The Heir/The Crown di Kiera Cass [Serie The Selection #4 e #5]

 

The Heir

Serie The Selection #4

di Kiera Cass

 

The HeirTitolo: The Heir
Autore: Kiera Cass
Serie: The Selection #4
Edito da: Sperling & Kupfer
Prezzo: 17,90 € Rilegato/ 9,90 € Brossura/ 6,99 € ebook
Genere: Distopic romance
Pagine: 340 p.

anobii-icon Good-Reads-icon amazon-iconTrama: Sono passati vent’anni da quando America Singer ha partecipato alla Selezione e conquistato il cuore del principe Maxon. Ora, nel regno di Illéa, è tempo di dare inizio a una nuova competizione. Il Paese infatti è in difficoltà: il popolo è inquieto e infelice, la tensione cresce ogni giorno e la situazione è sempre più precaria. Solo una Selezione potrebbe risollevare gli animi dei sudditi e alleggerire l’atmosfera. E questa volta toccherà alla futura erede al trono, Eadlyn, scegliere tra i trentacinque pretendenti arrivati a Palazzo. Il re e la regina però non hanno fatto i conti con il carattere indipendente e determinato della giovane principessa, che non ha alcuna intenzione di assecondare questa farsa e lasciare decidere agli altri della sua vita. L’idea che la Selezione possa regalarle la stessa favola d’amore dei suoi genitori non la sfiora nemmeno. Ma scoprirà presto che il suo lieto fine non è poi così impossibile come aveva pensato…

The Crown

Serie The Selection #5

di Kiera Cass

crownTitolo: The Crown
Autore: Kiera Cass
Serie: The Selection #5
Edito da: Sperling & Kupfer
Prezzo: 17,90 € Rilegato/ 6,99 € ebook
Genere: Distopic romance
Pagine: 290 p.

anobii-icon Good-Reads-icon amazon-iconTrama: Nel regno di Illéa è iniziata una nuova era. E una nuova competizione. A vent’anni di distanza dall’inizio dell’amore tra America Singer e il principe Maxon, infatti, è la loro primogenita, Eadlyn, a doversi confrontare con i trentacinque pretendenti arrivati a Palazzo per conquistarla. Ora, anche per lei, è arrivato il momento di una scelta. La più difficile e la più importante. E non ci potrebbe essere periodo peggiore per farla. Perché a Palazzo tutti sono sconvolti per i recenti eventi che hanno interessato la famiglia reale, e regna un inquietante silenzio. Eadlyn però sa di non poter rallentare: per il suo bene e quello della sua famiglia, deve portare a termine la Selezione. Adesso. Nonostante tutto. Anche se ai suoi occhi non ha alcun senso. La sua unica e ultima speranza è che, alla fine, in qualche inspiegabile modo, dovere e amore vengano a coincidere. Il tempo stringe, ma il cuore ha sempre un modo tutto suo di sorprenderci…

La serie The Selection è cosi composta:

0.5 The Queen
1. The Selection
1.5 The Prince
2. The Elitè
2.5 The Favorite
2.6 The Guard
3. The One
4. The Heir
5. The Crown (ultimo libro dedicato al mondo di The Selection)

Extra (da leggere dopo The One) :

1.0 The selection Stories (contiene The Prince & The Guard, più alcuni approfondimenti su Ileà ed una intervista alla Cass)
2.0 Il mondo di The selection (raccolta di tutte le novelle, più l’epilogo alternativo , il post The One ed il primo capitolo di The siren, il primo romanzo della Cass)

 

Immagine5

Recensioneùdi MissMarilux

 

addio1The Heir e The Crown di Kiera Cass chiudono definitivamente la serie iniziata con The Selection, quindi addio Ilea!
Felice del successo della trilogia principale, l’autrice ha scelto di allungare ‘la broda’ (e da qui già capirete il mio giudizio su questa duologia) parlandoci della primogenita di America e Maxon, Eadlyn (un nome normale, no eh?) e della selezione che la ragazza dovrà affrontare.

Partiamo con calma. Il primo punto da affrontare è la profonda inutilità di questi due libri. La Cass conclude The One con America e Maxon sovrani in giovanissima età, i quali dovranno affrontare le molte problematiche del popolo come la fame, le caste e le rivolte quotidiane. Ora sarebbe stato interessante vedere come i due si siano mossi in una nazione cosi tanto devastata,Fry-urlo una nazione tenuta insieme con lo scotch, come Kiera ci ha sempre fatto intuire fra una pagina e l’altra della prima trilogia, Invece no. Salto temporale di 20 anni  e via al futuro di Eadlyn.

