Serie di Sookie Stackhouse di Charlaine Harris

Serie di Sookie Stackhouse

di Charlaine Harris

Ecco a voi la serie di Sookie Stackhouse,  di Charlaine Harris che sta diffondendosi moltissimo anche al telefilm TrueBlood ispirato alla saga.

Charlaine Harris;

Charlaine Harris (Tunica, 25 novembre 1951) è una scrittrice statunitense. Nota per aver scritto serie di romanzi di genere mystery/fantasy, la più nota è quella vampiresca su Sookie Stackhouse.

Nata e cresciuta nell’area del delta del fiume Mississippi, inizia la propria carriera scrivendo la serie di romanzi Aurora Teagarden, per il suo debutto Real Murders riceve una candidatura all’Agatha Award. Nel 1996 pubblica il primo romanzo della serie Lily Bard (Shakespeare) che si conclude nel 2001.

Nel 2001 con Finché non cala il buio inizia un nuovo ciclo di romanzi denominati The Southern Vampire Mysteries, incentrati sulle vicende di Sookie Stackhouse, una cameriera telepatica della Louisiana innamorata di un vampiro. La serie di romanzi si dimostrano un successo commerciale per scrittrice, venendo tradotti in molti paesi del modo. In Italia i romanzi vengono pubblicati dalla Delos Books in edizione normale e da Fazi Editore in edizione tascabile.

I romanzi con protagonista Sookie Stackhouse hanno ispirato Alan Ball, già creatore della serie televisiva Six Feet Under, nel creare la serie televisiva True Blood, prodotta dalla HBO, con protagonista il premio Oscar Anna Paquin nel ruolo di Sookie.

La Harris è membro Mystery Writers of America e dell’American Crime Writers League. È sposata e ha tre figli, e risiede a Magnolia in Arkansas.

Fonte: Wikipedia

Serie Sookie Stackhouse (The Southern Vampire Mysteries)

Pubblicata sia da Fazi che dalla Delos Books

  1. Finché non cala il buio (isbn:9788876250583)
  2. Morti viventi  (isbn:9788876250606)
  3. Il club dei morti (isbn:9788876250613)
  4. Morto per il mondo (isbn: 9788876250682)
  5. Morto stecchito (ibsn:9788876250903)
  6. Decisamente morto
  7. Morti tutti insieme
  8. Di morto in peggio
  9. Dead and Gone
  10. A Touch of Dead
  11. Dead in the Family

TitoloFinchè non cala il buio
Autore: Charlaine Harris
Serie: Serie sookie Stackhouse, 1
Edito da: Fazi Editore
Prezzo: 12,00€
Genere: Adult Fantasy, Vampiri, Licantropi, Streghe, Soprannaturale
Pagine: 341 p. 
Voto: http://i249.photobucket.com/albums/gg203/nasreen4444/SognandoLeggendo/2Astelle.png

Trama:

Primo titolo della saga creata dalla scrittrice Charlaine Harris, Finché non cala il buio è una romantica vampire story ambientata in un prossimo futuro in cui i vampiri non sono più gli inquietanti protagonisti dei nostri incubi peggiori, ma presenze in carne ed ossa, a volte oggetto di attrazione e desiderio.

Dal romanzo di Charlaine Harris é tratta la serie televisiva True Blood, creata da Alan Ball (premio Oscar per la sceneggiatura di American Beauty e creatore di Six Feet Under) in prima visione assoluta in Italia dal 27 aprile su Fox.

Grazie all’invenzione, da parte di uno scienziato giapponese, di un sangue sintetico, i vampiri si sono trasformati da mostri leggendari in semplici cittadini che amano andarsene in giro di notte. Gli esseri umani, dunque, non dovrebbero far più parte della loro “dieta”, ma non tutti si sentono completamente al sicuro.

Capi religiosi e governanti di tutto il mondo hanno compiuto le loro scelte riguardo alla politica da adottare nei confronti dei vampiri scegliendo di concedere loro i diritti civili: ma nella cittadina di Bon Temps, in Louisiana, non è stata ancora presa una decisione definitiva. Qui, infatti, la serena convivenza viene messa in pericolo da una serie di efferati omicidi.

Sookie Stackhouse, che fa la cameriera in un piccolo ristorante, sa bene cosa significa essere emarginati. Dotata del potere di leggere nel pensiero di chi le sta accanto, un dono che per lei rappresenta anche una maledizione, Sookie non nutre nessun dubbio: è favorevole all’integrazione dei vampiri. Tanto più da quando ha incontrato Bill Compton, un bellissimo “ragazzo” di centosettantatre anni appena trasferitosi in città. Una serie di avvenimenti misteriosi metterà però a dura prova la sua benevolenza.

