TolkienReadingDay #3 – Sentieri Tolkieniani

Tolkien Day #3
Sentieri Tolkieniani

Eccoci con la terza tappa dello speciale tolkieniano organizzato da SognandoLeggendo in occasione del Tolkien Reading Day, ricorrenza proposta dalla Tolkien Society.

SognandoLeggendo quest’anno ha deciso di unirsi all’iniziativa della Tolkien Society e abbiamo dunque organizzato anche noi uno Speciale Tolkierano, che si articolerà in 4 post:

Dopo aver ricapitolato la struttura dello speciale – per chi si fosse unito solamente adesso alla lettura -, vi lasciamo subito con la nuova tappa!

Sentieri Tolkieniani

 

L’atmosfera è magica, qui tra le montagne di un piccolo paesino della provincia di Torino. Passeggiando per le stradine di Torre Pellice si possono incontrare Gandalf Il Grigio, elfi e un impavido Aragorn.

A partire dal 2008 l’Associazione Culturale Sentieri Tolkieniani organizza ogni anno una manifestazione per rievocare le ambientazioni e i personaggi nati dalla mente di J.R.R. Tolkien.

L’evento si svolge in due giornate piene di conferenze e mostre. Infatti è possibile assistere ad esibizioni di scherma medioevale, tiro con l’arco storico e della falconeria.

Inoltre sono presenti numerosi stand di gadget e oggettistica a tema e viene offerta la possibilità ai partecipanti di scrivere il proprio nome in elfico su pergamena.

Ho partecipato all’evento per la prima volta nel 2015 e ne sono rimasta affascinata ed entusiasta. Raggiungendo il luogo dell’evento ho avuto modo di incontrare numerosi cosplayer ed ammirare le ricostruzioni delle ambientazioni del Signore degli Anelli. Infatti l’entrata della piazza principale era delimitata dalle celebri Due Torri e il parco pubblico era stato utilizzato come giardino per la ricostruzione dell’abitazione di Frodo.

Le due giornate sono anche ricche di conferenze e dibattiti riguardanti non solo La Terra di Mezzo, ma anche il mondo del fumetto e del genere fantasy in tutte le sue sfumature. Agli incontri sono presenti ospiti di rilievo come i doppiatori Edoardo Stoppacciaro, che conta nel suo curriculum il doppiaggio del nano Ori nella trilogia de Lo Hobbit e di Robb Stark nella serie Il trono di Spade; e Bruno Conti, voce dello scorbutico nano Dwain.

Nel corso delle varie edizioni sono state presentate anche varie mostre e in quella alla quale ho partecipato venivano esposte le tavole originali utilizzate da Rusconi per le copertine dei libri di Tolkien e realizzate da Pietro Crida.

Quest’anno la manifestazione si svolge non più a Torre Pellice, ma al Castello di Osasco, sempre nella provincia di Torino, il 27 e 28 Maggio. Il programma si presenta ricco ed interessante!

Insomma Sentieri Tolkieniani è un evento per tutti gli appassionati della Terra di Mezzo, dove è possibile confrontarsi con degli esperti, condividere la propria passione e vivere per due giorni le atmosfere fantastiche di una delle opere che ha segnato il XX secolo.

È possibile consultare il programma e tutte le news riguardanti l’evento sulla pagina ufficiale di Facebook e sul sito della radio dell’associazione.

 

Posted by Persefone
Editing by Nasreen&CriCra
Graphic by Valluccina

Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *