Wolf, la ragazza che sfidò il destino di Ryan Graudin [Wolf by Wolf # 1]

Wolf, la ragazza che sfidò il destino

di Ryan Graudin

Serie Wolf by Wolf

Titolo: Wolf, la ragazza che sfidò il destino
Autore: Ryan Graudin || Traduttore:  I. Katerinov
Edito da: DeAgostini
Genere: Narrativa, Distopico, Avventura.
Pagine: 400 p. || Prezzo: 9,90€ book – 6,99€ ebook

Trama dell’editore:
È il 1956 e l’alleanza tra le armate naziste del Terzo Reich e l’impero giapponese governa gran parte del mondo. Ogni anno, per celebrare la Grande Vittoria, le forze al potere organizzano il Tour dell’Asse, una spericolata e avvincente corsa motociclistica che attraversa i continenti collegando le due capitali, Germania e Tokyo. Il premio in palio? Un incontro con il supersorvegliato Führer, al Ballo del Vincitore. Yael, una ragazza sopravvissuta al campo di concentramento, ha visto troppa sofferenza per rimanere ancora ferma a guardare, e i cinque lupi tatuati sulla sua pelle le ricordano ogni giorno le persone che ha amato e che le sono state strappate via. Ora la Resistenza le ha dato un’occasione unica: vincere la gara, avvicinare Hitler… e ucciderlo davanti a milioni di spettatori. Una missione apparentemente impossibile che solo Yael può portare a termine. Perché, grazie ai crudeli esperimenti a cui è stata sottoposta, è in grado di assumere le sembianze di chiunque voglia. Anche quelle di Adele Wolfe, la Vincitrice dell’anno precedente. Le cose però si complicano quando alla gara si uniscono Felix, il sospettoso gemello di Adele, e Luka, un avversario dal fascino irresistibile…

Serie Wolf by Wolf:

1. WOLF. La ragazza che sfidò il destino
1.5 Iron to Iron
2. Blood For Blood

 

Recensione

di Kat

[…] ‘Una lupa, scelta interessante’

‘Non l’ho scelta io…’ lo corresse lei

‘Lei ha scelto me’

Quando ho iniziato a leggere questo romanzo avevo un po’ paura di trovarmi davanti ad un romanzo storico più che un romanzo distopico, la seconda guerra mondiale è la protagonista di questo libro, ma il risultato non é stato nel modo in cui io mi immaginavo. Il libro narra di una vittoria di Hitler e dei suoi alleati e quindi di un nuovo Reich, si parla della realizzazione dell’operazione Leone Marino ai danni dell’Inghilterra e di tutto un mondo sotto il regime Nazista di Hitler.

Sono rimasta stupida della bellezza di questo libro e soprattutto ho amato il modo in cui colpi di scena e momenti inaspettati spuntino nella trama in continuazione in ogni pagina.Risultati immagini per wolf la ragazza che sfidò il destino La trama è qualcosa di emozionante, qualcosa che ti lascia continuamente con il fiato sospeso e con la voglia di continuare a leggere: si parla di questa corsa che la nostra protagonista, Yael deve affrontare ed è molto interessante come lei si prepara a questo evento che per lei è di importanza vitale.

Il contesto storico è immerso nel distopico, rimanendo coerente a quello che sarebbe davvero potuto succedere in una ipotetica vittoria di Hitler. La storia attraversa diverse città, alcune completamente assoggettate al regime nazista (come l’Italia) e alcune dove si riesce a scorgere ancora della tradizione e della cultura estranea a quella della supremazia ariana (come nella Città del Cairo).

Anche il rapporto tra i concorrenti è molto reale e soprattutto coerente: alla gara partecipano ragazzi della Gioventù Hitleriana tedeschi e giapponesi, tra di loro oltre al contrasto della gara c’è un contrasto dovuto alle loro differenti culture, ma soprattutto alla consapevolezza che i due dittatori alleati si faranno prima o poi la guerra tra loro per ottenere la supremazia mondiale.

Gli esperimenti venivano davvero fatti sulla gente per eliminare i loro tratti ‘non perfetti’ e ‘non ariani’ e qui si hanno dei risvolti sconvolgenti ma il senso rimane quello: discriminazione e omologazione dettati dalla dittatura nazista.

Risultati immagini per austin butler

La protagonista di questo romanzo è Yael, un personaggio dalle mille sfumature e dai mille volti. Penso sia uno dei miei protagonisti preferiti in assoluto: forte, coraggiosa, indipendente, cresciuta in un ambiente ostile e impossibile, maltrattata, lasciata sola al suo destino avverso ma pronta a tutto per raggiungere i suoi obiettivi.

Ho trovato molto curiosa la scelta dei lupi per il tatuaggio perché, per rappresentare il coraggio, poteva scegliere qualunque altro animale e invece ha scelto proprio il lupo, solitario e forte un po’ come Yael: introdurre il suo passato tramite i suoi cinque lupi è stata una scelta narrativa elegante e perfettamente azzeccata.

Ho adorato anche il personaggio di Luka (che ho immaginato dal primo momento come Austin Butler e non vi nascondo che speravo in una storia d’amore!) e il rapporto d’amore e odio con Yael. Molto interessante anche il non rivelare il ‘passato’ tra Luka ed Adele Wolfe.

Questo libro è perfetto, la narrazione è dettagliata al punto giusto e il linguaggio impeccabile in ogni situazione. Molto bella anche la caratterizzazione dei personaggi femminili e maschili, i primi molto riflessivi e pieni di messaggi positivi e i secondi più impulsivi e pericolosi. Ho adorato dall’inizio alla fine questo romanzo, consigliatissimo a tutti!

Risultati immagini per wolf la ragazza che sfidò il destino

Ryan Graudin: è autrice di sei romanzi Young Adult, tra i quali, il più famoso, la duologia Wolf by Wolf, Invictus e The Walled City.
Vive a Charleston, Carolina del Sud con il marito e il suo cane.

Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Condividi