Serie Fallen Angel di Heather Terrell [La guerra degli angeli]

La guerra degli angeli (titolo originale Fallen Angel) è il primo romanzo di una serie, per ora composta da due  soli libri. Il secondo capitolo della serie si intitola Eternità ed è uscito in Italia il 19 Aprile 2012.

Un potere segreto. Un mondo parallelo. Chi sono in realtà Ellie e Michael? Un romanzo sull’amore, il destino e l’eterna, appassionante lotta tra il bene e il male.

 

«Un libro che gli insaziabili amanti degli angeli e dei vampiri divoreranno.»
Booklist

«Heather Terrell porta nuova linfa a questo genere letterario regalandoci un’eroina straordinaria.»
Publishers Weekly

 

Christine FeehanHeather Terrell

Heather Terrel vive a Pittsburgh con il marito e il figlio. È laureata con lode al Boston College, con particolare riguardo per Arte e Storia dell’Arte, ed ha anche una seconda laurea con lode in Legge presso la Boston University. Oltre ad essere una scrittrice, lavora come avvocato.
Heather è autrice di romanzi storici come The Chrysalis and The Map Thief e Brigid of Kildare.

Sito: http://www.heatherterrell.com

 

Serie Fallen Angel:

1. La guerra degli angeli – isbn:978-88-541-2993-1
2. La guerra degli angeli – Eternità – isbn: 978-88-541-3721-9 (19 Aprile 2012)

 

Titolo: La guerra degli angeli
Autore: Heather Terrell
Serie: Fallen Angel, 1
Edito da: Newton Compton
Prezzo: 9,90 €
Genere: Y.A. Fantasy
Pagine: 253 p.
Voto:

 

Trama: Ellie ha sedici anni e vive a Tillinghast, una tranquilla cittadina del Maine. Ma non è una ragazza come tutte le altre: ha un misterioso, inspiegabile dono. Sfiorando le persone riesce a sentire i loro pensieri e a vedere sprazzi del loro passato: un segreto che non ha mai rivelato a nessuno. Fino al giorno in cui arriva in città Michael, un ragazzo solitario e affascinante. Ellie si sente attratta irresistibilmente da lui, e presto i due ragazzi scoprono di avere gli stessi poteri e di amare entrambi il sapore del sangue. Sono angeli? Vampiri? E perché Michael è convinto di aver già incontrato Ellie tanto tempo fa? La verità è racchiusa in un segreto antichissimo, in una guerra tra forze oscure e inimmaginabili, che solo l’amore può sperare di sconfiggere…

 
Un potere segreto. Un mondo parallelo.
Chi sono in realtà Ellie e Michael?
Un romanzo sull’amore, il destino e l’eterna, appassionante lotta tra il Bene e il Male
 

Recensione
di NESSIE

Dopo un’invasione “vampiresca” che ormai da anni sta conquistando la maggior parte di lettori appassionati del genere fantasy (compresa la sottoscritta), ecco che ho deciso di affrontare un tema diciamo “antagonista” ossia quello degli angeli.  

Questo libro parla di una studentessa di nome Ellispeth Faneuil, una sedicenne che possiede il dono di leggere i pensieri delle persone semplicemente toccandole, dote della quale la protagonista è ormai consapevole da anni e non più di tanto sorpresa (ma… io almeno mi chiederei “come mai ho questo potere?”) e che come se non bastasse durante il sonno sogna (ma poi sarà davvero un sogno o invece è realtà?) di vagare per la città in cui vive, ossia  Tillinghast,  volando però priva di ali, svegliandosi poi con la sensazione di essere rimasta in piedi tutta la notte.
La vita di Ellie tutto sommato, nonostante queste “stranezze”, continua a scorrere tranquilla insieme alla sua migliore amica Ruth, una ragazza dal passato difficile  in quanto ha perso la madre a causa di un tumore quando era piccola, e che ora ha paura di lasciare entrare le persone nella sua vita nel caso l’abbandonassero come sua madre, proteggendosi da questo timore alzando muri fra sé e gli altri e lasciando solo ad Ellie la possibilità di superarli.

Finché un bel giorno Ellie incontra un ragazzo, Michael Chase, e in breve si innamorano (direi in maniera molto affrettata). Non a caso, da quel momento in poi, inizieranno delle vicende che porteranno a scoprire che entrambi erano destinati a stare insieme e cosa sono in realtà: Nefilim, ossia una nuova razza creata dall’accoppiamento di angeli caduti, maledetti da Dio, con la razza umana, e che l’eletto, ossia l’unico nephilim (e indovinate chi è? Michael? Ma certo che no…) sopravvissuto poi allo sterminio del Diluvio Universale, deciderà il destino di ogni essere vivente sulla Terra: angeli e umani.

Si tratta comunque di una storia d’amore priva di spina dorsale… o forse ha la spina dorsale come una medusa. Ma passiamo agli aspetti negativi (di positivi scusate tanto ma non ne ho trovati…): innanzitutto la brevità del libro, che purtroppo causa la rapidità e lo scarso approfondimento nello sviluppo della trama; lo si nota soprattutto nella fase di innamoramento dei due protagonisti (troppo velocemente si innamorano e troppo velocemente si lasciano) e nell’ultima parte, dove si svolge la lotta finale tra i protagonisti e il cattivo di turno, Ezekiel causandone la morte. Poco approfonditi sono anche gli aspetti dei personaggi e le loro emozioni.
La scrittura risulta piatta, non sa trasmettere  emozioni o coinvolgere il lettore e la trama è priva di innovazioni e colpi di scena, anzi sa di qualcosa già sentito o già letto (riferimenti biblici compresi).  So di essere una lettrice molto esigente ma non consiglierei questo libro, tranne che ad adolescenti che si stanno affacciando solo ora al mondo fantasy.

Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Condividi