 

TitoloMorti viventi a Dallas
Autore: Charlaine Harris
Serie: Serie sookie Stackhouse, 2
Edito da: Fazi Editore
Prezzo: 12,00€
Genere: Adult Fantasy, Vampiri, Licantropi, Streghe, Soprannaturale
Pagine: 300 p. 
Voto: http://i249.photobucket.com/albums/gg203/nasreen4444/SognandoLeggendo/2Astelle.png

 

Trama: Sookie Stackhouse sta attraversando un periodo difficile. Il suo collega e amico Lafayette è stato assassinato: sembra che a ucciderlo sia stato il rampollo della famiglia più aristocratica di Bon Temps, la cittadina in cui la protagonista vive. Come se non bastasse, Sookie si trova improvvisamente di fronte a una creatura sanguinaria che le assesta un colpo quasi mortale. I vampiri non aspettavano altro: le succhieranno via il sangue avvelenato dalle vene salvandole così la vita. Quando uno di loro le chiederà di utilizzare le sue doti telepatiche per aiutarlo a rintracciare un compagno misteriosamente scomparso, Sookie sarà costretta ad accettare. Ben presto si ritroverà a Dallas, tra le strade e i locali trendy frequentati dagli amici e dagli ammiratori dei vampiri.

 

TitoloIl Club dei morti
Autore: Charlaine Harris
Serie: Serie sookie Stackhouse, 3
Edito da: Fazi Editore
Prezzo: 12,00€
Genere: Adult Fantasy, Vampiri, Licantropi, Streghe, Soprannaturale
Pagine: 286 p. 
Voto: http://i249.photobucket.com/albums/gg203/nasreen4444/SognandoLeggendo/2Astelle.png

 

Trama: Sookie Stackhouse ha seri problemi di cuore. Di recente Bill Compton, il suo fidanzato vampiro, si è mostrato più freddo e distante. Ora è addirittura partito per un altro Stato. Eric, il bello e crudele capo di Bill, ha qualche idea su cosa possa essere successo: è stato rapito dalla sua ex ragazza, la conturbante “Vamp” Lorena. Prima ancora di rendersene conto, Sookie si ritrova perciò a Jackson, nel Mississippi, insieme ad Alcide, l’affascinante ragazzo-lupo che la corteggia. Si unirà così alle creature notturne dell’underground urbano che frequentano il Club dei morti, un locale poco raccomandabile dove i membri dell’elite dei vampiri vanno a divertirsi. Quando riuscirà finalmente a trovare Bill, Sookie lo sorprenderà a commettere un inaspettato tradimento e non saprà se salvarlo o meno.

 

Recensione
di Nasreen

Non lo volevo proprio leggere questo libro. Non so perchè ma dopo il secondo il mio interesse per questa scrittrice s’era raffreddato in modo esponenziale.
Comprato circa un mese fa finalmente l’ho iniziato… e finito.
In due giorni!

Non so come sia potuto accadere ma un libro senza Bill è stato assolutamente divertente e coinvolgente!
Ormai mi ritrovo a patteggiare spudoratamente per Eric… spero che Sookie si dia una svegliata. Questa ragazza è un po’ troppo lenta su certe cose.

Ironico, divertente e sensuale questo capitolo della saga di Sookie Stackhouse è stato a mio avviso, dopo il primo, il migliore di tutti! Come ho già detto… che sia dovuto dalla quasi dipartita del caro e vecchio Bill?

E Sookie! Come mi è piaciuto quel suo apparire come una piccola sciocca bambolina bionda per poi impalettare all’Anita Blake quella vampiretta da strapazzo! Stupefacente!

La trama di per sè non è niente di eclatante, il fantomatico progetto di Bill in realtà è una cavolata… Ancora non capico perchè tutto questo casino quando basta chiedere (alla fine poi tutto si è risolto semplicemente con una telefonata ed una richiesta ragionevole… questi vampiri sono scemi!).

L’introduzione del mannaro sensuale è a dir poco un tocco da maestro, sono proprio affascinata dal suo personaggio. Anche se, tutto sommato, non è che mi faccia impazzire un altro ostacolo tra Sookie ed Eric!

