Lovers Corner’s # 3: Serie Wallflowers (Audaci zitelle) di Lisa Kleypas

lovecorner

Terzo appuntamento con il romance da edicola che ci permette di farvi conoscere una scrittrice ed una serie veramente strepitose! Una serie che ha avuto un successo grandissimo, oltre che nel resto del mondo, anche da noi e che era stata fortemente consigliata alle nostre Case Editrici da tutte noi fans.

 

LISA KLEYPAS

Lisa Kleypas, nata nel 1964, prima di diventare una famosissima scrittrice di romance americani è stata eletta Miss Massachusetts ed ha partecipato al concorso per Miss America nel 1985.
Dopo essersi laureata in Scienze Politiche al Wellesley College, ha pubblicato il suo primo libro all’età di ventun anni.
Da allora ha scritto più di 30 romanzi d’amore che hanno vinto numerosi premi, scalato classifiche, vendute milioni di copie e sono stati tradotti in 14 lingue diverse.
Attualmente vive in Texas col marito e i due figli.

Serie WallFlowers – Audaci Zitelle

1 – Segreti di una notte d’estate (Mondadori – I Romanzi, 864)
2 – Accadde in autunno (Mondadori – I Romanzi, 886)
3 – Peccati d’inverno (Mondadori – I Romanzi, 901)
4 – Scandalo in primavera (Mondadori – I Romanzi, 912)
5 – L’ultima sorpresa (Mondadori – I Romanzi, 938)

Annabelle, Lillian, Evie e Daisy, quattro giovani donne che, per motivi differenti, si ritrovano a “fare da tappezzeria” ad ogni ricevimento al quale partecipano. La traduzione della parola Wallflowers è il nome di un fiore che cresce sui muri, la violaciocca, e quindi l’abbinamento è presto fatto: persone “attaccate al muro” … persone che non si muovono … persone che “fanno da tappezzeria”!

Le nostre giovani zitelle si incontrano casualmente ad un ricevimento e decidono di unire le forze per riuscire ad ottenere ciò che ogni donna ha dal momento in cui viene presentata in società: trovare marito.
Queste sono le loro storie:

 1- Segreti di una notte d’estate

Annabelle Peyton è splendida e di nobili origini, ma non ha dote. A ventitré anni è determinata a sposare un aristocratico per risollevare le sorti della famiglia. Eppure il suo corteggiatore più intrigante e insistente è Simon Hunt, ricco ma senza alcun titolo. Il quale non fa mistero di volerla iniziare ai piaceri dell’amore e di non avere peraltro alcuna intenzione di sposarla. Annabelle è quindi decisa a resistergli. Solo per scoprire che è proprio l’amore il gioco più pericoloso…

2- Accadde in autunno

Lillian Bowman, figlia sfacciata e testarda di un magnate americano della cosmetica, disperatamente alla ricerca del partito giusto: il conte Marcus Westcliff, il rampollo più affascinante e socialmente desiderabile della corte inglese, che ha però la fama di cinico inarrivabile. Due vite che più lontane non potrebbero trovarsi, due personalità che più diverse non potrebbero essere. Eppure, quando Lillian e Marcus si scambiano un bacio, tanto inatteso quanto appassionato, tutto cambia. A patto che siano in grado di spiegarlo a loro stessi.

 

3- Peccati d’inverno

Evangeline Jenner, la più timida delle quattro Zitelle, sarebbe anche la più ricca se solo potesse entrare in possesso dell’eredità che le spetta. Pur di riuscirci, Evangeline è determinata a sfidare tutte le convenzioni. Da qui, la sua oltraggiosa proposta di matrimonio al visconte Sebastian St Vincent, uomo dalla reputazione talmente pericolosa da rovinare il buon nome di qualsiasi fanciulla. Ma Evangeline ha le idee chiare e gli pone una condizione: si concederà a Sebastian solamente la prima notte di nozze. Eppure, quando la posta in gioco è la passione, anche il cuore è a rischio.

 4- Scandalo in primavera

Dopo tre deludenti stagioni in società, Daisy Bowman viene messa alle strette dal padre: o trova un marito da sola oppure sarà costretta a sposare l’uomo che lui le ha scelto. Ma il rude Matthew Swift è proprio l’ultimo individuo sulla terra che Daisy vorrebbe sposare. Peraltro, Daisy non può immaginare l’insospettato charme di Matthew e la travolgente passione che sta per scatenarsi fra loro. Tanto che l’uomo che ha sempre odiato potrebbe essere quello dei suoi sogni, perfino a costo di uno scandalo.

