Sei tu il mio per sempre di Katy Evans [Serie Real #1]

Sei tu il mio per sempre

Serie Real #1

di Katy Evans

 

Titolo: Sei tu il mio per sempre
Autore: Katy Evans (Traduttore: Anita Taroni)
Serie: Serie Real #1
Edito da: Fabbri
Prezzo: 15.90 €
Genere: New Adult, Erotico
Pagine: 316 p.

anobii-icon Good-Reads-icon amazon-icon

Trama: Brooke ha reinventato se stessa dopo la tragedia che le ha cambiato la vita, e ora lavora come fisioterapista. Quando la sua migliore amica la trascina a un combattimento clandestino di pugilato, basta uno sguardo di Remington Tate – l’enigmatico vincitore dell’incontro – a sconvolgere ogni sua certezza. Data la sua fama, quando Remington la invita nello spogliatoio Brooke pensa che si tratti solo di una notte di sesso. Invece il dolce viso di Brooke l’ha colpito con la stessa forza di un gancio che ti coglie alla sprovvista. Remy la vuole a ogni costo e, pur di averla accanto, la assume come fisioterapista. Brooke accetta subito, anche se non ha la minima idea di che cosa l’aspetta. Resistere alla bellezza e alla perfezione di quel corpo è impossibile. Resistere alla sensualità di quel le labbra e di quel sorriso sfrontato è totalmente inutile. Brooke non ha altra scelta che abbandonarsi a Remington, a quel piacere devastante che soltanto lui è capace di farle provare e all’amore incondizionato che pretende. Ma cosa succederà quando il lato oscuro di Remy prenderà il sopravvento?

Immagine5

Recensioneùdi Penelope e Sarinique

Tu sei il mio per sempre di Katy Evans è una stravagante storia d’amore tra un pugile, Remington Riptide Tate, e una mancata podista, Brooke Dumas.

Nasce tutto da uno sguardo: lui che lotta sul ring e lei tra la folla, accanto alla sua amica. Quello che banalmente chiamiamo un colpo di fulmine in questo caso porterà ad un’attrazione fisica quasi incontenibile. Infatti Brooke non resiste agli occhi azzurri e alle labbra carnose di Remy, così come lui non resiste al corpo di Brooke. Sono due atleti che si attraggono come una calamita e proprio per questo riescono a superare anche i momenti di crisi.

Una critica che mi sento di muovere all’autrice: “Sei tu il mio per sempre” fa pensare ad una romantica storia d’amore, con i suoi intrighi e le sue complicazioni, ovviamente; ma in realtà lo definirei, di fatto, un romanzo di genere erotico. Forse, con un po’ più di malizia nel titolo il lettore si sarebbe trovato meno spiazzato. Infatti, anche lo stile di scrittura scelto calca questo genere e ce ne accorgiamo non solo dalle scene di sesso descritte esplicitamente, ma anche dallo scorrere lento e sensuale del libro. Gli stessi dialoghi tra Brooke e Remy sono carichi di erotismo e desiderio e creano curiosità nel lettore, voglia di continuare a leggere per vedere se il pugile cederà alla sensualità di lei.

bKaty Evans sceglie comunque uno stile semplice e pulito, ricco di dialoghi e pieno di riflessioni: sia i pensieri di Brooke sia quelli di Remy sono studiati a fondo. La scrittrice si sofferma infatti a spiegare la sofferenza di entrambi: l’infanzia difficile di Remy da un lato e l’incidente che ha segnato Brooke per tutta la vita dall’altro.

Adesso però sentiamo cosa hanno da dirci Melani e Pete sui due protagonisti!

M: Mi presento. Sono Melani, la migliore amica di Brooke e grandissima fan di Remington. Mi sento un po’ il “Cupido” della situazione, perché, senza di me, molto probabilmente Brooke non avrebbe mai incontrato Remy, l’amore della sua vita.