Sam è un personaggio inutile, non l’ho mai potuto soffrire, francamente e sono felice che alla fine in questo libro ne sia stato fuori. Tara, invece, ancora devo capire perchè la scrittrice ce l’abbia voluta infilare a forza in questo libro… no, davvero, qualcuno me lo spieghi!

Un personaggio che ho un po’ rivalutato è Jason, il fratello di Sookie. Si tratta di un apparizione minima, ma ha lasciato un po’ di positività quando è svanito dopo pohe battute.

Credo che comprerò anche il 4, quando e se uscirà (visto i capricci che fa continuamente la Fazi!!!) è una piacevole lettura… Purchè Sookie non si faccia ricatturare da Bill. Ha fatto bene a sbatterlo fuori di casa. Brutto traditore!

 

Titolo: Morto per il mondo
Autore: Charlaine Harris (Traduttore: A. Guarnieri)
Serie: Sookie Stackhouse  #4
Edito da: Fazi editore (Collana: Lain) – Delos Books (Collana: Odissea Paranormal)
Prezzo: 12,00 euro  oppure 7,99 euro formato ebook
Genere: Paranormal, Sentimentale, Adult Fantasy, Vampiri, Licantropi, Streghe, Soprannaturale
Pagine: 333 p.
Votohttp://i249.photobucket.com/albums/gg203/nasreen4444/SognandoLeggendo/2Astelle.png

  

Trama: Non tutti i giorni si incontra un uomo che corre nudo lungo la strada. Ma Sookie Stackhouse sa bene che non si tratta di un semplice vagabondo ma di Eric, il capo di Bill: un vampiro terribile e senza cuore, ora stranamente terrorizzato e in preda a una singolare forma di amnesia. Nonostante la sua pessima fama, Sookie decide di aiutarlo e di difenderlo da coloro che gli hanno sottratto la memoria. Si ritroverà così a combattere streghe e licantropi che tenteranno in ogni modo di ucciderli entrambi. Ma il pericolo più grande è quello che corre il cuore della protagonista, tentata dalle attenzioni di un nuovo Eric vulnerabile e ancora più sexy cui sarà difficile resistere. Tanto più adesso, che il suo Bill è in Perù…

 

Titolo: Morto Stecchito
Autore: Charlaine Harris (Traduttore: A. Guarnieri)
Serie: Sookie Stackhouse #5
Edito da: Fazi editore (Collana: Lain) – Delos Books (Collana: Odissea Paranormal)
Prezzo: 12,00 euro oppure 7,99 euro formato ebook
Genere: Paranormal, Sentimentale, Adult Fantasy, Vampiri, Licantropi, Streghe, Soprannaturale
Pagine: 340 p.
Voto: http://i249.photobucket.com/albums/gg203/nasreen4444/SognandoLeggendo/2Astelle.png

Trama: La cameriera di bar Sookie Stackhouse ha avuto decisamente la sua parte di esperienze con il mondo del soprannaturale, ma adesso la cosa comincia a colpirla troppo da vicino. Quando vede che gli occhi di suo fratello Jason stanno cominciando a cambiare, Sookie si rende conto che lui sta per trasformarsi per la prima volta in una pantera mannara… una trasformazione che lui accetta con maggiore prontezza della maggior parte dei mutaforme a lei noti. La preoccupazione di Sookie si trasforma però in gelido timore quando un cecchino comincia a prendere letalmente di mira la locale popolazione di mutaforme, e i membri della comunità di pantere mannare di cui Jason è entrato a far parte inizia a sospettare che il tiratore misterioso possa essere lui. Adesso Sookie ha tempo fino alla prossima luna piena per riuscire a scoprire chi si celi dietro quegli attacchi… sempre che l’assassino non decida prima di essere lui a trovare lei…

 

Recensione
by Sil.lav

Nei primi libri abbiamo imparato a conoscere il mondo di Sookie, il suo essere una telepate, la sorpresa nello scoprire che i non-morti sono ermetici alle sue doti extrasensoriali.  Avevamo lasciato una cameriera di un piccolo paesino e ritroviamo una donna che si destreggia tra vampiri e licantropi. Terminata la sua storia con il vampiro Bill, Sookie si ritrova sempre nella sua cittadina, ma la sua mente è aperta sul mondo e alle sue infinite possibilità.

