Tutte le volte che vuoi di J.E. Malpas [One Night Trilogy #2]

Tutte le volte che vuoi

One Night Trilogy

di J.E. Malpas

 

Titolo: Tutte le volte che vuoi
Autore: J.E. Malpas  (Traduttore: Claudio Cavoni)
Serie: One Night Trilogy #2
Edito da: Newton Compton
Prezzo: ebook 4.99 €
Genere: Erotic Romance
Pagine: 480 p.

anobii-icon Good-Reads-icon amazon-icon

Trama: Miller Hart è ricchissimo, supersexy, e sa portarla a vette di piacere mai raggiunte prima. Ma Livy sa anche che non c’è un punto di ritorno. Ormai è decisa a illuminare con il suo amore l’oscurità in cui lui ha vissuto finora, anche se per farlo dovrà pagare un prezzo molto alto. Miller sa che tutto quello che ha nella vita non se l’è meritato, ma con Livy sarà diverso. Però deve riuscire a proteggerla a ogni costo da ciò che li circonda: i suoi peccati, i suoi nemici, e soprattutto se stesso. Entrambi nascondono nel loro passato delle lunghe ombre, e devono capire se seguire il proprio cuore e rischiare il tutto per tutto per dar retta ai loro sentimenti. E ora è finalmente arrivato il momento della verità.

One Night Trilogy:

1. Promised (Per una sola volta) – recensione ⇒ QUI
2. Denied (Tutte le volte che vuoi)
3. UnveiledImmagine5

Recensioneùdi Penelope88 

Cari lettori di Sognando Leggendo oggi vi parlo di Tutte le volte che vuoi, attesissimo seguito di Per una sola volta, secondo volume della One night trilogy di Jodi Ellen Malpas.

Innanzitutto bisognerebbe fare i complimenti all’autrice, poiché in questo genere di Romance è sicuramente una delle più brave e capaci 😉 Il libro è emozionante ed adrenalinico, si discosta un po’ dal Romance Classico con solo la storia d’amore a tenere il lettore incollato fino alla fine,ma riesce ad inserire in modo “intelligente” in un contesto particolare le complicate relazioni, interpersonali e non, dei protagonisti.

Ci ritroviamo catapultati quindi, insieme a Liv e Miller, in una situazione diversa rispetto al primo capitolo della serie, avvengono così tante cose in poco più di 400 pagine da avere quasi mal di testa. Dalle reazioni “inaspettate” di Gregory, all’entrata in scena – prepotente quasi – di William, per non parlare del colpo di scena finale, oppure dell’incredibile e misteriosa vita di Miller.

one-night-197x300Oh Miller, un personaggione. Quest’uomo così particolare riesce a catturarti in molti
modi diversi, se prima eravamo abituati ad osservare i suoi sguardi, le sue manie ossessivo-compulsive, ad ascoltare silenzi e risposte non date in Tutte le volte che vuoi, ora alcuni aspetti del suo passato vengono svelati così come dei lati del suo carattere. In parallelo a questo continuo scoprire “Miller”, abbiamo una Olivia dall’altra parte del ”muro”. C’è una sorta di scontro tra i due e le loro storie: se Miller attraverso i suoi demoni e l’amore che lo lega ad Olivia si avvicina sempre di più alla luce dall’altra parte, Liv, pur essendo una donna risoluta e forte, è spesso risucchiata nell’oscurità dell’amato e in un certo senso sempre più vicina al baratro.

L’avvicinamento tra i due non è immediato, ma neanche così graduale da essere realistico, poiché ci troviamo di fronte a scelte molto spesso ”enormi” in conseguenza a gesti gravi. È molto interessante inoltre il parallelismo continuo tra Olivia e la Madre, due figure così lontane eppure così vicine nelle vicende che caratterizzano le loro vite.

Purtroppo ho un grandissimo MA per concludere la mia recensione.

Il libro è veloce, e di solito apprezzo che un’opera sia così talmente ricca di emozioni e pathos da lasciare senza fiato, ma non in questo caso. Per come la Malpas ha strutturato la storia e i caratteri dei due protagonisti principali, mi aspettavo – anzi pretendevo – ci fosse il tempo di riflettere su tutto quello che succede. Quello che Miller fa, come lo fa, perchè lo fa….io ho sentito la necessità di metabolizzare, di approfondire, di fermarmi e capire se è giustificabile la vita che conduce. Così come non ho avuto il tempo per immedesimarmi in Livy e nelle scelte che prende, consapevole di dover scendere quasi sicuramente all’inferno con Miller per salvare la loro storia. Spero quasi che l’autrice nel prossimo libro li faccia allontanare un po’, in modo da farci capire veramente cosa provano l’uno per l’altro, ma soprattutto nei riguardi di quello che sta succedendo loro attorno.

Tutte le volte che vuoi merita, va letto, questa autrice è una garanzia, fino ad ora non mi ha mai deluso, ma classifico il libro con sole 3,5 stelle, a causa del grosso appunto sopra citato.

Buona lettura!

 

Immagine5

Jodi Ellen Malpas è nata a Northampton, in  Inghilterra dove tutt’ora vive. Per lungo tempo lavorò nella ditta di costruzioni del padre cercando di ignorare il suo amore per la scrittura. Scrisse per molti anni in gran segreto prima di trovare il coraggio di dar vita alla sua vena creativa, e ad ottobre 2012 pubblicò la This Man Trilogy.

Goodreads_iconFacebook-iconTwitter-icon

Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Condividi