Un attimo eterno da rivivere all’infinito .::. Antonella Senese

Buonasera! Eccoci con una nuova recensione di esordienti italiani… Questa volta con il libro “Un attimo eterno da rivivere all’infinito” di Antonella Senese.


Antonella Senese;

Leggo da quando avevo 4 anni, ho cominciato con Topolino e fumetti con tante vignette e poche parole…ora mi dedico a qualsiasi tipo di mattone, basta che sia scritto bene! Ho tanti interessi(Troppi direi) e mi interesso a tutto ciò che ispira curiosità. Scrivo da anni e vivo per questo, e piano piano, con tanta fatica, ma proprio tanta…ne sto facendo una professione…o quasi!

Sitoweb: http://www.scrittofatto.blogspot.com/

 

Titolo: Un attimo eterno da rivivere all’infinito (isbn:9788860965431)
Autore: Antonella Senese
Serie: #
Edito da: Kimerik
Prezzo: 12,00€
Genere: Adult, Narrativa Contemporanea
Pagine: 118 p.
Voto:

Trama: Nel rincorrersi vorticoso della vita, due giovani ragazzi, fin dai tempi dell’adolescenza, si amano, si perdono e si ritrovano mille volte. La vita, a volte, dischiude percorsi impervi in cui non sembra scorgersi la meta: ma proprio le vicende convulse, quelle che sembrano voltare verso epiloghi tristi e spietati, svelano risoluzioni insperate che rendono speciale e unica la vita stessa.

Estratto:

 

Le persone si appartengono, non si scelgono. Sarah non aveva scelto Luca, ma aveva sentito di essere legata a lui nel profondo.

Nel corso degli anni trascorsi lontani, si era sorpresa spesso a pensare a lui.

Con la mente le distanze si possono annullare e immaginare di essere insieme anche quando non è cosi, lasciandosi cullare dai ricordi, che avvicinano le persone e le mantengono vive.

Per anni Sarah e Luca avevano mantenuto vivo il ricordo dell’altro, sperando in segreto di potersi un giorno rincontrare.

Ora era accaduto, il destino tanto crudele aveva avuto pena per loro e aveva ceduto alla forza del loro amore, permettendogli di viverlo appieno. Finalmente, potevano addormentarsi insieme per ritrovarsi al mattino, abbracciati teneramente.

 

Opinione Personale:  Un attimo eterno da rivivere all’infinito è il romanzo d’esordio della giovane scrittrice italiana Antonella Senese. Innanzitutto ringrazio l’autrice per avermi gentilmente inviato il suo libro.

I protagonisti sono Sarah e Luca due giovani che sin dai tempi della scuola si amano, si perdono e si ritrovano dopo otto anni. Tema centrale del libro è l’amore tra i due giovani, l’amore con la A maiuscola, quello che se si è fortunati capita una sola volta nella vita; “uno di quegli amori che non finiscono, fanno dei giri immensi e poi ritornano” per citare una famosa canzone di Antonello Venditti.
La bravura dell’autrice sta nel trattare il tema a 360 gradi, non limitandosi a raccontare i fatti ma entrando nell’animo dei personaggi catturandone le emozioni e gli stati d’animo. La lettura è scorrevole e lo stile narrativo della scrittrice è sicuramente piacevole riuscendo a passare dal passato al presente con disinvoltura e senza bruschi passaggi. Un romanzo d’amore che non si ferma quindi solo alla storia dell’innamoramento in sé, ma che ci fa conoscere a fondo i due protagonisti e il loro percorso di vita.
L’unico motivo per cui ho dato come giudizio solo due stelline è che la scrittrice avrebbe potuto osare di più: è davvero un peccato che il libro abbia solo 115 pagine, una maggiore caratterizzazione dei personaggi o il soffermarsi più a lungo su alcuni momenti cruciali della storia avrebbe reso il romanzo ancora più godibile.
Vorrei sottolineare, infine, che sono rimasta piacevolmente sorpresa nel costatare l’assoluta mancanza di refusi; faccio i complimenti all’autrice e alla casa editrice perché spesso mi è capito di leggere libri, di autori emergenti e non, che avrebbero avuto bisogno di un editing considerevole. Un appunto invece lo faccio sul prezzo: 12 euro per un libro di 115 pagine in formato tascabile. Questo potrebbe scoraggiare l’acquisto da parte del compratore soprattutto considerando che si tratta di un’autrice emergente; prezzi leggermente inferiori rispetto a quelli che vengono praticati attualmente dalle case editrici, a mio avviso, invoglierebbero maggiormente gli acquirenti e consentirebbero agli autori emergenti di farsi conoscere più facilmente.

 


Lascia un commento

Una replica a “Un attimo eterno da rivivere all’infinito .::. Antonella Senese”

  1. […] This post was mentioned on Twitter by antonella senese, Sognando Leggendo. Sognando Leggendo said: Nuovo articolo: Un attimo eterno da rivivere all’infinito .::. Antonella Senese: Buonasera! Eccoci con una… http://bit.ly/aJ1CjJ […]

  2. Amalia Fusco ha detto:

    Mi prometto di leggere il tuo libro quanto prima.

    Sono una scrittrice emergente e mi farebbe piacere leggessi la mia prima pubblicazione: "I giardini di Bianca".

    Trovi tutte le info al seguente indirizzo: http://amaliafusco.blogspot.com

    Saluti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Condividi