VideoGame: Call Of Duty Infinite Warfare

                                                                        logo-joistick

gif_animate_separatori_06.gif

call-of-duty-infinite-warfare-final

Uno dei titoli più criticati della serie, con addirittura oltre un milione di “non mi piace” sotto il primo trailer caricato su YouTube. Si avvicina la sua uscita ma oggi sono qui per parlarvi della versione beta che in questi giorni ha permesso ai fan, e non, di provare il gioco gratuitamente. Il gameplay è molto veloce, un po’ come advanced warfare, il che va anche bene ma se poi metti una vita molto bassa, diventa un problema perché non si avrà modo di reagire e quindi si andrà incontro a morte certa. Il modo di sparare è simile a quello di ”Ghost” in cui l’automira aiuta davvero poco. Per quanto riguarda il cecchino, i ”quickscope” diciamo che sono tornati e usarlo è abbastanza semplice, sicuramente più di blackops 3.Ovviamente non potevano mancare le armi ”Over Power” cioè troppo forti, che a lungo andare rovinano l’esperienza di gioco ma questo è un problema a cui si può rimediare con una semplice patch. Inoltre è tornato il vecchio sistema delle armi rare già visto in Advanced Warfare, solo che averle è un po’ più semplice grazie agli ingranaggi che riceveremo dopo aver completato le missioni del team. 


infinite-warfare-gun

Le mappe oserei definirle decenti, in quanto sono ben strutturate in modo tale da dare la possibilità, a chi le conosce, di aggirare sempre il nemico. Altra cosa da dire è che non sono abbastanza grandi ed in un gioco in cui mi dai la possibilità di essere veloce in uno spazio ristretto, non fai che creare caos ed aumentare le possibilità che avvenga uno ”scambia bare” cioè dopo che ho ucciso un nemico, io vengo a mia volta ucciso da un suo alleato. Volendo fare un paragone, blackops 3 è nettamente superiore perché da una grande velocità di movimento (però ovviamente limitata ad un certo punto) ma che permette comunque di avere quel secondo per ragionare sul come muoversi, cosa fondamentale se non si vuole morire e basta.
cod-maps

Per concludere, il mio pensiero è che quest’anno Battlefield abbia nettamente superato Call of Duty, perché Dice ha dato ascolto ai propri fan e ha capito che le persone non vogliono vedere armi laser o qualcosa di simile, ma vogliono un ritorno alle origini. Invece Activision insiste con i super salti, le armi laser ed il futuristico in generale non capendo che devono dare ascolto alle persone perché alla fine sono loro che ogni anno spendono 70 euro per ogni copia del gioco.

         

gif_animate_separatori_06.gif 

By Awanagana

Editing by CriCra
                                           

Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Condividi