 

5- L’ultima sorpresa

Quando Rafe Bowman arriva dall’America per incontrare Natalie, la figlia bella e a modo di lord Blandford, Londra risplende delle luci e delle decorazioni dell’imminente Natale. Intrigante e fascinoso, con la reputazione da avventuriero del Nuovo Mondo, Rafe è sicuro di fare colpo sulla fanciulla. Il matrimonio è garantito. Invece il destino ha in serbo ben altro per lui: Hannah, la cugina di Natalie. E mentre Rafe deve scegliere tra denaro e amore, inaspettatamente scocca dentro di lui una nuova scintilla.

 

Considerazioni e… spunti di riflessione
di Simog55, Cerridwen e la new entry graditissima CriCra

wallflowers

Simog55: Confesso: la Kleypas è una delle mie autrici preferite! È sicuramente una delle responsabili del mio riavvicinamento al romance in generale; senza i suoi romanzi appassionanti che mi hanno fatto innamorare nuovamente di questo genere di letteratura, mi sarei persa delle storie eccezionali!

Questa serie è una delle mie preferite e Peccati d’inverno ormai è per me come la coperta per Linus: è il libro da leggere se miSebastian sento un po’ giù, se ho bisogno di un’iniezione di speranza, di passione, di sorrisi… insomma di un libro che è talmente bello da rasentare la perfezione! E poi Sebastian è… Sebastian!

Cerridwen: Con L. Kleyplas, devo ammettere, ho un rapporto abbastanza particolare: non posso, in tutta sincerità, inserirla nella top five delle mie autrici romance preferite – perché la sua produzione non è tutta allo stesso livello –  però ha scritto alcuni dei romance che ho amato di più e che per me rappresentano dei veri e propri DIK. Il primo è sicuramente Peccati d’inverno, che ho semplicemente adorato. Nonostante tutto, continuo a considerare Sebastian l’archetipo dell’eroe romance perfetto: cinico, dallo humour pungente, bello appunto come il peccato, tanto da somigliare ad un vero e proprio angelo caduto. Il secondo è Married by Morning, ultimo capitolo della serie Hathaway (il cui primo volume è stato recentemente pubblicato anche in italiano) avente come protagonista Leo Hathaway: un personaggio tormentato e intrigante che non potrà che affascinare le lettrici (e non solo Catherine Marks!) con il suo percorso di rinascita e scoperta dell’amore e della speranza. In ultimo, non potrei non citare lo splendido Magia di un amore, vero e proprio prequel alla saga delle zitelle e romanzo davvero indimenticabile sotto molti punti di vista.

 devil in winterCriCra: Sono perfettamente d’accordo con te, Simona: penso che la Kleypas con questa sua serie sia riuscita a farsi amare ancora di più dalle sue affezionate lettrici e ammiratrici. Hai citato Peccati d’inverno che è il mio preferito. Evie e Sebastian rappresentano davvero una coppia che si crea dal basso, per arrivare pian piano verso uno splendido apice. Ma è d’obbligo dare anche merito alle altre sue splendide coppie. Che ne pensi di Marcus e della esuberante Lillian?? Non potrò mai dimenticare la divertente scena della cena e della “ Testa di Vitello”.

 Simog55: Mi ha molto intrigato il progressivo avvicinamento dell’esuberante e senza freni Lillian, americana senza regole, e dell’ingessato Marcus, tutto attento alle regole … che coppia spiazzante!
Debbo confessare, però, che l’altro libro che mi è veramente piaciuto moltissimo è quello extra-zitelle, quello dedicato a Rafe, il fratello di Lillian e Daisy. Oltre a darci la possibilità di reincontrare le nostre ex zitelle, ora mogli felici, ci permette di godere insieme a loro del piacere di condividere un Natale tutto speciale. In queste pagine si “respira” la gioia di stare insieme, la gioia di amarsi. La coppia Rafe e Natalie, poi, è con quella di Evie e Sebastian, quella che più mi è piaciuta. Hai presente la lettera, mezza bruciata, che Natalie legge e capisce che è stata scritta da Rafe per lei? Quando l’ho letta sono veramente … andata a fuoco anche io!
Una storia appassionante ed appassionata, un amore travolgente come pochi.

Voglio baciare ogni punto morbido del tuo corpo, farti arrossire e perdere i sensi,
darti piacere fino a farti piangere e asciugare ogni tua lacrima con le mie labbra.
Se solo sapessi quanto desidero assaporarti …

Voglio prenderti con le mani e con la bocca e banchettare su di te.
Voglio bere vino e miele da te. 

