Segnalazione: ‘Ti faranno del male’ di Andrea Ferrari

Sognando Leggendo vi segnala l’uscita del 20 Aprile per la casa editrice Leucotea Edizioni, per tutti gli appassionati del genere narrativo:

Andrea Ferrari
Ti faranno del male

datilibro
Titolo: Ti faranno del male
Autore: Andrea Ferrari
Edito da: Leucotea Edizioni
Prezzo: Cartaceo 12.90 € // Ebook 5.99 €
Uscita: 20 Aprile 2017
Genere: Narrativa
ISBN-10: 8899067767
ISBN-13: 978-8899067762

TRAMA: Andrea vive in un appartamento protetto del servizio di salute mentale, dentro cui trascorre le proprie giornate quando non lavora come magazziniere o riflette sulla sua condizione vagando per la città. Ormai le donne sono per lui una chimera, non coltiva amicizie e ha una condizione economica precaria. L’uomo è rinchiuso in se stesso e affranto; neanche la pubblicazione del suo primo romanzo, gli dona speranza. Dopo essersi ritrovato, suo malgrado, a vivere in tre diversi ospedali psichiatrici, l’arrivo di Carolina cambierà la sua vita. Questa ragazza dalle vedute antisemite e dai comportamenti particolari, lo condurrà verso situazioni difficili da affrontare.
Un romanzo che esaspera la naturale condizione dell’uomo: perché se tutto può andare per il verso sbagliato, quasi sicuramente accadrà. L’opera, seppur inventata, tratta in alcuni casi argomenti ed emozioni vissuti in prima persona dall’autore.

Andrea Ferrari nasce a Reggio Emilia, nel 1986. Si diploma Geometra e a vent’anni viaggia per l’Italia per inseguire la sua passione per i concerti. In seguito studierà batteria e chitarra elettrica. Nel 2016 vede pubblicato “Odio”, diventando così un autore esordiente. Nel 2017 firma per Edizioni Leucotea. “Ti faranno del male” è il suo secondo romanzo. Attualmente, lavora come disegnatore in area tecnica. Tra gli scrittori che ama maggiormente, vi sono Charles Bukowski e Irvine Welsh. Pubblicazioni: Odio – 96, rue de la Fontaine, edizioni (2016 – Narrativa, pulp), Ti faranno del male – Edizioni Leucotea (2017 – Narrativa)

Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Condividi