TolkienReadingDay #2 – I libri del Professore.

Tolkien Day #2
I libri del Professore

Eccoci con la seconda tappa dello speciale tolkieniano organizzato da SognandoLeggendo in occasione del Tolkien Reading Day, ricorrenza proposta dalla Tolkien Society.

SognandoLeggendo quest’anno ha deciso di unirsi all’iniziativa della Tolkien Society e abbiamo dunque organizzato anche noi uno Speciale Tolkierano, che si articolerà in 4 post:

Dopo aver ricapitolato la struttura dello speciale – per chi si fosse unito solamente adesso alla lettura -, vi lasciamo subito con la seconda tappa!

I libri del Professore.

Le opere di Tolkien sono moltissime: romanzi, racconti, saggi filologici e di critica letteraria, oltre un’infinita serie di appunti riordinati e raccolti dopo la sua morte dal figlio Christopher, che ne ha curato la pubblicazione. La maggior parte dei lavori del professore sono editi in Italia da Bompiani e ci vorrebbe un articolo lunghissimo per citarli tutti. Cercherò di essere esaustiva e sintetica, stilando una bibliografia essenziale e chiedendo venia a voi, lettori, per eventuali omissioni e la mancanza di rispetto (talvolta) della cronologia delle opere.

Sarà una lunga carrellata; mettetevi comodi e seguitemi tra gli scaffali della notevole biblioteca del professor Tolkien.

Opere narrative ambientate nella Terra di Arda

Mappa di Francesco Zambotti, distribuita con licenza Creative Commons 3.o

Il Signore degli Anelli (The Lord of the Rings), 1954-1955

Lo Hobbit (The Hobbit), 1937

  • da segnalare l’edizione Lo Hobbit annotato da Douglas A. Anderson (la spiegazione definitiva delle fonti, dei personaggi, dei luoghi e delle cose presenti nel romanzo, con più di 150 illustrazioni che mostrano varie interpretazioni dello Hobbit, oltre ai disegni, le mappe e i dipinti originali dell’autore) e Lo Hobbit illustrato da Alan Lee

Il Silmarillion (The Silmarillion), 1977

The History of Middle-earth (raccolta postuma di racconti ambientati nella Terra di Mezzo, curata dal figlio Christopher; per orientarsi nel mondo ideato da Tolkien, segnalo l’edizione Bompiani che offre un ingrandimento della mappa della Terra di Mezzo con breve libretto informativo, a cura di L. Michelucci e P. Gulisano)

Racconti ritrovati (The Book of Lost Tales 1), 1983

Racconti perduti (The Book of Lost Tales 2), 1984

The Lays of Beleriand, 1985
The Shaping of Middle-earth, 1986
The Lost Road and Other Writings, 1987
The Return of the Shadow, 1988
The Treason of Isengard, 1989
The War of the Ring, 1990
Sauron Defeated, 1992
Morgoth’s Ring, 1993
The War of the Jewels, 1994
The Peoples of Middle-earth, 1996

Racconti incompiuti (Unfinished Tales), 1980

I figli di Húrin (The Children of Húrin), 2007

Le avventure di Tom Bombadil (The Adventures of Tom Bombadil), 1962

Fiabe

Il cacciatore di draghi (Farmer Giles of Ham), 1949
Le lettere di Babbo Natale (The Father Christmas Letters), 1976
Roverandom (Roverandom), 1925
Mr. Bliss (Mr. Bliss), 1982
Il fabbro di Wootton Major (Smith of Wootton Major), 1967

Saggi e altro

Sir Gawain e il Cavaliere Verde (Sir Gawain and the Green Knight), 1925
Beowulf: The Monsters and the Critics, 1937
La realtà in trasparenza (The Letters of J. R. R. Tolkien), 1981
Il medioevo e il fantastico (The Monsters and the Critics and Other Essays), 1937
Albero e foglia (Tree and Leaf), 1964
La leggenda di Sigurd e Gudrùn (The Legend of Sigurd & Gudrùn), 2009

Sono stati pubblicati in Italia anche i seguenti titoli:

Antologia, 2000

  • L’opera contiene una prima parte intitolata “La creazione della Terra-di-mezzo”, centrata sul “Simarillion” e sulla prima originale stesura delle storie di tolkien, scritte dopo la Prima guerra mondiale e raccolte con il titolo “Racconti perduti”; storie tratte dai “Racconti ritrovati” e dai “Racconti incompiuti”, e un saggio, “Il vizio segreto”, sul significato di lingua e suono e sulla creazione di una lingua fantastica.

La trasmissione del pensiero e la numerazione degli elfi, 2008
Il ritorno di Beorhtnoth figlio di Beorhthelm, 2010
La caduta di Artù, 2013
La storia di Kullervo, 2016
La reincarnazione degli elfi e altri scritti, 2016

E con queste ultime pubblicazioni credo di aver finito. Una biblioteca davvero eccezionale, non trovate? A questo punto, nel giorno a lui dedicato, non mi resta, cari Sognatori Lettori, che invitarvi a entrare nel meraviglioso immaginario del Professore.

Buona lettura!

 

Posted by Molly
Editing by Nasreen
Graphic by Valluccina

Lascia un commento

0 risposte a “TolkienReadingDay #2 – I libri del Professore.”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Condividi