicuro Dimitri nasconde un cuore alla deriva e momenti dolorosi che hanno colpito la sua famiglia. Entrambi vorrebbero tornare indietro nel tempo, cambiare il corso degli eventi… e, legati dalle stesse ombre, non possono più respingere la passione. Solo insieme possono trovare il coraggio di affrontare la verità sul proprio passato.

LEGGI UN ESTRATTO

SABRYNEX nasce a Castel Volturno nel 1999. A 15 anni inizia a scrivere su Wattpad il suo primo romanzo, Over, che ha raggiunto 2 milioni di lettori, pubblicato da Rizzoli e disponibile in BUR. Sabrynex scrive su smemoranda.it.

Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Condividi