Cerridwen: La storia di Rafe è sicuramente una delle più romantiche, nonostante la brevità del romanzo, e la famosa lettera che avete citato è diventata ormai un classico del genere romance. Tuttavia, in quanto a romanticismo, metterei al primo posto quella di Aline e McKenna (nel prequel Magia di un amore). Certo, la loro è una storia decisamente più drammatica,magia di un amore tormentata, dolorosa. Il percorso che alla fine condurrà i due amanti insieme non è privo di ostacoli, dubbi o ripensamenti. Sia Aline che McKenna si feriscono a vicenda, si torturano ricordando il passato, ignorando il presente e rifiutando completamente  la possibilità del futuro. Di un futuro insieme. Ovviamente, il lieto fine, anche se un po’ sofferto, è assicurato.
Parlando di protagoniste femminili non posso che ricordare, fra tutte le Wallflowers, Evangeline che per quanto mi riguarda supera di gran lunga la focosa Lillian. In apparenza dolce e mite, Evie nasconde invece una grande forza d’animo e uno spirito brillante, caratteristiche che contribuiscono a renderla uno dei personaggi più riusciti dell’intera saga.

 CriCra: Che bello il ricordo della lettera! Mi fermo a sospirare pensando se nella nostra realtà possano esistere cose del genere. Che invidia! È proprio questo il bello nel leggere di storie come questa: ci si immedesima nella protagonista del momento e attraverso le sue avventure si riescono a provare questi profondi sentimenti, magari diventando come Annabelle che, dopo essere stata morsa da una vipera, viene soccorsa dalle forti braccia di Hunt che da quel momento non vorrebbe più lasciarla andare. Ebbene si! Nel mio intimo più nascosto,bacio sono una esile donna che vuole stare tra le braccia dell’uomo che ama.

Simog55: Hai proprio colto il motivo per il quale questo genere di lettura attrae ancora tantissime donne: ci fa sognare e volare con la fantasia a 360 gradi. In questa serie non troviamo trame intricate, situazioni sociali difficili, rivoluzioni, nulla di tutto questo; in questi libri vince la storia romantica fatta di riconoscimento, avvicinamento, incontro-scontro, passione ed amore. L’Amore quello con l’A maiuscola! L’amore che va contro le convenzioni e gli interessi economici, come per Rafe e Natalie, quello assolutamente inaspettato come per Daisy e Matthew, sconvolgente e tenero come per Evie e Sebastian, irruento e spiazzante come per Lillian e Marcus, che travolge ogni argine ed ogni convenzione come per Annabelle e Simon.
Questa volta consigliamo di leggere questi libri, oltre che per il modo con il quale sono scritti, la scorrevolezza, l’intensità … li consigliamo perchè parlano dell’amore in un linguaggio che dialoga direttamente con il nostro cuore … con i nostri sogni …

Cerridwen: Il romance è un genere che, molto più di altri, riesce a coinvolgere il lettore sotto tutti i punti di vista. Stimola la fantasia ma stimola anche le emozioni. 

CriCra: Esatto mia cara! Questo genere di libri è proprio ciò di cui ha bisogno ogni cuore capace di amare, di provare emozioni forti, commoventi e travolgenti. È un piccolo angolo di paradiso, intimo e privato, dove potersi rifugiare lontano dal mondo reale che ci circonda, dove ogni cosa, ogni desiderio più profondo, può essere realizzato e dove tutto, semplicemente, giunge al suo lieto fine.

cuore Giudizio Simog55      :  

Giudizio Cerridwen  :  

Giudizio CriCra           :  

Lascia un commento

4 risposte a “Lovers Corner’s # 3: Serie Wallflowers (Audaci zitelle) di Lisa Kleypas”

  1. CriCra ha detto:

    é sempre un piacere avere a che fare con i racconti della Kleypas .. e questo lavoro di collaborazione, me li ha fatti apprezzare ancora di più.. grazie ragazze 🙂

  2. Emy ha detto:

    Ho iniziato questa serie per caso. Dopo essermi innamorata dello stile della Kleypas leggendo "Cuore a cuore" e "Con te adesso", mi sono messa a cercare qualche altro suo romanzo sulle bancarelle dell'usato e sono incappata in "Accadde in autunno" ed è stato amore fin dalle prime pagine. Ho letto anche il primo libro (bello! bello! bello!) e ho recuperato il 3 e il 4, che devo ancora leggere (lo farò presto perchè mi avete incuriosita^^).

    Spero di trovare presto anche l'ultimo volume e il prequel e completare la serie. =)

  3. simog55 ha detto:

    @Emi: facci sapere il tuo giudizio su "Peccati d'inverno", il nostro preferito in assoluto. Dopo aver conosciuto Sebastian sarà molto difficile scalzarlo dal podio … ^_-

  4. […] Non perdete l’occasione di tuffarvi nella Londra vittoriana di metà ottocento con i suoi balli e i suoi intrighi, le sue magie e i suoi segreti. Noi di Lovers Corner’s lo abbiamo fatto e se volete saperne un po’ di più, leggete questa bella chiacchierata che ne è scaturita qui […]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Condividi