Speciale natale: Flop 5 libri del 2016 by Marilux

natalespciale2

sep3

Finalmente i Flop! Ebbene sì! Nonostante sia Natale ormai, e dovremmo essere tutti più buoni, eccomi pronta per stroncare i 5 titoli peggiori letti in questo 2016! Partiamo…

Flop libri 2016

drammone
800434rxp02y55co.gif

5. A tutto rock di Nalini Singh

Che delusione!

La Singh è una ottima autrice nel panorama Paranormal Romance e questo mi aveva spinto a prendere il romanzo a scatola chiusa, invece ne sono rimasta disgustata!

Sesso, sesso e solo sesso, non vi è traccia di una trama decente, la melassa cola come miele ed il diabete è dietro l’angolo!

I protagonisti sono due trogloditi senza spessore. Nalini mia, ma perché?

Sconsiglio natalizio: Fate un dispetto e regalatelo a qualche zia bacchettona XD

800434rxp02y55co.gif

4. Una presenza in quella casa di Paige McKenzie (recensione di MartyMoka Qui ).

Avevo tantissime belle speranze su questo romanzo, l’ho comprato immediatamente appena uscito, preordinandolo su Amazon.

Una palla assurda, storia noiosa e banale, personaggi senza spessore e sviluppo tipico da Young Adut: la protagonista sarà sempre la più potente dell’universo. Basta con queste Mary Sue!

Sinceramente non penso continuerò la trilogia, pur essendo libri facilmente leggibili, la trama è davvero troppo scontata. Peccato!

Sconsiglio natalizio: Avete cuginette che vi stanno antipatiche? Beh reciclate loro la vostra copia, vi ritroverete10 euro risparmiati per comprare un nuovo regalo per voi XD

800434rxp02y55co.gif

3. The Crown (e pure The Heir) di Kiera Cass (recensione Qui)

Una duologia inutile.

Un grosso immenso NOOOOOOOOOO

La mia recensione parla da sola. Orrore, brivido raccapriccio.

Con questi libri Kiera Cass ha raschiato il barile. Cocente delusione ed occasione sprecata.

Sconsiglio natalizio: Sinceramente mi sento di non consigliare a nessuno questa duologia, soldi buttati per voi e tempo perso per loro.
No, proprio non ci siamo. Meglio restare sulla trilogia originaria di America 😉

800434rxp02y55co.gif

2. Maestra di Lisa Hilton (recensione Qui)

Romanzo FLOP del 2016

Presentato in pompa magna come The Next Best thing, questo volume è ottimo se avete un tavolino traballante. Brutto e senza senso, privo di spessore, privo di qualsiasi cosa che dovrebbe contenere un libro.

Rido ancora oggi per gli accostamenti con Basic instict. Ma doveeeeeee!!!

Detto fra noi, mai trovata una protagonista più antipatica di questa XD

Sconsiglio natalizio: Il regalo perfetto per un vicino fastidioso o per l’hipster di turno che bolla come no qualsiasi vostro interesse. Potrebbe fare la stessa fine degli uomini della Maestra, uomo avvisato mezzo salvato!

800434rxp02y55co.gif

1. La danza degli inganni di Anne Stuart (recensione Qui)

Premessa: ho adorato la Stuart nel suo Casato di Rohan e nel celebre Buio (recensione Qui), ho cercato questo libro cartaceo per mari e monti, alla fine una mia amica sfiancata dalle mie richieste lo ha recuperato e regalato.

TRAGEDIA

Letto e cestinato. La stuart che tanto amavo qui non c’è, i suoi personaggi spesso sono noiosi e banali, le loro azioni sono prive di spessore, la trama fa acqua e l’intreccio finale viene liquidato in men che non si dica. Non ci siamo proprio.

Proprio per il mio amore per l’autrice, questo libro non può non essere che la delusione più grande di questo 2016 🙁

Sconsiglio natalizio: Perfetto per le amanti del Romance più classico, qui tutto è molto soft e poco drammatico. Se proprio dovete però eh.

sep3

babbonatale png

Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Condividi