Da quando Brooke ha avuto quell’infortunio che la ha tolto la cosa più importante della sua vita, l’atletica, si è chiusa a riccio, lasciando che il mondo le girasse intorno senza viverlo. Poi è arrivato quel fatidico incontro di boxe, è arrivato Remington Tate, e Brooke… beh, Brooke si è sciolta, è scattata dentro di lei una scintilla che, per quando cercasse di trattenere, è scoppiata inevitabilmente.

Ho notato in lei un cambiamento drastico. È arrivata perfino a parlarmi apertamente dei desideri che ha sul suo bel pugile, lasciandomi spiazzata e mettendo in imbarazzo me (quando di solito avviene il contrario!!!). Ovviamente in quei tre mesi di lavoro (e amore) al servizio di Remington, Brooke per certi versi è rimasta la stessa, covando dentro di sé la paura del giorno in cui tutta questa favola bella sarebbe giunta al termine. Ciò nonostante è stata forte e ha continuato ad amare e a farsi amare dal pugile, vivendo il presente, senza curarsi del futuro. A quello avrebbe pensato dopo.

Vedere come si comporta con Remy mi riempie il cuore di gioia. Lo ama tanto da farsi carico dei suoi problemi, cerca di lasciarlo fuori da qualsiasi discussione, vuole conoscerlo e capirlo fino nel profondo. Lo desidera alla follia ed è così che voglio che continui per sempre.

Brava amica mia!

R: HEI! HEI! ragazze! Sono qui mi vedete? Sì, qui proprio io…ricci scuri e completo elegante da bodyguard! È inutile che sbavate dietro al mio amico tanto non vi guarda neanche. E poi per una volta sono io la star del momento, quindi statemi dietro…se ci riuscite!

Sono Pete, migliore amico, manager, nonché infermiere personale di quel cazzone di Remington Riptide Tate! Avete presente quel tipo tutto muscoli, dall’aria minacciosa che boxa sul ring e mette al tappeto ogni avversario possibile? Vi state facendo incantare anche voi, vero!? Tipico di Tate…!

Non aspettatevi molte parole da lui, è un tipo che parla attraverso gesti e canzoni e saprà in qualche modo trascinarvi dentro la sua vita complicata. Di recente ha perso la testa per una ragazzetta niente male, Brooke, in grado di farlo calmare, lei lo ama profondamente. Eppure Remy ha il terrore che lei scappi, fugga via dopo aver scoperto il suo segreto. Sapete come funziona no? Quando ami qualcuno faresti di tutto per tenerti stretta quella persona, e Remy è disposto ad uccidere per Brooke.

All’inizio pensavo che tutta questa storia sarebbe finita male, ma poi ho conosciuto un Ramigton diverso, migliore. Il mio amico ha imparato, grazie alla sua ragazza, a gestire la confusione che spesso gli annebbia la mente. Per la prima volta non sono stato io a dovergli salvare il culo, e fidatevi, ormai l’ho fatto tante di quelle volte da aver perso il conto.

Brooke probabilmente è la cosa migliore che gli sia mai capitata e vederlo finalmente  felice mi riempie di gioia! Non fate quella faccia…anche io ho un cuore! E per Remy è giusto ci sia un lieto fine, se lo merita!

Penelope ha votato:

Voto

Penelope

    Sarinique

Immagine5

Katy Evans Katy Evans è cresciuta leggendo libri soprattutto storie d’amore fino a quando ha trovato un vero e proprio fidanzato sexy da amare lei stessa. Si sono sposati e tutt’ora vivono per conto proprio felici e contenti. Katy ama la sua famiglia e gli amici, e lei ama anche la lettura, fare lunghe passeggiate a piedi, cucinare , e farsi consumare dai suoi personaggi, fino a che non raggiunge il definitivo “The End”. 

Goodreads_iconFacebook-iconTwitter-icon

 

Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Condividi