Ti odio con tutto il cuore di Valeria Luzi

Ti odio con tutto il cuore

di Valeria Luzi

 

ti odio con tutto il cuoreTitolo: Ti odio con tutto il cuore
Autore: Valeria Luzi
Serie: //
Edito da: Newton Compton
Prezzo: 9,90 €  (ebook 4,99 € )
Genere: Contemporary romance
Pagine: 282 p.

anobii-icon Good-Reads-icon amazon-icon

Trama: Susi ha trent’anni e vive a New York. Ha un fiuto straordinario per gli uomini sbagliati, tanto da essere riuscita a collezionare una lunga serie di relazioni fallimentari. L’ultima le brucia ancora… Quando il padre decide di affidarle la gestione del famoso ristorante di famiglia, Da Totò, per Susi sembra arrivata l’occasione giusta per dimostrare finalmente le proprie capacità. Ma una sorpresa indesiderata la attende dietro l’angolo: ad affiancarla ci sarà Michael Di Bella, chef tanto geniale quanto presuntuoso e maledettamente bello, per il quale Susi prova un odio profondo dai tempi del liceo.
Ma, come spesso accade, la convivenza forzata, complici cibo e fornelli, può scatenare reazioni inaspettate e anche l’astio più antico può mutarsi in scintille. E passione… 

Immagine5

Recensioneùdi Alexa G

Ho una predilezione per le storie liete che ti fanno palpitare il cuore. Stavolta questo libro è per me doppiamente lieto perché si tratta di un’autrice di casa nostra e voi sapete quanto ci tenga al “Made in Italy”.

Ti odierò, se potrò; altrimenti ti amerò mio malgrado. – OVIDIO, Amores, (III, 11B, 3)

valeria luzi 1È con questa premessa che inizia questo romanzo. Ebbene, questa è la classica storia che già dal titolo ci fa pregustare – e il verbo è quanto mai azzeccato 😉  – l’happy end. È una storia d’amore di quelle capaci di farci sognare e delle quali non ci stancheremo mai, ma a questo si unisce anche un’altra storia, quella dell’autrice che un anno fa non poteva certo immaginare di arrivare a pubblicare con una CE come la Newton Compton.

Agosto è andato e la nuova stagione dei libri si apre alle autrici di casa nostra e “Ti odio con tutto il cuore” lo inaugura alla grande.

modelloSusi ha trent’anni, vive a casa della sua migliore amica, o meglio dorme sul suo divano – leggendo capirete perché – e lavora nel ristorante “Da Totò”, da sempre appartenuto alla sua famiglia. Ha un ex fidanzato stalker e un quasi marito che l’ha tradita con la sua migliore amica nonché ex barista del locale, insomma non proprio un bel curriculum sentimentale.

Almeno il lavoro andrà alla grande, penserete e… no, neanche quello va bene perché lo storico ristorante “Da Totò”, situato nel famosissimo quartiere di Little Italy, ha visto giorni migliori. Cosa fare?

Michael “Mike” Di Bella è lo chef del momento, protagonista in tv, bello, di successo e soprattutto ex migliore amico di Susi che lo evita da più di dieci anni. Troppo forte la rabbia, troppo grande l’odio – appunto – e troppo piccola una città, New York, che sembra farli incontrare più di quanto Susi sia disposta a tollerare. Ma cos’hai combinato Mike?

Per me lui non era solo il mio miglior amico, ma anche il fratello che non ho mai avuto, il compagno di giochi, di studi, di avventure e purtroppo anche la persona alla quale confidare tutti i miei sogni e desideri. Lui era… il mio Mike.

Michael è proprietario di diversi ristoranti e come nelle migliori commedie che si rispettino Susi non fa altro che ritrovarsi in qualche suo locale e così incontrarlo diventa una pericolosa abitudine. Ma a peggiorare la situazione è il disastroso momento del ristorante di famiglia che senza un miracolo sarà costretto a chiudere i battenti e chi meglio di Michael, figlioccio di Totò, può risolvere la situazione?

Mannaggia a lui e ai miei ormoni impazziti.

in cucinaLa “convivenza” nella stessa cucina cuocerà a puntino entrambi. Amore e buon cibo, niente di meglio per risvegliare l’amore… o l’odio? Perché il confine tra i due sentimenti è così sottile che non è possibile fingere e arrendersi è l’unica soluzione possibile, la più dolce.

Sarà da questo momento che capiremo qualcosa in più dei due protagonisti e del loro burrascoso rapporto nonché la causa dell’odio così accecante che Susi prova nei confronti Mike, nemico giurato e rivale irresistibile.

Come su un dolce tappeto magico Valeria Luzi ci conduce nella vita della famiglia Gentile e nelle travagliate dinamiche di un rapporto, quello tra i due protagonisti, che si evolverà fino a spingersi dove nessuno dei due aveva mai osato.

«Cosa cavolo stiamo facendo?»
«Stiamo facendo pace.»
«Ma io ti odio.»
«E io non ti sopporto.»

Tra paparazzi, ex assillanti, parenti invadenti e un padre testardo, Mike e Susi ricominceranno a fidarsi l’uno dell’altra, ma non è ancora detta l’ultima parola perché gli imprevisti sono sempre dietro l’angolo così come il passato che per tanto tempo li ha divisi, doloroso ed ingombrante. Può l’amore vincere quest’ultima sfida?

Voto

 

1Astelle

 

Immagine5

valeria luziVALERIA LUZI, trentenne romana, è laureata in Filosofia con specializzazione in Estetica con tesi sperimentale sulla scrittura creativa in Italia. Dopo essersi accostata a svariate professioni – è stata impiegata, hostess, editor e wedding planner – si cimenta nello studio dell’inglese lavorando per periodi prolungati all’estero tra Londra, New York e Barcellona. Il 2013 è l’anno del successo con il suo primo romanzo rosa “Ti odio con tutto il cuore” edito da Libromania (De Agostini-Newton Compton). Attualmente Valeria continua a svolgere svariati lavori in ambito creativo, finché non ripartirà nuovamente per cercare nuove ispirazioni.

Pinterest-iconsGoodreads_iconFacebook-iconBlogger-iconTwitter-icon

 

Lascia un commento

2 risposte a “Ti odio con tutto il cuore di Valeria Luzi”

  1. Valeria Luzi ha detto:

    Grazie per la recensione e complimenti per il blog!

    • _AlexaG_ ha detto:

      Figurati. Grazie a te per i complimenti, Valeria. È sempre un piacere sapere che le autrici e gli autori a cui dedichiamo del tempo ci leggono e ci apprezzano 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Condividi