In The Heir la giovane principessa deve sottostare ad una nuova selezione, questa volta al maschile. Eadlyn accetta tutto ciò controvoglia come l’invasione della sua stessa casa da parte dei 35 ragazzi partecipanti. Sulla carta poteva anche essere “interessante”, peccato che questo volume non mostri assolutamente nulla. The Heir è una involuzione della capacità di scrittrice di Kiera. I personaggi nuovi hanno una caratterizzazione ridicola. Eadlyn dice e fa cose assurde, spinta non si sa bene da quali sentimenti.I suoi fratelli (3 per la precisione), sono macchie sparse lungo il romanzo. I personaggi della prima serie, cambiano ed appaiono offuscati rispetto ai precedenti libri. Ma quello che sconvolge assolutamente è il cambio di rotta di America: una ameba, priva di mordente, priva di entusiasmo, insomma una damina del 1800 noiosa, stupida ed insignificante. Ma come? Lei che aveva messo in imbarazzo uno come Re Clarkson si trasforma in una Amberly 2.0 peggiorata? Roba da far chiudere il libro in un nanosecondo e maledire per mille anni la Cass! Orrore e raccapriccio!

La trama? Beh, in questo volume vi è solo Eadlyn che esce con questo o quest’altro pretendente e caccia x, y e z dalla selezione. Libro inutile quindi? Ma certo, se non fosse per il finale, semplicemente ridicolodrammone, che trasforma il libro da Inutile ad OSCENO ed ORRIBILE. Ma andiamo avanti.

The Crown altresì, si apre esattamente dove the Heir si era concluso. Si trascina in modo noioso e privo di alcun mordente verso un finale che lascia il lettore francamente imbarazzato per la scelta pensata dalla Cass. Eadlyn sceglie il suo consorte ma il suo nome esce fuori dalla testa della principessa a 50 pagine dalla fine. XD
Mai una volta che la ragazza abbia pensato a lui prima, mai una volta che abbia mostrato interesse verso il ragazzo, MAI. Sembra quasi che l’autrice per ottenere una finale ad effetto, abbia puntato sul candidato non candidato meno probabile di tutta la serie. Il libro poi mostra dei momenti di pura illogicità che fanno quasi ridire (attenzione ALLARME SPOILER).

Eadlyn ha un fratello gemello, di cui non voglio ricordare nemmeno il nome, fidanzato con la figlia del Re di Francia e fino a qui tutto ok. L’autrice ci dice che per ogni spostamento della famiglia reale, la sicurezza deve essere massima. Bene, sapete cosa succede? perchèChe il fratello di Eadlyn scappa senza problemi (super LOOL); nessuno si accorge della sua fuga se non dopo la scoperta di una lettera letta da Eadlyn! Ma la sicurezza, i protocolli? NON PERVENUTI. Ma non è tutto! America ha un infarto a 37 anni, TRENTASETTE. Come lo spiega l’autrice? Con l’infarto del padre di Mer accaduto in The elitè; a quanto pare la Regina aveva problemi congeniti non curati. Ma certo è ovvio! Una sovrana che ha i mejo dottori del creato non si cura e non si controlla. Favoloso! Ma il top è Maxon che a fine libro abdica perché STANCO. Maxon ha 40 anni, QUARANTA, ma viene trattato come un vecchio di 90 anni. Eadlyn non fa che ripeterci che “è stanco, stressato, piegato su se stesso, sente troppo il peso della corona”. A 40 anni? Ma ci pigliano in giro? Boh!

DubbioInsomma questa duologia è una totale involuzione rispetto alla precedente trilogia. Se con America e Maxon, potevamo perdonare l’acerba penna della Cass, qui non si può proprio e non ci si può non chiedere: ma Kiera lo ha fatto per amore dei fans o per amore dei soldi?

Un consiglio: leggete The Selection, The Elitè, The One e lo special Il mondo di the selection e poi lasciate che sia la vostra immaginazione a far continuare la serie. Il resto è solo tempo sprecato.

VOTO The Heir:1Astelle

VOTO The Crown:1Astelle

Immagine5

kiera+cass.jpg Kiera Kass è nata e cresciuta nella Carolina del Sud, è un’orgogliosa figlia degli anni ’80. Nata da padre portoricano e madre bianca, non ha accento né ispanico né meridionale ma non ne capisce il motivo. Al liceo era appassionatissima di danza e teatro e anche dopo il diploma ha cercato di trasformare la sua passione in qualcosa di più, laureandosi in Musica e Teatro. Poi ha studiato Comunicazione e Storia. Oggi è moglie e madre. Vive a Blacksburg e ama trascorrere il tempo libero seguendo YouTube e Twitter e mangiando torte.

Goodreads_iconFacebook-iconBlogger-iconTwitter-icon

 

 

∼ by MissMarilux
Editing by CriCra

 

Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Condividi