Ventidue fiori gialli di Noemi Gastaldi e Tiziano Aromatico

Tiziano Aromatico e Noemi Gastaldi

Noemi è una ragazza di 23 anni, mentre Tiziano è il suo fidanzato di 44 anni. Si sono conosciuti in chat.


More about Ventidue fiori gialliTitolo: Ventidue fiori gialli
Autore:
Tiziano Aromatico e Noemi Gastaldi
Serie: //
Edito da: Seneca
Prezzo: 15.00 euro
Genere: Porno soft
Pagine: pag. 176
Voto: 2Astelle.png

Trama: Cosa succede quando Melissa P. incontra Solange? Scopritelo in questa sorta di diario, che ha come protagonisti i due autori, Noemi e Tiziano.

Recensione:
by Chiara

Per prima cosa bisogna ammettere che questo libro è scritto bene, senza refusi o errori di ortografia, cosa che è rarissima in un romanzo d’esordio. Ma i pregi di questo lavoro, purtroppo, finiscono qui.

Posso comprendere la scelta editoriale della Seneca edizioni, che ha voluto evidentemente ricalcare il successo di Cento colpi di spazzola, anche se non è riuscita a ottenere la stessa risonanza mediatica. Strano che di questo libro non si parli molto nel web, dato che è attualissimo, alla luce delle vicende pubbliche di cui l’Italia è teatro ogni giorno. Leggendolo, si ha la sensazione che rispecchi un pezzo di vita reale, ma non perché è una storia vera, piuttosto per il fatto che sui giornali si leggono spesso episodi simili e spaccati di vita come quelli di Noemi. Qualche decennio fa, una vita del genere apparteneva ai ranghi più infimi della società, invece oggi si è generalizzata.

Noemi è una ragazzina minorenne che si prostituisce in cambio di informazioni dalla polizia, ha rapporti con amici e amiche, ma soprattutto con sconosciuti, poiché porta dentro di sé il trauma tremendo della violenza sessuale, subita a dodici anni. Frequenta le chat, pullulanti di pervertiti e di ragazzine che scambiano foto osé in cambio di ricariche per il cellulare, come la moda del momento comanda. Ed è proprio in questo frangente che conosce Tiziano, un cartomante nerd che legge i tarocchi in cambio di foto delle sue clienti, e qualche volta se le porta a letto. A 39 anni, non ancora sposato, si appassiona alle vicende della bella Noemi, forse per pietà, forse per lussuria, e, invece di aiutarla a non buttarsi via, l’asseconda nella sua morbosa attrazione verso il Professore di chimica della scuola superiore, assicurandole che i suoi rituali mistici avranno il successo desiderato. Ma così non è, e, gira che ti rigira, Noemi si lascia irretire da quest’uomo più grande di lei di ventidue anni. Ciò che più colpisce è il fatto che, durante la lettura, chiunque può riconoscere un conoscente, un amico, un vicino di casa che tutti i giorni tenta di distruggere la propria vita nell’alcool, nella droga, nel sesso.

La storia della nascita di questo “amore” (cioè soggezione psicologica di una ragazza fragile e immatura) è raccontata da Tiziano, con intervalli di pagine di diario in cui Noemi parla delle sue avventure nei minimi particolari. I vari personaggi non sono mai descritti fisicamente, sappiamo solo che Noemi è bionda, mentre si trova qualche accenno sulle ambientazioni esterne e interne (la casa dei genitori di Tiziano, per esempio).

In definitiva, più che un romanzo, definirei questa narrazione come un reportage realistico, con parti copiaincollate direttamente da un diario segreto.

Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Condividi