Sogni di cristallo di Daniela Piccoli

Immagine5

Sogni di Cristallo 

di Daniela Piccoli

 


sogni-di-cristalloTitolo
: Sogni di cristallo
Autore: Daniela Piccoli 
Serie: //
Edito da: 0111 edizioni
Prezzo: 13,50 €
Genere: Racconti, fantascienza
Pagine: 116 p.

  amazon-icon

 Trama: Dieci racconti, ora seri, romantici, umoristici o grotteschi. Dieci voli nella fantascienza, quella sociologica, ispirata dagli autori del genere, del periodo d’oro americano.

 

 

Immagine5

Recensioneùdi Debora

Ecco a voi una raccolta di racconti davvero entusiasmanti e a mio parere originali. Ad oggi non ho letto molti libri di fantascienza, per cui per me non è un mondo molto conosciuto, di conseguenza ci sono molti aspetti per me nuovi che forse altri lettori più vicini a questo genere non troveranno tali, anche se a mio parere non sarà così. Ho avuto il piacere stupendo di leggere in anteprima questi racconti tempo fa e sulla quarta di copertina troverete il mio primo giudizio a caldo:

“Un giorno non lontano, ogni traguardo sarà raggiunto senza fatica e grazie alla tecnologia l’uomo otterrà ciò che desidera con facilità. Ma sarà anche felice? E non è forse meglio cercare e lottare per arrivare a ciò che desideriamo? Questi dieci racconti, ambientati in un domani neanche troppo lontano da noi, ci mostrano come la sola strada che porta alla Verità sia quella dove ognuno è artefice del proprio destino.”

I racconti che compongono la raccolta sono:

  • L’amante perfetto
  • L’ascensore del futuro
  • La brain wave-cam
  • Hexium 4
  • La spia dei Menkari
  • L’elaboratore di vita autonoma
  • Una rapina in banca
  • La sezione 13
  • Il pianeta Vvolant
  • Emozioni dal passato

Già nelle poche righe della quarta di copertina, ma anche dalla prefazione dello scrittore di Science-Fantasy, Massimo Valentini, il lettore può capire che la tecnologia, la scienza, le scoperte che migliorano la vita dell’uomo saranno al centro di questi racconti, nel bene e nel male. Sono tutti miglioramenti che andranno ad incidere su ogni aspetto della vita del genere umano come la salute, la giustizia, l’amore… ma forse sarebbe meglio farne a meno in certi casi?!

“Per fortuna la scienza era andata avanti e l’ignoranza alla fine aveva avuto la peggio, mentre nel mondo si era arrivati a far nascere solo bimbi perfetti. Un’umanità perfetta.”

L’autrice, Daniela Piccoli, ci spinge proprio a riflettere attraverso tutti i suoi personaggi, a volte umani, a volte androidi e altre volte alieni, su tutti questi aspetti, su come le strade più semplici a volte siano anche quelle più pericolose. Sono aspetti presenti in tutti dieci i racconti, uno più bello dell’altro, anche se forse quello che a me è piaciuto di più è stato Emozioni dal passato dove ci viene descritto in modo quasi onirico, un mondo dove i sogni non esistono più e devono essere creati dall’uomo, un mondo in cui le lacrime non esistono e le emozioni sono ormai dimenticate. Un racconto quasi tragico che ci vuole ricordare quanto sia importante emozionarci, anche per le piccole cose, perché sentire vuol dire vivere.

Una scrittrice attenta ad ogni particolare, tanto che anche i nomi sono ricercati, quasi mai buttati a caso, ma con significati che il lettore deve ricercare per uno spessore più profondo specie in alcuni racconti. Uno stile scorrevole ma mai banale, in cui ogni particolare viene visualizzato dal lettore, senza nessuno sforzo. Ho ancora in testa delle immagini stupende ma anche tante sensazioni altrettanto forti.

Se non avete mai letto nulla di questo genere letterario, questa raccolta di racconti è a mio parere un buon modo per iniziare ad appassionarvi al genere. Un complimento a Daniela Piccoli che deve continuare a regalarci le sue storie!

Voto

   
5Astelle.png

Immagine5

Daniela Piccoli Daniela Piccoli, è nata vive e lavora a Roma con la sua famiglia. Ha sempre amato leggere moltissimo, fin dall’adolescenza, prediligendo i libri di fantascienza. Ama, oltre che leggere e scrivere, fotografare e disegnare (sua è l’illustrazione contenuta all’interno del libro). Molti suoi racconti si trovano in varie antologie sia di SCI-FI che di altri generi.

Pinterest-iconsFacebook-icon

 

Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Condividi