The perfect impostor by Wendy Soliman

Wendy Soliman è un’autrice inglese che, pur essendo nata e cresciuta nell’isola di Wight (propio quella della canzone), vive tra Andorra e la Florida con il marito Andre e un cane da salvamento, di razza molto incerta. Quando non scrive romance si diverte a leggere i libri degli altri, a portare a spasso il suo cane e a bere buon vino.

Sito dell’autricehttp://www.wendysoliman.com/

 

Katrina e Julia crescono insieme e, nonostante Kate sia figlia del fattore del Conte padre di Julia, ricevono la stessa educazione. Inoltre, si somigliano anche molto. Quando Julia chiede a Katrina di sostituirla per una settimana ad una festa del ton, lei si lascia convincere, ma ignora che alla stessa festa sarà presente anche l’ex fidanzato di Julia, che intanto sta investigando su alcuni misteriosi furti di gioielli che potrebbero coinvolgere proprio Julia.

Avrei preferito più leggerezza da questo libro, nel senso che la stessa Kat sembra sempre un po’ troppo irrigidita nel suo ruolo, mentre Leo passa più tempo a chiedersi se Kat sia una ladra o se lui stesso sia impazzito perchè la desidera.

Il fatto che, come ex fidanzato, lui resti dubbioso per due giorni sull’identità della ragazza (chiedendosi se quella che vede sia la sua ex) mi lascia parecchio da pensare. Inoltre, ho avuto come la sensazione che in questo libro tutto fosse un po’ troppo forzato, a cominciare dalla stessa Celia, che come un deus ex machina risolveva tutti i problemi di Kat, compreso insegnarle a ballare il valzer in un paio di pomeriggi… sarà che io sono particolarmente scoordinata, ma questa mi è sembrata la cosa meno credibile di tutte.

I personaggi mi sembrano poco permeabili alla situazione, e la stessa Kat, che si trova impelagata in parecchi guai, sembra quasi non accorgersene. Senza contare poi tutti gli amanti, o presunti tali, di Julia che in quella settimana richiedono la sua attenzione particolare, e tutti senza rendersi conto che stanno parlando con un’altra persona, compreso il marito! Insomma, manco avesse indossato un burka al posto di un vestito del 1800, che oltretutto lascia poco all’immaginazione…

Come romanzo regency si fa leggere, ma non lascerà traccia nella mia memoria se non per la copertina che, tutto sommato, non è male.

Si ringrazia Carina Press e Netgalley per la preview.

Voto:

Titolo: The perfect impostor
Autore:Wendy Soliman
Edito da: Carina Press
Prezzo: 3.34 euro (Kindle ed.)
Genere: Regency romance
Pagine: 557 Kb
Data uscita
: 3/4/2012

 

 

Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Condividi