Il quarto è un libro di assestamento, Sookie si presenta più sicura di sé e di ciò che vuole. Inoltre approfondiamo la conoscenza di Eric, potente vampiro e sceriffo dell’area 5, nonché proprietario del locale Fangtasia. Il bel Vichingo ci appare in una veste a lui inconsueta, lo troviamo a vagare all’inizio della storia, mezzo nudo e senza memoria nei pressi dell’abitazione di Sookie.  Il cinico, subdolo e anche spietato Vampiro, si mostra in una nuova versione tenera e sensuale, la perdita di memoria fa emergere un lato veramente adorabile della sua personalità, tutto ciò senza perdere di charme. Il rapporto con Sookie si approfondisce, spodestando Bill dal cuore della nostra bionda protagonista. Questa è ben consapevole che tutta la situazione è solo temporanea ma dimostra una notevole forza di volontà, cogliendo l’attimo, vivendo la sua storia d’amore consapevole della sua breve durata, ma decidendo di viverla lo stesso senza rimpianti.

“Avevo dei rimpianti, naturalmente. Mi sarebbe piaciuto moltissimo sposarmi e avere dei figli, sarei stata la moglie più fedele e una buona madre. Purtroppo non potevo sposare un uomo normale….”

Il libro pur presentando una carrellata di nuovi personaggi, alcuni importatati per la serie, serve come spartiacque tra la relazione precedente con Bill, storia ancora acerba piena d’illusioni romantiche, e una piena coscienza della propria sensualità.

“…. dovevo essere una persona dall’animo decisamente semplice, se non ci voleva molto per rendermi felice: una lunga notte con un non-morto aveva compiuto la magia. A darmi tanto piacere non era stato soltanto il sesso intenso (anche se c’erano stati momenti che avrei ricordato fino al giorno della mia morte), no, si era trattato soprattutto della complicità, anzi, dell’intimità..”

Certo nel libro ci sono momenti di tensione dovuti alla scomparsa del fratello di Sookie, l’arrivo nella cittadina di una congrega Streghe, che vogliono il controllo dell’area 5 destituendo l’attuale Sceriffo, la preoccupazione per l’amica Tara ed infine l’arrivo di Claudine, fata madrina di Sookie. Insomma gli eventi incalzano in tutto il libro, arricchendo il mondo che stiamo imparando a conoscere.

Nel libro successivo sono i Mutaforma a farla da padroni.  I vampiri così presenti finora fanno un passo indietro, e noi impariamo a conoscere il Branco.

Sookie si trova questa volta alle prese con un misterioso cecchino, che miete vittime tra i mutaforma.

Indovinate un po’ chi si sospetta sia l’autore degli attentati….

Già proprio Jason!

Il fratello combina guai di Sookie, che nel libro precedente si era trovato invischiato con le pantere mannare, suo malgrado. Così per aiutare quello che resta della sua famiglia, la nostra eroina comincia a cercare l’oscuro attentatore. Come se questo non bastasse, per incasinare tutta la situazione, Sookie partecipa in prima persona alla contesa per la carica di capobranco.

“Fare parte dei clan segreti delle creature dalla doppia natura e dei non-morti stava rendendo molto più difficile la mia esistenza in seno alla società umana.
E la rendeva interessante.
E a volte… divertente.”

Ovviamente come di consueto vengono introdotti nuovi personaggi, questo serie diventa sempre più articolata.
Non vengono, comunque, tralasciate le vecchie conoscenze:
Bill in questo libro è solo accennato, anche se Sookie prova una sorta di rimpianto nei suoi confronti, ed è un sentimento che non capisco nei riguardi di un personaggio che cade sempre più in basso nella mia stima.
Eric fa una comparsata, qua e là nel libro, per aiutare Sookie, ma soprattutto per scoprire cosa era successo durante la sua amnesia.

In Conclusione sono tante le avventure che stanno capitando alla protagonista, certo quando ha incontrato Bill per la prima volta non poteva prevedere che la sua vita ne sarebbe uscita stravolta. Prima era chiusa in una piccola realtà mentre ora il mondo per lei prende connotazioni più ampie.
Grazie alle sue doti è sempre stata depositaria di vari segreti ma sicuramente la scoperta delle creature sovrannaturali ha portato la sua vita su un altro livello.
Se si pensa che siamo solo a metà delle sue avventure, infatti la serie consta di tredici libri, mi sa che in futuro ne vedremo ancora delle belle.

 

Lascia un commento

0 risposte a “Serie di Sookie Stackhouse di Charlaine Harris”

  1. […] di Sookie Stackhouse  [True Blood] – [Adulti] – [Recensioni Libri] – […]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Condividi