Wuthering Fright by H P Malloy

HP Mallory è una fan di Jane Austen e di Karen Marie Moning e un’appassionata  di libri sui fantasmi e film horror. Inizia a scrivere seriamente quattro anni fa, quando si trasferisce in Gran Bretagna, ed è in Scozia che, ispirata anche dalla magia di luoghi, comincia a creare la Dulcie O’Neil series. Tornata negli Stati Uniti, ora scrive a tempo pieno, e ha al suo attivo anche un’altra serie, The Jolie Wilkins series.

Sito della scrittrice: http://hpmallory.com/index.html

Sito della serie: http://hpmallory.com/Available%20Now/availablenow.html

Dulcie O’Neil Series

– To Kill a Warlock

– A Tale of Two Goblins

– Great Hexpectation

– Wuthering fright

Dulcie, una fairy, è la protagonista di questa simpatica, ironica e originale serie ambientata a Splendor, una città della California dove da circa cinquant’anni esseri sovrannaturali e mitologici convivono con gli umani. L’ANC (Association for Netherworld Creatures) è l’organizzazione che gestisce questi fantastici esseri e Dulcie è un regolatore che si occupa di far rispettare le leggi. Nel primo libro, To kill a Warlock, abbiamo visto Dulcie indagare sull’assasinio di un mago. Ad aiutarla è arrivato direttamente dal netherworld un loki, un guerriero forgiato da Ade, Knight, devilishly and handsome. In Tale of two goblins, Dulcie ha dovuto affrontare un nemico che ha ferito i suoi amici per arrivare a lei. In Great Hexpectation, invece, la  protagonista fa di tutto per salvare la vita di Knight e il libro si chiude con lei che scopre finalmente chi è il padre che non ha mai conosciuto.

Questo quarto libro della Dulcie O’Neil series è il più intenso e drammatico di tutti. La serie è cominciata con una trama semplice e qualche tono da commedia, ma che è cresciuta in intensità e tensione narrativa.

 E’ difficile parlare della trama senza spoilerare, ma possiamo dire che Dulcie ha scoperto che il padre non è una brava persona, e che ha dovuto accettare di lavorare per lui cedendo ad un ricatto: mettere a rischio la vita dell’amato Knight.

Ed è da questo momento che il lettore si trova coinvolto (o meglio stravolto) leggendo di come l’intera esistenza di Dulcie sia cambiata, costretta a mentire a Knight e ai suoi amici, conducendo una doppia vita. Dulcie deve fare buon viso e cattivo gioco  mentre cerca un modo per uscire da questa situazione, perchè questa volta ad essere in pericolo sono gli abitanti del netherworld. Infatti, una droga altamente additiva e pericolosa sta per invadere le strade di Splendor, e questo la nostra brava protagonista non può proprio permetterlo.

Quindi non lasciatevi ingannare dalla copertina che, come spesso capita, non c’entra nulla con la trama, perchè non c’è proprio niente di divertente in questo libro che, anzi, tiene col fiato sospeso fino all’ultimo, mentre si legge il numero della pagina sperando che le cose possano evolversi come tu vorresti.

 Ed ecco il motivo delle quattro stelle, voglio essere dispettosa. Un libro non può finire così, lasciando il lettore a struggersi aspettando il prossimo volume. A parte questo, anche stavolta la scrittrice non delude, portando la trama ad un livello più alto e più complesso. Un libro concentrato soprattutto sulla protagonista e i suoi tormenti interiori, un libro nel quale vi sono poche scene d’amore e molte di violenza, e dove è alta è la suspance che ti tiene inchiodata e ti fa anche arrabbiare, facendoti apparire pazza agli altri, che ti sentono urlare ad un libro.

Voto:

Titolo: Wuthering fright
Autore: H P Malloy
Serie: Dulcie O’Neil series
Formato Kidle
Prezzo: 3,10euro
Genere: paranormal romance

Data uscita
:Maggio 2012

 

 

Lascia un commento

0 risposte a “Wuthering Fright by H P Malloy”

Rispondi a SognandoLeggend Annulla risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Condividi