Sognando Park Avenue di Tinsley Mortimer

Tinsley Mortimer

Capitan Salgari

Tinsley Mortimer è nata in Virginia, ma da anni vive a New York. Dopo essersi laureata in Storia dell’arte alla Columbia University, ha iniziato la sua ascesa nel mondo della moda come fashion designer, collaborando con le riviste più importanti e con molti marchi del settore: da Vogue a Marie Claire, da Christian Dior a E! Entertainment. La sua popolarità è cresciuta particolarmente negli ultimi anni, tanto da diventare la protagonista di un reality show. Negli Stati Uniti è impossibile che passi una settimana senza leggere una notizia su di lei. Dopo il Giappone, dove ha lanciato un’esclusiva linea di abbigliamento, ora il suo nome è pronto a conquistare anche l’Europa…

Sito: http://tinsleymortimer.com/index.php

Pagina FB dell’autricehttps://www.facebook.com/TinsleyMortimer?fref=ts

Il Corsaro NeroTitolo: Sognando Park Avenue
Autore: Tinsley Mortimer
Serie: //
Edito da: Tre60 (Collana: Tre60)
Prezzo: 9,90 €
Genere:  Romance
Pagine: 350 p.
Votohttp://sognandoleggendo.net/wp-content/uploads/3Bstelle83.png

   

Trama: Bella, solare e spigliata, Minty Davenport è la tipica brava ragazza del Sud degli Stati Uniti. Ma la vita di provincia le è sempre stata stretta e, fin da piccola, ha sfogliato montagne di riviste di moda e di gossip, immaginando di vivere nella sfavillante New York – il cuore pulsante del mondo fashion –, di passeggiare lungo Park Avenue, di fare shopping nei negozi alla moda della 5th Avenue e di dormire al mitico Plaza Hotel. E, ora che il suo ragazzo le ha chiesto una maledetta «pausa di riflessione», lei ha deciso: è giunto il momento di provare a realizzare il suo sogno. Non appena si trasferisce a New York, grazie a una sua vecchia conoscenza dell’università Minty viene invitata a una cena di beneficenza e, all’improvviso, la sua vita diventa esattamente come l’aveva voluta: incantevole, frenetica, caotica e senza respiro. Infatti, in quell’occasione così esclusiva, i paparazzi la immortalano e le sue fotografie finiscono sulle prime pagine delle più importanti riviste di gossip, lanciandola come una nuova icona di stile. Nel giro di poco, il suo nome è sulla bocca di tutti, diventa l’assistente della PR più potente – e dispotica – di New York e conquista persino il cuore di Tripp, lo scapolo più desiderato della città. Ma dove risplende la luce, si nasconde anche l’ombra: quando iniziano a circolare strane voci su un oscuro segreto che riguarda Tripp, Minty capirà di dover scegliere che tipo di donna vuole davvero diventare…

Recensione
di Debora

“Concentrati Minty. Adesso sei una newyorkese e non permetterò agli eventi di beneficenza che tu venga messa in ombra da ragazze taglia trentasei.” Oddio non le sfugge niente, pensai, “D’accordo. Prendiamo una noiosa Caesar salad”

Ancora una volta leggendo questo libro mi son dovuta spogliare da un po’ di pregiudizi, che devo dire sono accresciuti andando a curiosare nel sito dell’autrice e vedendo il suo aspetto. Non ho potuto non pensare “Ah ecco il perché di tutto il libro!, ecco il perché di tutta la leggerezza, di tutta la moda, l’apparenza presente nel libro”. Sì lo so non è bello da dire ma questo ho pensato. Ma forse non sono la sola, anche la protagonista di questo libro  ha delle aspettative ben definite su questo mondo:

Nella mia immaginazione, queste ragazze non facevano molto altro, a parte stare tutto il giorno sedute in spaziosi uffici dalle pareti di vetro e bere cappuccini Starbucks fatti col latte scremato.

Altro discorso da fare è che questo è uno di quei libri che forse io non prenderei mai in considerazione perché in tutta la mia vita da lettrice ho preferito dedicarmi a libri con la L maiuscola, quelli che davvero non si può far a meno di leggere. Ovvio che non è così, e per fortuna.
Ecco perché devono essere scritte anche storie come questa della bellissima Minty, una giovane ragazza che si trova catapultata nel scintillante mondo della moda di New York.

E tutto ruota intorno alla sua nuova vita fatta di vestiti firmati, di uscite in locali alla moda, di stilisti e di apparizioni sui giornali più famosi. Naturalmente c’è anche la storia d’amore che però a mio avviso rimane più in secondo piano o meglio, io da lettrice, ho apprezzato maggiormente le descrizioni di tutto l’ambiente modaiolo, perché in questo l’autrice è stata proprio abile e bisogna ammetterlo. La storia d’amore invece risulta quasi scontata, una minestra riscaldata e non si può fare a meno di non comprendere appieno Minty. A volte risulta davvero avventata nelle sue decisioni.
Un’altra figura di rilievo nella storia è la madre di Minty che all’inizio sembra essere davvero fastidiosa, e in un secondo momento si capisce invece il motivo delle sue ramanzine. Evidentemente conosce bene la figlia e sa che potrebbe fare qualcosa di avventato, come alla fine farà. Dall’altro lato è una madre davvero preoccupata dalle apparenze e dalle “pessime figure” che Minty può fare nella società. Insomma alla fine predica bene e razzola male. 

Particolarità del libro è che ogni capitolo è intitolato con una frase che dà consigli su come sopravvivere in questo mondo scintillante.

Rapida, efficiente e carina.

Questo è solo uno fra i tanti capitoli del libro, che a mio parere rappresentano appieno il contenuto di questa frizzante storia.
Una vicenda dai contenuti leggeri, con personaggi costruiti in maniera abbastanza credibile, ma privi di contenuti rilevanti. Può far passare delle ore in allegra compagnia ma niente di più, non aspettatevi una storia d’amore avvincente, non aspettatevi grandi insegnamenti. Consigliato a chi ama la moda. Sicuramente invece non lo consiglierei ad una giovane ragazza ancora influenzabile nei pensieri che già è sfegatata dalla moda, dalle taglie trentasei e da tutto il resto. Forse sarò bigotta ma questo libro è un’inno e un’esaltazione della moda e della bellezza. Anche se verso la fine troveremo un ripensamento di Minty  e  quindi un ritorno verso le origini e verso la semplicità della vita. L’apparenza non è tutto.

Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Condividi