[Web Book 4You!] Ultraviolet di Emanuela Taylor

Eccomi di nuovo a parlarvi di un romanzo un po’ particolare… un romanzo “on-line“. Probabilmente molti di voi storceranno la bocca di fronte a questo particolare e penseranno “Ah, nessuno l’ha pubblicato. Chissà che schifo!”.

Mi spiace, affrontate il problema da un’angolazione errata. Sì, perché, oggi, ci vuole più coraggio a pubblicare online che accettando il primo contratto di una casa editrice qualsiasi che, in cambio di denaro, vi stampa il vostro libro. L’argomento sarebbe duro e complesso e nulla toglie che un giorno l’affronterò, per ora sappiate che pubblicare online significa amare il proprio lato da “scrittore”, amare la propria creature e desiderare condividerla, senza necessariamente rimpinguarsi le tasche. Senza contare che, molti dei libri pubblicati a pagamento finiscono nel dimenticatoio perché abbandonati completamente dalla casa editrice (beh, lei i soldi in tasca se l’è messi…).E’ per questo che mi impegno a segnalarvi tutti i romanzi online che scovo, nulla toglie che fra 100 racconti sciocchi ci siano 10 perle rare che meriterebbero la pubblicazione. E quale miglior giudice potrebbe deciderlo se non noi lettori?

Tornando a ULTRAVIOLET, dovete sapere che è ancora in corso di stesura, ho avuto il piacere di leggere in anteprime i primi 3 capitoli e devo dire che la storia non è male, promette bene soprattutto in quanto a originalità e stile. Come sarà in seguito? Non lo so… che ne dite di scoprirlo insieme?

Titolo: ULTRAVIOLET, bound by passion
Autore: Emanuela Taylor
Serie: #
Edito da: Autopubblicato attraverso la pubblicazione a puntate sul blog
Prezzo: Gratis!
Uscita: 2010. In corso di pubblicazione
Genere: Urban Fantasy, Vampiri, Angeli
Pagine: ??? p.


Per il lettori di Sognando Leggendo. Emanuela Taylor si presenta;

Ciao a tutti i lettori del blog Sognando Leggendo. Ringrazio Nasreen per avermi gentilmente concesso questo spazio nel suo blog. Mi chiamo Alessandra Zengo aka Emanueala Taylor. Sono una ragazza come tante che potreste incontrare per strada, al bar, al cinema o in una libreria. Sono una giocatrice di pallavolo professionista, amo la natura e gli animali. Mi piace stare all’aria aperta e se sono a casa ogni sera mi siedo sulla finestra a guardare il mio giardino poi scendo e resto a contemplare il tramonto. Sono molto sentimentale e romantica, allegra e divertente ma anche lunatica. Uno dei miei hobby è appunto la lettura riscoperta da un anno e poco più. Da un pò di tempo mi sono improvvisata blogger e critico letterario. Credo sia divertente recensire libri, intervistare gli autori e scoprire tutto quello che c’è dietro un semplice libro. Mi diletto nella scrittura e chissà se un giorno non troverete un mio libro passeggiando svogliatamente in una libreria. Sarebbe un sogno che diventa realtà.





Estratto:

Il nostro bacio si era fatto più intenso, in una danza sensuale delle nostre lingue, mentre i nostri corpi si accarezzavano all’unisono come inebriati e mossi da una sinfonia di sensazioni contrastanti. Le sue labbra si scostarono dalle mie una scia ardente di baci sulla mia gola scoperta, fino ad arrivare all’incavo tra i miei seni. Il mio desiderio e la passione che sentivo mi riscaldavano. Non riuscivo a farne a meno. Non riuscivo a resistere a quel richiamo proibito, quale erano il suo corpo e le sue labbra.
Ogni movimento, seppur lieve, destava qualcosa dentro di me. Non era solo desiderio quello che sentivo ma un legame incredibilmente profondo che sconfinava nel ridicolo.
Che diavolo c’era in quell’uomo da sorprendermi?
Mi bloccai di colpo, incerta. Non ero più me stessa. Che cosa mi prendeva?
Eleonor, svegliati!
“Bene, ora se hai concluso il tuo show, devo dire anche gradito da parte mia, potrei concludere il mio lavoro?” disse quasi controvoglia.
“E che lavoro sarebbe, tesoro? Fottermi, per caso?”
“No. Ucciderti.”
Adesso cominciavo a preoccuparmi seriamente.

 

Leggete tutto il romanzo: Click Qua!

Lascia un commento

2 risposte a “[Web Book 4You!] Ultraviolet di Emanuela Taylor”

  1. Yami ha detto:

    pubblicare online significa amare il proprio lato da “scrittore”, amare la propria creature e desiderare condividerla, senza necessariamente rimpinguarsi le tasche

    La penso come te.

    E complimenti per l'iniziativa: quella di dare spazio ad autori che pubblicano online è una bella idea. Magari seguirò il tuo esempio 🙂

    Intanto credo che leggerò il romanzo che hai segnalato.

    Grazie e ciao.

    • Nasreen ha detto:

      Grazie per essere passata a commentare ^^ Sono felice che c sia qualcuno che la pensa come me XD
      Sarebbe bello, regaliamo una possibilità a chi si mette in gioco senza pretendere altro che qualche secondo ed un nostro commento ^^

  2. […] è stata consegnata una targa speciale per la partecipazione. La giuria composta da Elena Vesnaver, Emanuela Taylor (Alessandra Zenga),  Miriam Formenti e la sottoscritta, aveva un presidente di tutto rispetto: Mariangela […]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Condividi