Segnalazione: Warm Bodies di Isaac Marion

Divertente, dark, Warm Bodies esplora cosa accade
quando il freddo cuore di uno zombie viene tentato dal calore dell’amore umano.

Romanzo d’esordio acclamato in America e nel Regno Unito,
arriva in Italia la storia di uno zombie atipico,
amato da autori come Stephenie Meyer, Josh Bazell e Audrey Niffenegger.

Titolo: Warm Bodies
Autore: Isaac Marion
Edito da: Fazi
Collana: Lain
Prezzo: 14.90 €
Uscita: Novembre  2012
Genere: Adult Fantasy, Romance, Zombie, Post-apocalittico
Pagine: 271 p.

Trama:

R è un ragazzo in piena crisi esistenziale: è uno zombie. Non ha ricordi né identità, non gli batte più il cuore e non sente il sapore dei cibi, ma nutre molti sogni. La sua capacità di comunicare col mondo è ridotta a poche, stentate sillabe, ma dentro di lui sopravvive un intero universo di emozioni. Un giorno, mentre ne divora il cervello, R assaggia i ricordi di un ragazzo. Di lì a poco, per lui cambierà ogni cosa; intreccia una relazione con la ragazza della sua vittima, Julie, e sarà per lui un’esplosione di colori nel paesaggio grigio e monotono che lo circonda. Perché l’amore per lei lo trasformerà in un uomo (e in un morto) diverso, più combattivo e consapevole. Di qui avranno inizio una guerra feroce contro i suoi compagni d’un tempo e una rinascita dalle conseguenze inimmaginabili.

Guarda il Trailer: Warm Bodies

Isaac Marion:

Isaac Marion è nato nel 1981 in una remota cittadina dello Stato di Washington, vive da sempre a SeaIsaac Marionttle. Per sopravvivere ha svolto decine di lavori (per lo più improbabili) fino a quando un suo racconto, I Am a Zombie Filled with Love, non è diventato la short story più cliccata d’America dando vita al progetto di Warm Bodies. Personaggio eclettico, Marion è pittore e musicista per passione, sul sito si possono seguire le sue evoluzioni artistiche.

Sito dell’autore:Burning Building

Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Condividi